Tabellino della partita

23/12/2000, ore 15:15 - Brescia, stadio M. Rigamonti
12° giornata del Campionato di Serie A 2000/2001
Brescia 2Lecce 2
Srnicek
Petruzzi
Calori
Galli F.
Diana
Filippini A.
Bisoli
Kozminski
Baggio R.
Marino
Hubner
Chimenti
Juarez
Viali
Savino
Giorgetti
Conticchio
Piangerelli
Mateo
Tonetto
Lucarelli
Vugrinec
Allenatore:
Mazzone
Allenatore:
Cavasin
Sostituzioni:
Esposito M. per Baggio R. (24')
Yllana per Kozminski (46')
Turkyilmaz per Marino (55')
Sostituzioni:
Malusci per Savino (66')
Bedin per Mateo (75')
Osorio per Conticchio (81')
Reti:


Hubner (68') video
Hubner [rig.] (76') video
Reti:
Lucarelli (18') video
Lucarelli (50') video


Ammonizioni ed espulsioni:
espulsione A. Filippini (41')
espulsione F. Galli (79')
ammonizione Hubner
ammonizione A. Filippini
ammonizione M. Esposito
Ammonizioni ed espulsioni:
espulsione Piangerelli (41')
ammonizione Viali
Arbitro: Castellani di Verona
Note:
Campo leggermente gelato; la ripresa (dal 60' in poi) si giocata sotto una fitta coltre di nebbia; dopo il secondo gol del Lecce un tifoso del Brescia ha invaso il terreno di gioco.
Corner: 8-4; minuti di recupero: p.t. 2, s.t. 3; spettatori: 10.000.
Cronaca:
Partita vibrante sin dall'inizio. Occasione per il Brescia gi al 2': tiro di Diana e parata di Chimenti. Al 13' pallone in mezzo e gran tiro da parte di Roby Baggio: pallone al lato di pochissimo. Al 18' calcio di punizione di Vugrinec per il Lecce: cross in mezzo e colpo di testa vincente di Lucarelli. Piove sul bagnato per il Brescia, infatti al 24' Baggio costretto ad uscire per infortunio. Al 30' azione di Giorgetti con cross di quest'ultimo e salvataggio di Filippo Galli su Lucarelli. Al 41' reciproche scorrettezze tra Piangerelli ed Antonio Filippini ed espulsione per entrambi i giocatori. Al 44' grande occasione per il Brescia: parte sul filo del fuorigioco Hubner e palla che arriva a Diana, la conclusione a porta vuota di quest'ultimo finisce per alta. La ripresa si apre bene per il Lecce. Al 48' colpo di testa di Giorgetti e palla respinta in corner dal portiere delle rondinelle. Al 50' errore in disimpegno di Srnicek e palla sul destro di Lucarelli che trafigge il disattento portiere ceko. Al 68' - tra la nebbia - Chimenti perde banalmente palla sui piedi di Hubner, il gol, per l'attaccante, cosa facile. Al 79' Juarez atterra in area Hubner e per l'arbitro penalty: dagli undici metri la trasformazione in rete dello stesso attaccante.