Tabellino della partita

14/01/2001, ore 15:00 - Lecce, stadio Via del Mare
14° giornata del Campionato di Serie A 2000/2001
Lecce 3Vicenza 1
Chimenti
Viali
Juarez
Savino
Balleri
Giorgetti
Conticchio
Colonnello
Tonetto
Osorio
Vugrinec
Sterchele
Tomas
Marco Aurelio
Dicara
Rossi M.
Firmani
Bernardini
Crovari
Dal Canto
Zauli
Toni
Allenatore:
Cavasin
Allenatore:
Reja
Sostituzioni:
Bedin per Balleri (78')
Pellicori per Osorio (90')
Mateo per Colonnello (90')
Sostituzioni:
Comotto per Crovari (61')
Esposito per Dal Canto (72')
Reti:
Vugrinec (33') video
Vugrinec [rig.] (37') video
Osorio (74') video

Reti:



Comotto (79') video
Ammonizioni ed espulsioni:
Ammonizioni ed espulsioni:
espulsione Tomas (35')
ammonizione Crovari
ammonizione Dal Canto
ammonizione Firmani
ammonizione Zauli
Arbitro: Tombolini di Ancona
Note:
Corner: 3-5; minuti di recupero: p.t. 1, s.t. 3; spettatori: 12.002.
Cronaca:
Tre bellissimi gol per il Lecce che vede nel suo tabellino comunque un numero avaro di marcature per le occasioni prodotte. Al 4' Vugrinec - superlativo una delle migliori gare da quando in Italia - cade in area, ma per l'arbitro non rigore. All'8' Vicenza al tiro con Rossi sugli sviluppi di una punizione: Chimenti c'. Al 20' Toni si libera di un paio di difensori giallorossi, il suo tiro in diagonale per parato da Chimenti. Al 33' il Lecce va in vantaggio: grandissima punizione di Vugrinec che supera la barriera e si insacca sotto il sette lasciando basito Sterchele. E' un ottimo momento per il Lecce: al 35' Vugrinec - solo davanti al portiere - viene malamente atterrato dal compagno di nazionale Tomas. Rigore netto, espulsione del croato del Vicenza e trasformazione perfetta di Vugrinec dagli undici metri. Al 41' ancora l'ex Rossi si fa vivo con un tiro al volo, ma Chimenti para. Al 43' grande passaggio filtrante di Vugrinec per Conticchio: il centrocampista solo davanti a Sterchele scivola. La ripresa si apre bene per il Vicenza. Al 49' punizione di Bernardini e palla deviata in corner da Chimenti. Al 63' tiro di Balleri in diagonale e parata facile per Sterchele. Al 66' veneti vicini al gol: colpo di testa di Toni e palla alta sulla traversa di pochissimo. Al 70' Conticchio viene atterrato al limite, Vugrinec batte la conseguente punizione e la sfera sfila fuori di pochissimo. Al 72' bel cross di Tonetto e bellissimo colpo di testa in tuffo di Osorio ad incrociare con Sterchele: palla sul secondo palo per il 3-0. Al 76' grande azione del veneto Toni: la palla dopo una mischia finisce sul fondo. All'84' gran pasticcio di Chimenti che rinvia su Toni: palla per fortuna sul fondo. All'85' il Lecce sfiora il meritato quarto gol: passaggio di Giorgetti per Tonetto che al volo impegna severamente Sterchele. All'86' su errore difensivo di Marco Aurelio, Osorio controlla male e il portiere vicentino para.