Tabellino della partita

24/10/2009, ore 15:30 - Lecce, stadio Via del Mare
11° giornata del Campionato di Serie B 2009/2010
Gallipoli 0Lecce 3
Garavano
Sosa
Abbate
Grandoni
Franchini
Scaglia
Pederzoli
Mancini M.
Mounard
Di Gennaro
Eliakwu
Rosati
Giuliatto
Schiavi
Terranova
Angelo
Vives
Giacomazzi
Edinho
Lepore
Corvia
Marilungo
Allenatore:
Giannini
Allenatore:
De Canio
Sostituzioni:
Daino per Sosa (46')
Ginestra per Mancini M. (57')
Di Carmine per Scaglia (78')
Sostituzioni:
Fabiano per Giacomazzi (72')
Mesbah per Lepore (77')
Baclet per Corvia (80')
Reti:



Reti:
Corvia (48') video
Marilungo (82') video
Marilungo (88') video
Ammonizioni ed espulsioni:
ammonizione Di Gennaro (30')
ammonizione Pederzoli (56')
ammonizione Garavano (85')
Ammonizioni ed espulsioni:
ammonizione Vives (39')
ammonizione Corvia (60')
ammonizione Marilungo (89')
Arbitro: Brighi di Cesena
Note:
All'85' Garavano respinge rigore di Baclet;
Terreno di gioco pesante per la pioggia; fuorigioco: 2-4; corner: 5-7; minuti di recupero: p.t. 0, s.t. 4; possesso palla: 51%-49%; tiri dentro (totali): 1 (7)-8 (16); pi palle recuperate: Schiavi (24); pi passaggi riusciti: Abbate (36); pi tiri: Corvia (6);
Squalificati: Defendi; D'Aversa e Maritato (G);
Diffidati Lecce: Angelo e Giacomazzi.
Cronaca:
Inizio confuso, il campo pesante non agevola il lavoro delle due squadre. Il Lecce cerca l'offensiva sulla fascia destra, ma Angelo al 3' anticipato da un difensore gallipolino. 5' gran recupero a centrocampo di Vives, che fa salire la squadra, ma l'azione leccese si perde al limite dell'area ionica. 6' bel pallone morbido in area di Giacomazzi per Corvia, che stacca di testa mandando la palla alta sulla traversa. 9' corner da destra di Mounard, Sosa incredibilmente solo al centro dell'area leccese, ma altrettanto incredibilmente il giocatore gallipolino spedisce il pallone a lato di testa. 10' Abbate nella propria area pasticcia con Garavano, Corvia sta per approfittarne, ma il difensore gallipolino sventa in extremis; all'11 buon pallone da destra in area, Lepore cicca da ottima posizione, ci prova anche Marilungo ma non arriva al tiro.
La partita noiosa, al 24' Marilungo crossa da destra, in mezzo Corvia tenta il tiro al volo, ma il portiere di casa para centralmente. 28' quando il Lecce attacca il Gallipoli oppone un muro difensivo di cinque uomini: Angelo tenta un cross, in mezzo n Corvia (forse spinto) n Marilungo riescono ad infilare un disattento Garavano (uscito male).
30' episodio molto dubbio: Di Gennaro sta per entrare in area, ma termina a terra forse a causa di un intervento di Schiavi da dietro. L'attaccante ionico protesta duramente (fosse fallo ci sarebbe l'espulsione del difensore leccese), ma l'unico cartellino giallo arriva per le sue rimostranze. 36' Gallipoli vicinissimo al gol: punizione da destra di Pederzoli, in area stacca di testa Di Gennaro e solo una gran respinta di Rosati evita il gol.
La ripresa (48') si apre col vantaggio del Lecce: palla persa dal Gallipoli a centrocampo, Giuliatto se ne va al limite dell'area, dove crossa per Corvia, che solo nel cuore dell'area pu battere di testa Garavano. 54' Vives servito inavvertitamente da Grandoni tenta il tiro dal limite dell'area, ma sfiora solo il palo alla destra di Garavano. 64' errore di Franchini, Corvia potrebbe approfittarne, ma solo davanti al portiere spedisce a lato di sinistro. 67' ancora occasionissima Lecce: grande assist di Marilungo per Corvia, che salta il portiere ma si defila troppo e calcia alto sulla traversa a porta vuota. 69' c' solo il Lecce in campo: stavolta l'assist di Giacomazzi, Marilungo tenta di saltare Garavano ma il portiere ionico abile a rubar palla all'attaccante in extremis. 70' rovesciata di Ginestra su cross da destra, la palla sfiora il palo alla sinistra di Rosati: pochi centimetri pi in l e sarebbe stato un gol bellissimo. 71' Marilungo, al termine di un bruciante contropiede, serve un pallone al bacio per Vives, che davanti a Garavano si vede respinto in corner il tiro a botta sicura. 81' bell'assist di Baclet per Mesbah, sinistro di quest'ultimo e palla che, deviata, finisce sul palo e poi sul fondo. 82' dal tiro d'angolo Marilungo anticipa Grandoni e schiaccia la palla alle spalle di Garavano. 85' Angelo entra in area e supera il portiere che lo stende; rigore, dal dischetto si presenta Baclet che si fa respingere il tiro a mezza altezza. 88' terzo gol del Lecce e partita chiusa: cross di Angelo, Baclet non ci arriva, e Marilungo deve solo spingere la palla nella porta vuota.