Tabellino della partita

09/11/2009, ore 20:45 - Torino, stadio Olimpico
13° giornata del Campionato di Serie B 2009/2010
Torino 2Lecce 2
Sereni
Rivalta
Pratali
Ogbonna
Rubin
Loviso
Bottone
Belingheri
Saumel
Bianchi
Di Michele
Rosati
Angelo
Schiavi
Terranova
Giuliatto
Giacomazzi
Edinho
Vives
Defendi
Corvia
Marilungo
Allenatore:
Colantuono
Allenatore:
De Canio
Sostituzioni:
Leon per Belingheri (46')
Gasbarroni per Di Michele (72')
Gorobsov per Loviso (80')
Sostituzioni:
Mesbah per Defendi (69')
Baclet per Corvia (69')
Reti:

Bianchi [rig.] (65') video
Bianchi (90') video

Reti:
Corvia (38') video


Giacomazzi (93') video
Ammonizioni ed espulsioni:
ammonizione Pratali (36')
ammonizione Gasbarroni (93')
Ammonizioni ed espulsioni:
ammonizione Giuliatto (14')
ammonizione Schiavi (16')
ammonizione Rosati (64')
Arbitro: Rizzoli di Bologna
Note:
Serata fredda, terreno di gioco in discrete condizioni; corner: 9-5; minuti di recupero: p.t. 1, s.t. 4; possesso palla: 54%-46%; tiri dentro (totali): 4 (16)-2 (11); più palle recuperate: Rubin (28); più passaggi riusciti: Loviso (45); più tiri: Bianchi (5);
Diffidati: Giacomazzi, Schiavi.
Cronaca:
3' è granata la prima palla gol: Di Michele supera Edinho e poi Schiavi, palla filtrante per Bianchi, che è anticipato in extremis da Rosati; ma sul rovesciamento di fronte (4') proteste del Lecce: su cross da destra Marilungo sta per ricevere palla ed è agganciato da Rivalta, per Rizzoli è tutto regolare. 14' Giuliatto stende Di Michele in ripartenza, ed il leccese è il primo ammonito del match. E due minuti dopo giallo anche per Schiavi, che scivola e - per evitare il contropiede granata - ferma il pallone di mano.
Qualche pericolo a parte, il Lecce è brillante ed al 20' Defendi serve profondo Angelo in area, cross pericoloso del brasiliano sul quale si avventa Sereni. 22' gran cross di Rubin da sinistra, Di Michele anticipa Terranova e stacca di testa, con palla alta sulla traversa. 24' cross di Angelo, velo di Corvia per Marilungo, anticipato in corner, ma Rizzoli vede solo una rimessa dal fondo.
27' il Torino costruisce la palla gol migliore sin qui: Di Michele in area leccese chiude un triangolo veloce con Belingheri e serve un bell'assist rasoterra per Bianchi, che per pochissimo non arriva a spingere il pallone in rete. Partita bella, con continui rovesciamenti di fronte, al 29' Saumel serve Belingheri al limite dell'area, tiro di spaventosa potenza, ma Terranova è in traiettoria e la palla termina in corner.
32' bella azione in tandem tra Corvia e Angelo, ma al limite dell'area i due non si intendono e l'azione sfuma. Sul rovesciamento, Belingheri pericoloso in area, ma la difesa del Lecce si salva. 34' ancora Lecce, con Defendi che entra in area e prova la botta sotto la traversa, palla alta.
38' Lecce in vantaggio: cross di Angelo, sul primo palo Corvia anticipa Ogbonna e infila sotto la traversa.
Torino in avanti in avvio di ripresa: Ogbonna va su di testa (50') ma la mira è sbagliata. Il Lecce ora agisce solo in contropiede, lasciando l'iniziativa ad un pur confuso Torino. Al 56' enorme occasione per i granata: cross da sinistra, Di Michele controlla e calcia a botta sicura, Giuliatto si immola rimpallando il pallone.
64' imperdonabile Edinho a perdersi Di Michele, l'attaccante può così entrare in area a farsi spenti e guadagnarsi un rigore sul contatto con Rosati. Dal dischetto Bianchi rimette i conti in parità.
Defendi, tra i migliori nel Lecce, recupera un bel pallone a centrocampo (67'), s'invola e crossa bene in mezzo, ma nessun giallorosso è pronto sul pallone. Poco dopo il solito doppio cambio nel Lecce: dentro Baclet e Mesbah, fuori Corvia e Defendi.
Il Torino spinge, al 78' Bianchi calcia al volo su cross da destra di Leon, Rosati respinge come può, ma il Lecce soffre. Proprio al 90' sembra concretizzarsi la beffa: Bianchi stacca di testa su cross da sinistra, la palla sbatte sul palo interno e s'insacca, con Rosati immobile. Al 93' il Lecce però pareggia: cross di Mesbah da sinistra, Giacomazzi in mezzo all'area è pronto e infila di testa.