La stagione 1990/1991 Serie A

Grosso rinnovamento nel Lecce: al posto di Mazzone arriva il giovane Boniek, con poche referenze come allenatore, rispetto a quelle come ex-calciatore. Barbas viene ceduto su richiesta del neo-allenatore. Formazione rinnovatissima, con: Zunico, Garzya (Ferri), Carannante, Mazinho, Amodio, Benedetti (diventato libero), Moriero, Aleinikov, Pasculli, Conte, Morello (Virdis). Girone d'andata condotto alla grande, ma nel girone di ritorno, qualcosa non va, permettendo il ritorno del Cagliari, allenato (guarda caso) dall'ex Mazzone, che completa la rimonta il 14 aprile con la vittoria per 2-0 sul Lecce. Alla fine siamo quindicesimi con 25 punti, e si torna mestamente in serie B.

Lecce 1990/1991Rosa: calciatori e allenatore
Campionato: calendario, classifica e tabellini delle partite
Coppa Italia: le partite di Coppa
Marcatori: i realizzatori in campionato e in coppa
Cartellini: ammonizioni ed espulsioni in campionato e in coppa