La stagione 1971/1972 Serie C

Comincia la serie dei secondi posti. L'allenatore Ŕ Corradi: le novitÓ sono il rude stopper Mamilovich, il geniale regista Giagnoni (definito "capi te sugu" per la capigliatura), e il forte centravanti Basili. Da ricordare il suo primo gol nella prima partita di campionato contro la Turris, con una spettacolare rovesciata dal limite dell'area. Alla fine del campionato Ŕ capocannoniere con 12 goal. Il Lecce inizia con una serie positiva di 22 partite, terminata a Salerno (1-0 per la Salernitana) alla 4░ di ritorno. Arriviamo secondi a cinque punti dal Brindisi allenato da Vinicio e guidato in campo dal quel "Mimino" Renna che tanto ha dato al Lecce, come giocatore e poi come allenatore.

Rosa: calciatori e allenatore
Campionato: calendario, classifica e tabellini delle partite
Marcatori: i realizzatori in campionato e in coppa
Cartellini: ammonizioni ed espulsioni in campionato e in coppa