Era da ingenui pretendere di piu:con un giocatore in meno, con dei titolari fuori, con la testa ai plai, partita sufficiente, nulla piu' e non mi aspetavo di piu'.Non so se Roberto fara' il miracolo, ma sono convinto che con Padalax (noto lassativo), non saremmo andati da nessuna parte, per non parlare del comportamento postfg.Magari usciamo al primo turno, ma almeno un tecnico in panchina c'e'.Peccato avere sprecato il mercato di gennaio.Tifiamo e basta, sino alla fine
Data: 01/05/2017 - Autore: carlopranzo ®                  
Scommetto che se Caturano ci riprova altre mille volte a prendere quel caspita di palo di oggi, non gli riuscirà per la modalità con cui è andato a colpirlo...ca poi tutte a nui capitanu le spurchie..va bè, sciamu nnanzi! Da migliorare c'è tanto ancora, da questo punto di vista sono certo che Robertino farà un buon lavoro.Forza Lecce
Data: 30/04/2017 - Autore: coreleccese ®                  
Mah....ho visto gli highlits.mi pare che siamo stati sufficientemente messi sotto come occasioni da gol e gioco in attacco.poi è chiaro che è ancora presto.ma tutto st entusiasmo nu me esse....
Data: 30/04/2017 - Autore: santarosa72 ®                  
Diciamo che il nuovo mister oggi ha preso la sufficienza
Data: 30/04/2017 - Autore: sorrow ®                  
Con pieno merito! Squadra battagliera fino alla fine malgrado l'uomo in meno, occasioni da gol create anche se non sfruttate per errori individuali o per sfortuna. Se poi Drudi sembrava non vedesse l'ora di essere espulso subito dopo il fallo da pivello che ha portato al gol, la colpa non è certo di Rizzo! Ps grazie per la risposta via mail
Data: 30/04/2017 - Autore: doncarlo ®                  
Possiamo dire che il Lecce by Rizzo è ingiudicabile dopo 5 giorni e non lo sarà nemmeno dopo 12? Conterà solo quel che riuscirà a fare in questi 20 gg che ci seperano dai play off. Fino ad allora, inutile evocare spettri, inutile pure avventurarsi in giudizi di qualunque natura. Ci sono i play off: possiamo vincerli o perderli, l'unico metro di giudizio sarà quello...
Data: 30/04/2017 - Autore: leccese fiero ®                  
Oggi vedo un 50% di ottimisti e un 50 di pessimisti, addirittura ho letto alcuni mugugni su Rizzo e qualche nostalgico Padaliniano. Mi fido di voi non avendo visto la partita quindi credo ci sia il bicchiere mezzo pieno oggi. Ma cosa vogliamo pretendere? Questo è un gruppo fatto di buone individualità che assemblati non formano pero' una squadra. Con Padalino Rizzo Fergusson Allegri o Canà il risultato sarà sempre questo. Buttiamocci al Play piu' svantaggiati che mai... oggi un amico mi faceva notare quell'Italia dell'82 che parti' talmente male che Bearzot alla vigilia del mondiale era quasi fuori, pareggi sconfitte e gioco che non ingranava. Poi sappiamo tutti come fini'... vabbene li' avevi Scirea Gentile Zoff Tardelli Bruno Conti, Rossi, mentre qui' abbiamo Drudi fiordilino e Lepore.. vabbè sdrammatizziamo. Buonaserata a tutti chi vivrà vedrà!
Data: 30/04/2017 - Autore: salentobr1 ®                  
Si, ma con la "piccola" differenza che lì giocavi contro Brasile, Argentina, Germania...qui giocherai contro Gubbio, Feralpi Pordenone...
Data: 30/04/2017 - Autore: cilinaru ®                  
Bearzot tre pareggi e nessuna sconfitta. Fu inviso da subito perché a parte il gioco fece l'assurda scelta di lasciare a casa un bomber come pruzzo e portarsi dietro il calcioscommessaro paolo rossi.che poi però gli fece vincere il mondiale. Ma quella nazionale aveva dietro rossi dei calciatori con i controcazzi e fuoriclasse come scirea gentile conti oriali tardelli...graziani non segnava, ma maradona e zico ancora piangono
Data: 30/04/2017 - Autore: santarosa72 ®                  
Grazie per la precisazione..che bei ricordi! Era per dire che questi Playoff sono il nostro mondiale, e fatte le debite proporzioni anche noi si tentenna ma poi speriamo di eguagliare quella mitica Nazionale'82
Data: 30/04/2017 - Autore: salentobr1 ®                  
Certo che se grassadonia preferisce liverani a gomis ti viene da pensare...
Data: 30/04/2017 - Autore: Forman ®                  
oggi pensavo che Gomis è stato il primo a capire cosa fosse Padalino :-)
Data: 30/04/2017 - Autore: darul ®                  
Da questo momento in poi non possiamo che migliorare...abbiamo 15 giorni di tempo per quadrare il cerchio a centrocampo...ho visto alcune verticalizzazione non riuscite semplicemente perché mancava il coordinamento tra i vari reparti... più che nella prossima partita di campionato, nella quale non spererei granché se non altro per evitare squalifiche o infortuni (sempre baresi suntu, pur ca manca strambelli) programmerei buone amichevoli infrasettimanali per provare e riprovare ciò che oggi non è riuscito
Data: 30/04/2017 - Autore: Renato ®                  
Per me c'è da migliorare (rafforzare) l'aspetto mentale. Troppe negatività nell'ultimo periodo sia per la promozione sfumata sia per le contestazioni. Serve più convinzione, più ottimismo...che poi vengano dalle parole di rizzo, dalla prossima vittoria, da una rascata o de ce caxxu sacciu ma c'è bisogno di avere la testa apposto. Sistemata questa, poi basta "sulu" na fetta te culu.
Data: 30/04/2017 - Autore: galatonegr ®                  
A centrocampo siamo veramente limitati....sconcertante la facilità con la quale quelli della Paganese arrivavano oggi al limite della nostra area senza trovare nessun ostacolo! Anche Rizzo se ne è reso conto....togliendo un Pacilli evanescente e buttando dentro un centrocampista! Oggi non mi e' piaciuto neanche il portoghese! Se non mettiamo a posto il "centrocampo" la vedo grigia....grigia...grigia! Speriamo in una botta di fortuna!
Data: 30/04/2017 - Autore: Campanile ®                  
Per noi, che abbiamo il palato fine, Salvi e Papini erano da cestinare.
Data: 30/04/2017 - Autore: giallorosso dentro ®                  
La gara odierna non fa testo e non soltanto perché l'abbiamo giocata con una difesa di emergenza e pure in inferiorità numerica per 70 minuti. Non l'avrebbe fatto comunque, neanche 11 contro 11e con la difesa titolare, perché 5 giorni di tempo non sono assolutamente sufficienti.Non è bene giudicare negativamente l'operato del nuovo allenatore, che per altro ha già fatto vedere alcune importanti novità. Finalmente niente giropalla pericolosissimo tra i nostri difensori, ma ricerca della verticalizzazione e della conclusione con maggiore frequenza, livello accettabile di combattività in campo e tenuta mentale fino al triplice fischio. Adesso gli spareggi non rappresentano più un tabù. Alé lu Lecce!
Data: 30/04/2017 - Autore: GianBurrasca ®                  
È vero ca nu cristianu (rizzo) non può avere la bacchetta magica, è altrettanto vero che una gara come questa di fine stagione inevitabilmente le motivazioni vanno scemando, soprattutto per l imminente, e scandaloso per come è strutturato mini torneo che ci attenderà a breve, ma per quanto mi concerne dire che oggi la prestazione non sia nel complesso mediocre, forse davvero siamo caduti nella depressione.
Data: 30/04/2017 - Autore: Wlumieru ®                  
W l' ottimismo, il sale della vita (cit.)!!!!
Data: 30/04/2017 - Autore: Campanile ®                  
In effetti sono moderatamente ottimista, amico mio... non dovrei, forse?
Data: 30/04/2017 - Autore: GianBurrasca ®                  
Drudi secondo me è stato anche un po' sfortunato nel l'episodio della seconda ammonizione, non era di certo sua intenzione fermare il pallone con le braccia. Nel complesso non è che mi aspettassi chissà quali progressi, si nota purtroppo che molti sono un po' in debito di ossigeno. Nota positiva sicuramente i 90 minuti di Mancosu, se nei play torna quello che conosciamo acquisteremo gran parte del nostro potenziale offensivo. Speriamo che anche Caturano e Torromino siano in condizioni fisiche migliori tra un paio di settimane, Sasà al suo ingresso mi è sembrato in palla, speriamo non sia solo un impressione.
Data: 30/04/2017 - Autore: Forman ®                  
Non lo vista, chi me la racconta?
Data: 30/04/2017 - Autore: muvalmakelelevalerio ®                  
Si è visto un Lecce diverso e allo stesso tempo con vecchi difetti; di nuovo c'è il modo di giocare, si riparte senza inutili e pericolosi passaggetti tra i difensori, c'è più attenzione a non rimanere scoperti, si tira più spesso, sembra esserci più voglia; di contro ci sono, almeno oggi, "l'equivoco" Lepore, Arrigoni troppo indietro, Doumbia apparentemente scazzato, la solita imprecisione. Per onestà intellettuale con Padalino in panchina oggi diremmo che ci ha salvato il singolo su errore di un avversario, che l'arbitro poteva darci un rigore contro e non avremmo recuperato ecc ecc... Insomma Lecce forse migliore, tifosi sempre gli stessi
Data: 30/04/2017 - Autore: darul ®                  
Hai dimenticato un piccolo, insignificante e banale particolare : abbiamo giocato per più di 70 minuti in 10 per l'espulsione di Drudi
Data: 01/05/2017 - Autore: Doncarlo ®                  
Doumbia ha salvato il Lecce, caro muval. Un signore.
Data: 30/04/2017 - Autore: Miticofiaschi ®                  
Dovendo contestualizzare un parere per questa partita, invece è sembrato il solito lecce di sempre, lento abulico spesso in una noiosa attesa di recuperare palla, superficiale nel contrattaccare e il solito lampo del singolo ha evitato una sconfitta meritata.
Data: 30/04/2017 - Autore: Wlumieru ®                  
Non sono d'accordo caro compaesano. Oggi, pur non brillando si è visto qualcosa di nuovo. Cross dal fondo, alcune verticalizzazioni, qualche sovrapposizione e perfino un ns contropiede 5 contro 2 stoppato dal loro difensore a culo. Io dico che un risveglio dal torpore c'è stato. Resta il fatto che contro squadre forti, la ns fase difensiva diventa ridicola
Data: 30/04/2017 - Autore: T_errone ®                  
Una cosa è certa..che la partita di oggi l'avremmo di fatto persa, se ci fosse stato Padalino in panchina.Che Rizzo sembra stia dando un altro volto a questo Lecce.lo si è visto sin da subito; peccato per quell'ingenuità di Drudi, che si è improvvisato portiere davanti alla lunetta, altrimenti si sarebbe potuta sfruttare ulteriormente la superiorità numerica riusciendo magari, a portare dalla trasferta di Pagani l'intera posta in palio.Forza Lecce
Data: 30/04/2017 - Autore: coreleccese ®                  
la stessa identica partita l'abbiamo fatta a matera, contro un avversario ben più forte, con lo stesso risultato. anche a me non piace padalino, ma un minimo di onestà intellettuale ci vuole
Data: 30/04/2017 - Autore: and12 ®                  
Identica identica non direi visto che ci hanno fatto vedere i sorci verdi e ne siamo usciti illesi per un pelo, oggi abbiamo giocato con una modalità di gioco rodata da cinque giorni, bisogna aspettare per valutare bene ma l'impressione è che siamo stati più incisivi del solito visto che sia noi che loro abbiamo segnato con prodezze personali e sia noi che loro avremmo potuto usufruire di un rigore.
Data: 30/04/2017 - Autore: Logiko ®                  
Beh, non direi stessa identica partita. A Matera praticamente non superavamo il centrocampo, oggi se non altro qualche gol lo abbiamo anche sbagliato
Data: 30/04/2017 - Autore: T_errone ®                  
Io giocherei con un 4-3-1-2, con Costa Ferreira dietro le punte! Se deve continuare ad essere questo 4-3-3, Maimone e Fiordilino titolari...
Data: 30/04/2017 - Autore: borninsalento ®                  
Non potevano esserci novità tecniche, a maggior ragione dopo essere rimasti in 10. E forse non ne porterà neppure il buon rizzo. Se lui è lì è soltanto perché la società voleva ricompattare l'ambiente per i PO. C'è riuscita. Ps: solidarietà per doncarlo "stipato" oggi allo stadio di pagani.
Data: 30/04/2017 - Autore: galatonegr ®                  
Posso dire che la situazione di oggi era quello che cercavo? 1) avversario con maggiori motivazioni di noi; 2) inferiorità numerica, fondamentale per valutare la tenuta di gioco; 3) difesa in emergenza. Sembrerà una follia ma sono tre situazioni che potrebbero verificarsi (speriamo di no, ma la prova sul campo è fondamentale) ai playoff. Il gruppo è unito, con Rizzo così come lo era con Padalino, il centrocampo ha retto benissimo (Paganese in goal su punizione e poco pericolosa successivamente), a differenza di altre partite in cui si aprivano praterie per gli avversari, e potevamo addirittura vincere, se l'arbitro avesse fischiato il rigore su Caturano al 90^. Bella partita, per concludere.
Data: 30/04/2017 - Autore: pacaritu ®                  
si, tutto vero, paradossalmente meglio in 10 che in 11. fondamentale ora trovare continuità e quialche elemento mancosu, caturano e torromino su tutti, perchè saranno fodamentali, anche se un doumbia così fa ben sperare comunque. ora domenica prossima però dovrà essere un'altra prove e cioè contro una squadra in cerca di punti dovremo costruire gioco e palle gol perchè saranno fondamentali nei play off e possibilmente in 11
Data: 30/04/2017 - Autore: lupo_a_pg ®                  
La differenza tra il Lecce stitico ed abulico di Messina ed il Lecce di oggi è palese. Forse abbiamo tirato in porta più oggi in 10 che nelle precedenti 3 partite. Niente più passaggi orizzontali tra i difensori o centrocampisti e molta più cattiveria e voglia di arrivare alla conclusione.Bel secondo tempo dove nonostante le carenze ed i deficit di una rosa striminzita in difesa abbiamo tenuto botta (rischiando anche di vincere alla fine) ad una Paganese che andrà a fare i playoff. Non so se è già merito di Rizzo ma oggi sono più ottimista di domenica scorsa. Dispiace non aver cacciato prima Padalino.
Data: 30/04/2017 - Autore: torredellorsese ®                  
none torre, anche a Matera avevamo parteggiato in 10 ed il Matera non è la Paganese. Biti fissati cu Padalinu
Data: 30/04/2017 - Autore: gigi ®                  
Secondo tempo meglio del primo. Pareggio meritato considerato di aver giorato in 10 quasi tutta la partita. Peccato per il palo di Caturano..mentre per il rigore diciamo che si pareggia con quello della Paganese del primo tempo. Per il resto buon allenamento...mi ha fatto piacere aver ritrovato Mancoso in buona forma ed anche l'ingresso di Caturano è stato positivo..il ragazzo stà tornano. Lepora esterno basso non mi è però piaciuto proprio..
Data: 30/04/2017 - Autore: mdanilo ®                  
bel Lecce!
Data: 30/04/2017 - Autore: magiclecce ®                  
Io ho visto un buon Lecce che dal minuto 24, per un'ingenuità di Drudi è rimasta in 10. Nella ripresa abbiamo dominato e meritavamo di vincere, inoltre c'era un rigore sul contropiede nel finale su Caturano! Bene veramente sono fiducioso!
Data: 30/04/2017 - Autore: squartapagnotte ®