Rispondi a questo messaggio:

Attenzione il giorno prima di lecce stabia dissi che anche un pareggio poteva andare bene, questo è un momento del campionato in cui molte squadre hanno trovato il cerchio, alcune giocano bene a calcio come lo stabia che nelle sue fila ha ottimi calciatori. Questo discorso serve affinché si capisca che le squadre avversarie sono più difficili da affrontare perché ci conoscono bene. Il matera va affrontato innanzitutto limitando il suo uomo migliore che è strambelli, quando vede giallorosso si galvanizza, poi giocando palla a terra e non avere ansia e fretta di fare gol, ma stare attenti a non subirne. alla fine un gol se giochiamo da lecce al matera lo facciamo, poi mister Liverani deve a fare la formazione in base alle condizioni atmosferiche, se piove occorre gente che tiene il campo per esempio, campo pesante dentro Ciancio tsonev torromino leggittimo, fuori lepore di Matteo di Piazza tabamelli Mancosu. Comunque mai dico mai fate giocare caturano.

Tonilecce