Tabellino della partita

25/09/2006, ore 19:00 - Treviso, stadio Omobono Tenni
4° giornata del Campionato di Serie B 2006/2007
Treviso 1Lecce 0
Avramov
Valdez
Viali
Cottafava
Giuliatto
Vascak
Baseggio
Gissi
Russotto
Acquafresca
Fava
Benussi
Angelo
Diamoutene
Petras
Rullo
Giacomazzi
Juliano
Camorani
Babł
Osvaldo
Valdes
Allenatore:
Bortoluzzi
Allenatore:
Zeman
Eventi:
46' Sostituzione Beghetto per Acquafresca
50' Sostituzione Vives per Camorani
69' Sostituzione Herząn per Valdes
77' Gol su rigore Giuliatto [rig.]
78' Sostituzione Tulli per Babł
79' Sostituzione Muntasser per Russotto
90' Seconda ammonizione Baseggio
92' Sostituzione Maa Boumsong per Fava
Ammonizione Gissi
Ammonizione Rullo
Ammonizione Russotto
Ammonizione Viali
Ammonizione Benussi
Ammonizione Baseggio
Arbitro: Palanca di Roma
Note:
Paganti 1.472, abbonati 1.760. Angoli: 3-8. Recuperi: p.t. 2’, s.t. 4’.
Cronaca:
Le azioni pił insidiose del primo tempo sono del Lecce, con Valdes (14' tiro poco fuori) e Giacomazzi (al 27' e al 47' su assist di Babł). I giallorossi hanno il predominio sul possesso palla, ma quando Bortoluzzi inverte gli esterni, i trevigiani si fanno pił pericolosi: al 33' Vascak verticalizza per Russotto che calcia rasoterra a fil di, al 36' lo stesso Russotto dribbla sulla sinistra e crossa per Acquafresca, che da buona posizione gira alto. Poco dopo ancora l'attivissimo Russotto manda sulla parte alta della rete un bel pallonetto da fuori area.
Il secondo tempo vede il Treviso padrone del campo, anche se non particolarmente pericoloso, mentre il Lecce si allunga progressivamente e vede sempre pił azioni fermarsi gią nella propria metą campo. La partita si decide alla mezząora, quando Babł perde palla a centrocampo e Beghetto viene innescato da un lungo rimpallo sulla fascia in cui Diamoutene sta cercando di rifiatare dopo una precedente sgroppata in avanti. L'esperto Beghetto entra in area, punta Diamoutene e con una finta trova il contatto col difensore leccese: il rigore č realizzato con freddezza da Giuliatto. Nel quarto d'ora finale il Lecce non trova le energie per rimontare e qualche lancio lungo a cercare la testa di Osvaldo e del nuovo entrato Tulli č tutto quello che gli uomini di Zeman riescono a produrre. Inutile anche l'espulsione di Baseggio al 90': il Treviso porta a casa la prima vittoria della stagione.