Tabellino della partita

26/04/2008, ore 16:00 - Ravenna
37° giornata del Campionato di Serie B 2007/2008
Ravenna 1Lecce 3
Marruocco
Pecorari
Anzalone
Ingrosso
Trotta
Rossetti
Olive
Sciaccaluga
Toledo
Sforzini
Succi
Benussi
Diamoutene
Fabiano
Cottafava
Angelo
Budyanskiy
Zanchetta
Ardito
Ariatti
Valdes
Tiribocchi
All.: VarrellaAll.: Papadopulo
Eventi:
6' Sostituzione Pizzolla per Trotta
16' Gol su rigore Valdes [rig.]
46' Sostituzione Aloe per Olive
54' Gol Budyanskiy
56' Sostituzione Munari per Budyanskiy
60' Sostituzione Abbruscato per Tiribocchi
66' Gol Abbruscato
69' Gol su rigore Succi [rig.]
72' Sostituzione Vives per Zanchetta
79' Sostituzione Fofana per Sforzini
Ammonizione Rossetti
Ammonizione Marruocco
Ammonizione Abbruscato
Ammonizione Diamoutene
Ammonizione Ardito
Ammonizione Fabiano
Ammonizione Pecorari
Ammonizione Olive
Ammonizione Sciaccaluga
Arbitro: Banti di Livorno
Note:
Giornata decisamente primaverile, folta rappresentanza ospite; terreno di gioco in discrete condizioni; spettatori: 3.500; corner: 11-5; minuti di recupero: p.t. 1, s.t. 4;
Squalificato: Barillà (R);
Cronaca:
"Il Lecce è passato 3-1 a Ravenna anche senza dover fare molto per conquistare i tre punti in palio. Da squadra cinica si è praticamente portata sul 2-0 con i primi due tiri in porta e poi ha segnato in contropiede il 3-0 che ha chiuso definitivamente la partita. Così, visti anche gli altri risultati, si è riproposta per la promozione diretta in Serie A. Per il Ravenna, che nelle ultime partite aveva dato segni di riscossa, è stato un altro passo verso la Serie C1.
Il Lecce si è portato in vantaggio dopo 16' grazie a un rigore di Valdes (fallo del portiere Marruocco), ma il Ravenna avrebbe certamente meritato qualcosa di più, per le occasioni avute prima con Succi, bravo nelle azioni di avvicinamento alla porta, molto meno nel momento delle conclusioni. Nel secondo tempo il Ravenna è partito benissimo, chiudendo il Lecce nella sua metà campo. Ma, alla prima vera occasione, il Lecce ha raddoppiato grazie a un errore clamoroso di Marruocco, che ha smanacciato male un cross di Ariatti, dando la possibilità a Budyanskiy di raddoppiare nella porta vuota. Il Ravenna ha accusato il colpo e subito la terza rete da Abbruscato (ottima la sua frazione di partita), che ha bruciato Ingrosso in un uno contro uno di fisico e ha insaccato.
Il Ravenna ha provato a reagire, ha collezionato angoli su angoli ma mai limpide palle da gol, sino al rigore che l’arbitro Banti ha assegnato per un inutile fallo di Fabiano su Pecorari. Succi ha realizzato la 15esima rete stagionale nella sua centesima partita con la maglia del Ravenna." (www.lagazzettadelmezzogiorno.it)