Rispondi a questo messaggio:

Strategia della società assolutamente condivisibile, nonché unica applicabile, ovvero: tu vuoi il calciatore X, va bene... il suo cartellino costa 2 milioni, non un euro di meno. E se sei d?accordo con la mia offerta e la accetti, deve avvenire ed essere concretizzata entro il giorno Y, non 2 ore oltre quella data, in modo che abbia il tempo sufficiente per rimpiazzare il calciatore in uscita con uno (si spera) altrettanto valido. Credo che questo modus operandi sia comune alla maggior parte delle società, a meno che non sia un top club che non ha assolutamente necessità di vendere i propri calciatori più interessanti. Secondo me il Sassuolo ha sondato la pista Lucioni oltre che per un discorso tecnico, anche economico, credeva di prenderlo con una poscia di fiche, ma evidentemente ha fatto male i conti. La questione è che Bovo non sappiamo se regge un intero girone senza infortuni e acciacchi vari, altrimenti con lui Meccariello Riccardi e Marino saremmo abbondantemente coperti dietro

Forman®