Rispondi a questo messaggio:

Ottimo primo tempo, di personalità. Secondo tempo partito col cagotto del gol subìto, ma subito recuperato con la forza delle grandi squadre. Poi è subentrato la gestione delle partite esterne "alla Liverani". Richiami a Tachtsidis (a detta del bordocampista col microfono) affinché non verticalizzasse, possesso sterile di palla finalizzato ad evitare rischi contro una squadra evidentemente più debole. Comportamento IDENTICO a quello di Spezia. Con la differenza che lo Spezia è una squadra forte ed il "calcio ragionato" ci poteva stare. Qui invece si è scelto di fare finta di attaccare mettendo Falco, per poi invece gestire. Da squadra che si accontenta.

pigierre®