Tabellino della partita

02/04/2000, ore 15:00 - Venezia, stadio P. L. Penzo
28° giornata del Campionato di Serie A 1999/2000
Venezia 0Lecce 0
Benussi
Cardone
N'Gotty
Luppi
Carnasciali
Berg
Maldonado
Volpi
Nanami
Maniero
Ganz
Chimenti
Juarez
Viali
Pivotto
Balleri
Conticchio
Lima
Piangerelli
Savino
Sesa
Lucarelli
Allenatore:
Oddo
Allenatore:
Cavasin
Sostituzioni:
Pavan per Luppi (60')
Orlandini per Nanami (70')
Ginestra per Berg (84')
Sostituzioni:
Colonnello per Balleri (77')
Reti:
Reti:
Ammonizioni ed espulsioni:
ammonizione Volpi
ammonizione Carnasciali
Ammonizioni ed espulsioni:
ammonizione Sesa
ammonizione Balleri
ammonizione Viali
Arbitro: Trentalange di Torino
Note:
Cronaca:
Partita molto modesta allo stadio Penzo di Venezia con due squadre che giocano un inizio cosė-cosė e calano completamente nella ripresa. Inizia bene il Venezia al 12' tiro ravvicinato di Maniero con parata di Chimenti. Al 20' Venezia anche un po' sfortunato: tiro da fuori area di Maniero, deviazione di Chimenti e traversa piena. Le emozioni vere finiscono qui. Al 23' punizione del veneziano Volpi alta, subito dopo mischia in area leccese tiro di Maniero di pochissimo al lato. Al 30' corner per il Venezia, tocco di testa di Cardone alto. Al 32' si vede il Lecce: punizione di Sesa e mezzo miracolo del terzo portiere veneziano Benussi. Al 39' ancora Sesa, tiro da fuori di pochissimo al lato. Al 44' colpo di testa di Berg per il Venezia, con pallone alto, finale del primo tempo con Lucarelli che tira da fuori, ma non impensierisce Benussi. Nel secondo tempo, partita inguardabile: al 53' tiro del giapponese Nanami, per il Venezia, rimpallato e Maniero a botta sicura tirava su Viali. Al 64' sugli sviluppi di un corner tiro al volo del leccese Conticchio con palla al lato. Niente fino al 92', Venezia vicinissimo al goal beffa per il Lecce: tiro di Ganz morbido con Chimenti fermo che sfiora l'incrocio dei pali.