Ci andai in missione molti anni fa, quando ero sotto le armi. Tanti bei ricordi, tante tante tante bellissime ragazze da far girare la testa (e qualcos altro se venivi da giorni e settimane in cui la vedevi solo in foto sui giornaletti). Inutile stare a spiegare il rispetto che quella popolazione ha per noi italiani, soprattutto se indossiamo una divisa. E forse proprio per quel rispetto ricevuto e quel senso di responsabilità verso quella gente davvero bisognosa, che ti vedeva come un eroe senza macchia, non ho mai pensato lontanamente di fare lo scemo verso quelle ragazze con quel bel volto pulito e carico di sogni, al massimo un saluto con la mano. Grazie ALBANIA!
Data: 29/03/2020 - Autore: Forman ®                  
Albania alè, impazzisco per te, torneremo da te, col gommone, alè, Albania alè. Un saluto a tutti i fratelli albanesi, grandi sostenitori del nostro Lecce!
Data: 29/03/2020 - Autore: Ozzy Osbourne ®                  
Applausi! Ho pensato la stessa cosa
Data: 29/03/2020 - Autore: pigierre ®                  
Nessun verdetto se non si riprende PUNTO
Data: 29/03/2020 - Autore: zetazeta ®                  
Terzultimi, quartultimi, quintultimi, retrocessioni, promozioni, paracadute, bilancio economico, taglio stipendi, fondo salva calcio, etc. etc. etc. Ci saranno tanti cambiamenti e quante grasse risate se tutto il mondo del calcio uscisse ridimensionato.
Data: 29/03/2020 - Autore: Besame_mucho1 ®                  
Buongiorno amici leccesi, buongiorno da questa zona dove abito insieme alla mia famiglia e che è una di quelle zone più in difficoltà d Italia e da dove noi non ci siamo spostati per non rischiare di portare il virus giù da miei anziani genitori, potevamo farlo ma credo abbiamo fatto la scelta giusta....Una mia considerazione personale e opinabile, non vedo possibilità di riuscire a riprendere tutti i campionati di qualunque sport, me lo auguro, come tutti, perché significherebbe essere fuori da questa tremenda situazione, ma realisticamente non ci sono i tempi... qualora così fosse la cristallizzazione della/e classifica sarebbe inevitabile come anche le retrocessioni, è un discorso molto ampio perché c è anche da tener presente che a ruota dalla prima serie ci sono poi tutte le altre, dilettanti compresi, categoria alla quale appartengo...soluzioni?play off e play out annullati, vanno giù le ultime due e senza play off verranno portate su le prime due di B, e così via per le altre leghe, tre di B giù e tre di C promosse le prime classificate per ciascun girone, a cascata si arriverà fino in fondo alla filiera...questa credo sarà la soluzione finale con tanto di ricorsi e controricorsi...stiamo in casa e speriamo che questa emergenza finisca il prima possibile per il bene di tutti noi...buona domenica sempre FORZA LECCE
Data: 29/03/2020 - Autore: leccese dentro          
FUTURO ? ?Per prima cosa dobbiamo pensare alla salute dei nostri familiari. Il tampone per tutti è fondamentale, soprattutto per ripartire tutti nella sicurezza più completa. Playoff e playout? Stabilire una squadra terzultima in classifica, ad oggi, non è possibile: noi e il Genoa abbiamo 25 punti, lo scontro diretto è in parità e per la differenza reti servono entrambi gli scontri diretti giocati. Inoltre la regola dei playoff e dei playout non era nel regolamento di inizio campionato e non può essere inserita in corsa. Nessuno può permettersi di speculare su una situazione così grave per il nostro Paese?. (Cit. Meluso)
Data: 29/03/2020 - Autore: pacaritu ®                  
questa citazione di Meluso ha un incipit sbagliato ("tampone per tutti") perchè non basterebbe farne uno per persona, ma ripeterlo a scadenze temporali precise, dal momento che se oggi non sei positivo non è detto che non lo diventi domani.Diverso è, invece, dire di fare su larga scala la ricerca degli anticorpi (e ciò sarà possibile tra breve!) per conoscere la reale diffusione del contagio ed, eventualmente, un'immunità acquisita (presenza di una quota sufficiente di anticorpi IgG), che possa permettere a chi ce l'abbia da uscire dall'isolamento e ricominciare a lavorare
Data: 29/03/2020 - Autore: marcello de filippis          
Dunque a quanto mi è sembrato di capire la posizione della Società è quella di riprendere il campionato e finirlo per una questione di risorse economiche. In pratica se finiamo il campionato e retrocediamo se non altro prendiamo i soldi del paracadute diritti TV mentre se restiamo in A non terminando nulla con classifica cristallizzata, dobbiamo ripianare 20 milioni di euro di perdite. Aggiu capitu buenu?
Data: 29/03/2020 - Autore: porr ®                  
Se perfino la Juve ha tagliato di 90 milioni gli stipendi.. Permetti che il Lecce 20 li può recuperare e rilanciare un riassetto non solo restando in A ma ponendo le basi per rimanerci a lungo e fare bene. Il campionato è difficile che riprenda. Inutile girarci attorno. Buona la classifica della 24 giornata. Ntustamu tutti
Data: 29/03/2020 - Autore: LecceseOvunque ®                  
Cosa altro aspettano i calciatori in Italia a tagliare, ridurre, sospendere gli stipendi? Ognuno di loro conosce i propri magazzinieri, manutentori dell'impianto, addetti alle pulizie, porta sicchi e cogghi carticeddre...Categorie tutte in grave sofferenza e tutte che ruotano attorno alla società, la quale potrebbe almeno in parte dare loro aiuti dalla riduzione della voce "stipendi". Buon senso non ancora pervenuto.
Data: 27/03/2020 - Autore: galatonegr ®                  
Propongo serie A a 42 squadre, con playoff cui possono partecipare anche le prime 8 del basket, le prime 4 del volley, il Lugano ed il Partizan di Tirana.
Data: 27/03/2020 - Autore: Torredellorsese ®                  
Io non lascerei fuori il Landskron.
Data: 27/03/2020 - Autore: svrinka ®                  
propongo anche una wild card per la Sharapova. Male non fa.
Data: 29/03/2020 - Autore: Torredellorsese ®                  
Interessante: "Il Questore di Milano ha disposto il Daspo nei confronti di un ultras dell?Inter, appartenente al gruppo degli ?irriducibili? e legato ad area politica di estrema destra. Come riporta Italpress, Si tratta di un italiano di 35 anni, con diversi precedenti tra cui lesioni personali e minacce. Denunciato nell?ottobre del 2018 per una rissa avvenuta all?esterno di un studio di tatuaggi. Sempre nello stesso anno il tifoso in questione e? stato denunciato per possesso ingiustificato di strumenti atti ad offendere, in quanto a seguito di un controllo in strada da parte di una volante e? stato trovato in possesso di un coltello a serramanico, un tirapugni in ferro ed un martello. Questi ultimi due reati, in particolare, consentono l?applicazione del Daspo ?Fuori contesto? che, come da recente normativa, prevede la possibilita? di applicare il divieto di accesso allo stadio per chi viene anche solo denunciato, nei cinque anni precedenti, per reati indicativi di una personalita? violenta, anche se non commessi in occasione delle partite di calcio. Pertanto, pur non avendo l?interessato commesso la rissa ed il porto di arma impropria in ambito ?sportivo?, poiche? i suoi comportamenti sono indicativi di una propensione alla violenza, gli e? stato vietato per due anni di assistere alle partite di calcio, nonche? di recarsi ? in occasione delle medesime ? nei pressi degli stadi e in tutti gli altri luoghi interessati dal transito e dalla sosta dei tifosi." ( t.co... )
Data: 27/03/2020 - Autore: Il webmaster ®                  
Cancellato il campionato di rugby, niente scudetto né retrocessioni. Il calcio prenda esempio.
Data: 27/03/2020 - Autore: Capitan Benedetti          
Vorrei dire una cosa di cui praticamente nessuno parla, né giornalisti né responsabili: la promozione dalla B ha senso solo per il Benevento, che è 20 punti avanti alla seconda, ma tutte le altre, escluse magari poche ultime, hanno la possibilità di entrare nei play off: sarebbe profondamente ingiusto scegliere le prime tre, anzi sarebbe totalmente arbitrario. Quindi io farei salire solo il Benevento (cosa dovuta) ed eventualmente retrocedere la perdente di uno spareggio Brescia-Spal (o fare per un anno la A a 21). Non vedo alternative che non siano ingiuste o coinvolgano troppe squadre.
Data: 27/03/2020 - Autore: Grizzly ®                  
Sono daccordo sulla A a 21. E dalla C sale il Monza e la Reggina che sono nettamente in testa. Non si può penalizzare nessuno soprattutto chi ha fatto un gran campionato come il Benevento.
Data: 27/03/2020 - Autore: FFortunato ®                  
SCUDETTO E RETROCESSIONI. ?Qualora non potessimo riuscire a concludere il torneo, lo Scudetto verrebbe assegnato, ma non solo quello. Ci sono anche altri verdetti e altri campionati. Dobbiamo arrivare alla definizione degli organici per la prossima stagione, comprese partecipazioni a coppe europee, promozioni e retrocessioni. Circa la possibilità di cambiare format sento tantissime ipotesi, ma abbiamo le nostre norme e non è facile modificarle. La possibilità di allargare il numero delle squadre in Serie A, con i tempi stretti che ci saranno e con l?Europeo nel 2021, non credo sia percorribile?. Questo è quello che ha detto Gravina a Sky..... ciò significa che se tengono conto della classifica attualmente noi siamo retrocessi. Ho capito bene? Spero di aver capito male...
Data: 27/03/2020 - Autore: Lecceseintoscana ®                  
Ancora cu sta storia. Ma mi spiegate il motivo per cui dovrebbero salire tre dalla B senza playoff?
Data: 27/03/2020 - Autore: Cristian ®                  
Non solo hai capito benissimo ma è ora che si capisca anche il significato della manfrina orchestrata dalla Lega di serie A l?ultima domenica di calcio giocato di fronte al tentativo del governo di non far giocare, ha prevalso l?autonomia decisionale della Lega, con i presidenti genovesi che hanno fatto la voce grossa...ora sappiamo perché
Data: 27/03/2020 - Autore: renato ®                  
Stiamo calmi, la giornata da prendere in considerazione non sarebbe l'ultima perché non tutti giocarono.
Data: 27/03/2020 - Autore: pacaritu ®                  
Tranquillo. Secondo il regolamento attualmente in vigore, l'eventuale interruzione del Campionato è da datarsi all'ultima giornata regolarmente disputatasi. Cioè la 24° con TUTTE le partite disputate. Se poi qualcuno decidesse di cambiare il regolamento a favore dei cartonati o dei giocattolai di turno, allora saremmo in serie B
Data: 27/03/2020 - Autore: CR66 ®                  
C'è chi afferma che in quel caso si deve prendere in considerazione l'ultima giornata interamente disputata. Quindi la 24a (o al più la 26a escludendo i risultati della 25a in quanto parziali) In quel caso noi saremmo salvi. Ma sono soluzioni che porterebbero ad una marea di ricorsi... www.google.com...
Data: 27/03/2020 - Autore: jorgecasanova ®                  
Ciao, periodo bruttissimo per colpa del virus.Speriamo di uscirne fuori il prima possibile ma abbiamo la convinzione che in Italia la sanità per colpa dei tagli non riesce a procurare ai medici neanche i dpi necessari per la loro missione, figuriamoci a noi.Stiamo pagando con tanti morti il coronavirus in quanto è stato inizialmente sottovalutato e poi un invito ai virologi, studiate e scoprite questo vaccino, basta morti
Data: 26/03/2020 - Autore: Vito          
Gravina: creazione di un fondo salva calcio. A questo signore mi vien da dire: hai visto in TV le immagini della sfilata dei carri dell'esercito? E l'emergenza negli ospedali? Lo sa questo signore che molti di quelli che si salveranno dal coronavirus moriranno per le conseguenze? E sta pensando a un fondo salva calcio. Vai a fare in culo tu e la maggior parte della classe dirigente.
Data: 26/03/2020 - Autore: Besame_mucho1 ®                  
La lettera del Bocia al presidente della società neroazzurra sulla situazione che sta vivendo la città di Bergamo: ?Ho sempre pensato che l?Atalanta fosse tutto nella mia vita (e lo è stata), che fosse l?unica certezza della mia esistenza (e lo è stata); nell?amarla ho amato la città, l?ho vissuta in lungo e in largo: Bergamo è la città dove sono nato! Negli ultimi decenni, con la rabbia per tutte le vicissitudini sopportate sulla mia pelle, nei miei sfoghi ripetevo a me stesso (e non solo) che non mi sentivo né italiano né bergamasco, ma solo atalantino. La gogna mediatica sulla mia persona e sulla mia famiglia, le troppe, tantissime restrizioni, ed una diffida praticamente a vita, mi hanno portato a pensare ad una città che fondamentalmente non mi meritava? e non mi meritavo più. Esisteva per me solo il mondo di LEI e della sua CURVA!!! Oggi riscopro con prepotenza che il cuore scoppia di amore e di dolore per Bergamo. Vedere la città che soffre, in ginocchio, che combatte negli ospedali contro la morte ogni giorno è atroce e doloroso. La rabbia è tanta, tantissima, quando percepisci che se ne stanno andando molti dei nostri ricordi più cari e gran parte della nostra storia cittadina, dove ognuno piange i suoi morti senza un ultimo saluto, senza nessun preavviso. La difesa del territorio noi ultras l?abbiamo messa sempre al primo posto, ma ora, oltre a questo, anche la tutela della salute di ognuno di noi è stata calpestata. Anche alcuni parlamentari e alcuni sindaci (chiaramente non tutti) fin dall?inizio non hanno fatto un granché per chiudere le ditte dei loro rispettivi paesi, anzi? E i padroni di grosse aziende sul territorio hanno pensato più alla produzione che a salvaguardare dal contagio i propri concittadini, i propri operai!!! Con tutto il rispetto per la Protezione Civile, avrei voluto la conferenza stampa di tutti i giorni nella nostra città, sul posto dove muore la gente: solo così si sarebbero resi conto di quante palle ci hanno raccontato fin dall?inizio da Roma, di quanta ipocrisia e falsità si sono spese su questa maledetta influenza!!! Stare a Bergamo sarebbe servito ad aiutare i nostri sindaci in difficoltà a chiudere i Loro paesi immediatamente, senza aspettare! Mi sento invece di ringraziare gli alpini della nostra provincia per quello che hanno fatto e stanno facendo: ancora una volta sono stati esempio di concretezza e altruismo. E un riconoscimento va ai ragazzi del mio gruppo che si sono adoperati per aiutare, con i mezzi a disposizione, diverse realtà fra le quali proprio gli alpini. Vederli nelle vesti di imbianchini, per aiutare nei lavori di allestimento del reparto ospedaliero in fiera, mi ha davvero riempito il cuore. Poi vedo la TV e il cuore piange: ti senti impotente, distrutto dentro; vedi la tua gente che se ne va da sola, con i carri dell?esercito, in altre città per la cremazione. In un altro canale televisivo vedi che parlano e discutono, litigano per il calcio, per quando riprendere il campionato e inevitabilmente si parla di denaro, di diritti TV, di stipendi, di ricavi? quel maledetto denaro che distrugge il senso e il valore di una vita! Ancora oggi mi accorgo che, più passa il tempo, più si perdono i ?pezzi?. E A BERGAMO MANCANO PURE LE BARE!!! Mi esce quindi normale e spontaneo? caro presidente Percassi, di poter pensare che sia possibile che per l?Atalanta il campionato finisca qua. Magari non sarà fattibile, ma io voglio pensare che la nostra Atalanta, per quanto la amiamo, sia un esempio per tutti in questa guerra, indipendentemente da cosa decideranno i vertici del calcio. So che questo va contro i suoi stessi interessi economici, ma so anche che lei è uomo di fede. E non importa perdere tre a zero a tavolino ogni partita: Bergamo e la sua gente vengono prima della nostra squadra! E poi, credo basti pensare anche a quanti tifosi atalantini si è portato via questo maledetto virus. Non pensiamo che tornare all?Atalanta equivalga al ritorno alla normalità, vorrebbe dire non rispettare chi non siamo riusciti a piangere e che per Bergamo ha dato la vita. Andare e ritornare all?Atalanta c?è sempre tempo e un giorno, neanche tanto lontano, vinceremo lo scudetto; ma ora esultare per un gol di Gomez non ha più senso, vorrebbe dire essere egoisti e non rispettare la Bergamo che ci ha lasciato TRAGICAMENTE e quella che deve ancora piangere! È solo un parere personale, ma conoscendola un po? sono sicuro lei possa pensarla come me: questa unica già storica strage cittadina merita un?altrettanto unica e storica decisione. Con rispetto e fede Ultras nella vita non solo alla partita Claudio?.
Data: 26/03/2020 - Autore: Cristian ®                  
Commovente. Quista face lu paru cu ci pubblica le parole de Zaia. Quannu ncigni te duni ca sta parlamu de unu ca tene chiù processi ca anni è sempre tardu.
Data: 27/03/2020 - Autore: pe_la_matonna          
E se si spostasse il campionato in Cina? Ci sarebbero introiti dalle TV cinesi, oltre a quelle italiane ed europee. Ci sarebbero introiti dovuti agli spettatori locali (se le giocassero a porte aperte) Tutte le squadre beneficerebbero di una molto maggiore visibilità internazionale ( a giovamento di quelle medio-piccole) che a cascata potrebbe portare benefici al turismo e trovare terreno fertile per possibili affari con l'oriente. Lo so é folle, ma in questo periodo la follia ci é più familiare...
Data: 26/03/2020 - Autore: Petra Leccese          
Sono passati vent'anni!!! come la maggior parte di voi alle prese con pulizie e cambio stagione...tra le mie scartoffie ho ritrovato un vecchio album di figurine Anno 2000.Non sono stato mai un collezionista anche perché le mie piccole paghette le spendevo ai videogiochi!!! Ma QUELLO l'ho dovuto comprare per forza...ricordo ancora che corsi in edicola perché un mio amico mi riferì che eravamo fotografati sullo sfondo della pagina del Lecce.Fu grazie all'ultima trasferta a Ravenna... Panini usò quella curva come sfondo.Di quel torrido pomeriggio ricordo ancora i tanto invocati idranti per rinfrescarci ed un giovane Paparesta che lasciò in otto il Ravenna. P.s. io sono in basso a dx casella Biliotti con la maglietta nixe...magari qualcuno di voi era lì con me...Bei tempi!!!
Data: 26/03/2020 - Autore: Leccesealnorde          
Offtopic. Parliamo di coronavirus. Quali sono le vostre considerazioni? Cosa pensate? Ne usciremo? Quando? si tornerà mai alla vita di prima?
Data: 26/03/2020 - Autore: ender ®                  
Speriamo di si, vorrei svegliarmi al più presto da questo incubo. Ne usciremo se tutti faremo la nostra parte, (e molti imbecilli non la fanno) ma ci vorrà ancora molto tempo...non sono uno scienziato ma direi almeno 2 mesi.....
Data: 26/03/2020 - Autore: Lecceseintoscana ®                  
Giusto per sorridere: televideo servizio attualmente non disponibile.
Data: 26/03/2020 - Autore: sergioxp ®                  
Benevento e Crotone, prima e seconda della serie cadetta, in A, al posto delle ultime due, Brescia e Spal. Non è difficile leggerla come soluzione più logica e lineare.
Data: 26/03/2020 - Autore: luca88 ®                  
Tranquilli, si finirà il campionato ad ogni costo, anche a luglio e agosto (fatta pure rima).
Data: 26/03/2020 - Autore: Ozzy Osbourne ®                  
Estate in casa!
Data: 27/03/2020 - Autore: Capitan Benedetti          
Un team di ricerca internazionale guidato da scienziati americani del The Scripps Research Institute ha confermato che il virus ha avuto un'origine naturale, dunque non è stato creato in laboratorio come sostenuto da alcuni. A dimostrarlo vi sono le caratteristiche genetiche del patogeno, frutto dell'evoluzione e non dell'ingegneria genetica.
Data: 26/03/2020 - Autore: Capitan Benedetti          
Allora diciamo che il virus è stato generato da un cinese che, in laboratorio, si è mangiato un pipistrello vivo :) In ogni caso il succo del discorso non cambia: i cinesi - e i pipistrelli - provocano, nell'italiano medio, sentimenti di diffidenza o addirittura di ribrezzo, quindi sono perfetti per dargli la colpa. Di fatto non cambia niente - voglio vedere quale politico decide di tagliare le relazioni diplomatiche e commerciali con la Cina per punirli del contagio... - ma è sempre bello avere qualcuno a cui dare la colpa dei guai.
Data: 26/03/2020 - Autore: Il webmaster ®                  
Secondo me è statu Bruce Lee ca sa mangiatu nu pipistrellu. Iddhu a diventatu Batman e a nui na mandata la malatia.
Data: 26/03/2020 - Autore: Bruto ®                  
Difatti webbo, i cinesi che non dormono la notte x i loro sensi di colpa stanno aiutando lo stato italiano mandando medici e materiale necessario x la pandemia, mi auguro da parte mia che al centro e al sud italia non esploda in modo cosi eclatante come si e diffuso al nord dove pero secondo me oltre al virus ci sono lo smog del tempo auto, del tempo ditte che adesso sono ferme che non aiutano l aria.
Data: 26/03/2020 - Autore: diabolikgiallorosso ®