Dovevamo capirlo dalla partita col milan che eravamo in fase calante, siamo stati gli unici a fargli solo due gol!
Data: 29/01/2023 - Autore: darul ®                  
Per Forman sotta... vero che ci sono disattenzioni individuali, ma Pezzella e Oudin non commettono errori marchiani...semplicemente nel primo caso la palla arriva sul piede di Dia che tira al volo e segna da fuori area con un tiro in stile Berardi peraltro senza che Baschirotto provi a contrastarlo...nel secondo caso la palla di Oudin, lisciata poi da un avversario diventa un assist vincente...Per il resto la nostra realta’ gia’ condizionata dal saluto dell’azionista di maggioranza, sta nell’equilibrio sempre precario tra patrimonializzazione e salvezza a tutti i costi...L’usato sicuro stile salernitana con i vari Fazio, Candreva, Kastanos ecc ti da affidabilita’ ma non ti permette di investire per rivendere, ma del resto se non ti salvi i 15 mil di Hjulmand rischiano di ridursi ad un terzo, film gia’ visto con i vari petriccione, falco, mancosu...Quindi spero il corvo faccia una seria analisi sul da farsi in queste ultime ore di calciomercato, perche’ forse la vera patrimonializzazione la fai salvandoti con gli introiti diritti tv ecc....
Data: 29/01/2023 - Autore: renato ®                  
L'usato sicuro ti da affidabilità? Ma quando mai, ricordo che siamo retrocessi con Babacar, Farias e Rossettini che in 3 hanno più presenze in A che tutta la nostra rosa attuale. Il problema sta tutto in testa, non é possibile che fino al gol subito con il Verona era il solito Lecce e subito dopo il gol siamo tornati ai tempi di Asta e chissà quando ci riprenderemo. É così ogni anno di A, e c'è gente che ancora se la prende con il covid per l'ultima retrocessione, io dico che saremmo retrocessi comunque. Tocca levarci di dosso sta mentalità provinciale che ogni volta che facciamo un bel filotto di punti e qualche buona prestazione con le grandi, ci vengono le vertigini e caliamo a picco contro le squadre più scrause, e il calciomercato a ciò servirà a poco.
Data: 29/01/2023 - Autore: per_la_maglia ®                  
Secondo me la vittoria del Sassuolo è buona per tranciare velleità residuali di cose brutte come Cremonese e Sampdoria. Fermo restando che il Sassuolo a Lecce dovrà morire di una brutta morte per quello che si è visto all'andata.
Data: 29/01/2023 - Autore: MiticoFiaschi ®                  
Li sordi prima o poi spiccianu, torneranno a fare lu derby cu lu Maranellu.
Data: 29/01/2023 - Autore: galatonegr ®                  
Se il verona rimonta e viene fuori ci giocheremo terzultimo e quartultimo posto con lo spezia.
Data: 29/01/2023 - Autore: luca88 ®                  
Salernitana e Verona viste contro di noi non hanno fatto vedere ninete, abbiamo regalato punti con errori dei singoli, questo catastrofismo non ha senso
Data: 29/01/2023 - Autore: and12 ®                  
Ovviamente il Sassuolo è salvo per aver vinto a San siro…
Data: 29/01/2023 - Autore: ender ®                  
Ma che bella primavera.
Data: 29/01/2023 - Autore: zetazeta ®                  
Ma Burnete centravanti none?
Data: 29/01/2023 - Autore: giggione ®                  
Non è per disprezzare ciò che stanno facendo i nostri ragazzi, né per giustificare loro grossolani errori di attenzione che ci stanno costando punti pesanti. Ma per esempio uno come Hojlund che sembra sia piovuto dal cielo e atterrato direttamente a Zingonia, è costato alla Dea qualcosa come 17 m. e bona ne sciuta. Lookman 9 m. e ora sembra valga più del doppio. Ma al di là del discorso relativo al tessuto sociale differente tra Lecce e Bergamo, va anche ricordato che anche da quelle parti so passati maletiempi fiacchi. Hanno tenuto botta e si sono riconfermati nella massima serie, oggi possono spendere 17 milioni per un profilo interessante come Hojlund e non solo. Però ribadisco, pretendo comunque più attenzione e più cattiveria da parte dei nostri ragazzi, indipendentemente dalla quotazione di transfermarkt.
Data: 29/01/2023 - Autore: Forman ®                  
Storicamente il calcio in Italia è nato nel Nord Italia e l'Atalanta ne ha sempre fatto parte sia pur con alti e bassi e questo fondamentalmente per un problema di risorse economiche. Quello che sta facendo la nostra società è un'impresa sportiva con pochi precedenti nel Sud soprattutto se si considera che è fatta in modo trasparente e senza dipendere da altre Società, fondi d'investimento e prestanomi vari. Per cui rimango orgoglioso di tutto quello che questo anno e gli anni precedenti è stato fatto. Testa a Cremona sperando che gli episodi siano dalla nostra parte anche perché un pareggio sarebbe stato meritato sia a Verona che con la Salernitana.
Data: 29/01/2023 - Autore: Mauro ®                  
Orgoglioso a dir poco... poi ho premesso anche io il fattore geografico/economico. Guarda la Cremonese ultima in classifica con Dessers e Okereke. Guarda che golazzo ha realizzato quest’ultimo contro l’inter. Ma non è per disprezzare ciò che abbiamo, ma per far capire stavamo volando decisamente alti rispetto alle nostre potenzialità. Però ripeto che questo aspetto non deve costituire un alibi per chi indossa la nostra maglia.
Data: 29/01/2023 - Autore: Forman ®                  
Secondo me ormai tutti hano capito come neutralizzare il Lecce, (ha fatto scuola Lecce Milan e quello che cambiato tra il primo e il secondo tempo) bisogna sorprendere gli avversari con con qualcosa di diverso, io sarei per un 4-42 vecchio stampo con Gallo in stile Cabrini e Strefezza in stile Bruno Conti, davanti Colombo e Ceesay insieme.
Data: 29/01/2023 - Autore: ChiLuiSter          
Embè se gallo ete Cabrini e strefezza Conti, perché a ceesay e colombo Na negare nu Graziani-Pulisci. Ma Ptd.
Data: 29/01/2023 - Autore: Bruto ®                  
O Paolo Rossi (Pablito none ca se nda sciutu)
Data: 29/01/2023 - Autore: ferpe ®                  
Ho dovuto sbollire un po' prima di scrivere. E' vero che non bisogna drammatizzare. Ma stavolta non mi trovate molto sereno. Erano occasioni piu' uniche che rare. Come si fà a giocare due partite del genere con sufficienza quando hai tutte le motivazioni per mettere un piede e mezzo nella zolla "salvezza". Per me è inconcepibile. Avete la minima idea se questi due scontri diretti li avessimo vinti dove stavamo ora? Abbiamo un serio problema in attacco. I cali fisiologici ci stanno, anche gli episodi. Ma non si puo' sbagliare sotto porta cosi. Finalmente abbiamo capito che se arriviamo sul fondo ( purtroppo 7 lanci su 10 in area partivano dalla trequarti, facile preda dei difensori), i passaggi vanno fatti alle spalle dei difensori. Ma sei poi non hai i cecchini, nel momento giusto al posto giusto.....è vero che siamo giovani e ci sono le attenuanti. Ma queste due partite non mi vanno proprio giu'. Attenzione. Tutti sanno ora come giochiamo. Credo che siano decenni che continuo a dire che ci vuole imprevedibilità per vincere la partita ( oltre a saper tirare da fuori quando tutto è chiuso come contro i salernicani). Ci vuole un niente ora e siamo nuovamente nei casini. Invece avevamo tutte le possibilità per far si che cio' non accada. Due scontri diretti. Persi malamente. E non è vero che il risultato è ingiusto. Perché se non la butti dentro quando hai occasioni nitide, meritano gli altri che si inventano i tiri della domenica o sono piu' cinici sotto porta. Umtiti, Colombo ecc. docet. Poi caro il mio Pezzella, non si rinvia mai di testa dai lati verso il centro. E la diagonale sul secondo gol è in ritardo. Cerca di ripigliarti. Baschi stai calmo con i lanci lunghi. E ora che si cerchi di tirare nuovamente fuori la cattiveria e la lucidità su ogni pallone, ringraziando purtroppo l'Inter per ora, e sperando che l'Atalanta vinca altresi' stasera. Sogno un centrocampista serio da affiancare a Hijulmand e un attaccante da ultimo tocco. Ma credo resterà sogno.
Data: 28/01/2023 - Autore: skasciamututtu ®                  
Non ci crederete MAI, ma?. Siamo artefici del nostro destino. La cremo la samp lo hellas La Spezia e il mapei non le vinceranno tutte. Anche se è palese che la società non vuole salire.
Data: 28/01/2023 - Autore: ender ®                  
Qua ncete gente di cinquanta, sessanta anni e passa, ca quando ete crai more, e ancora no capisce ce significa appartenere al mondo Lecce. Quanti scaffuni nella nostra storia? Non si contano...Li scaffuni o ti descitanu o ti rimbambiscinu, e qui mi pare chiu la seconda. In una settimana dalle stelle alle stelle, da fenomeni a cugghiuni, da completi a rimpianti per quelli che non ci sono più e quelli che non verranno mai. Capisco e condivido la uschiatura nell'immediato di una sconfitta, poi però deve ritornare la lucidità: quella che ci deve ricordare che il filo è sottilissimo, che possono essere gli episodi a decidere ( Colombo che con un euro gol ci fa prendere un punto, poco meritato, a Napoli e sempre Colombo che si mangia due gol ieri in una partita che avremmo meritato di pareggiare), che ci possono essere li filotti positivi ma anche quelli negativi. Abbiamo resuscitato li mmierdi veronesi, ora se rispettiamo appieno il nostro copione "storico " ci toccherà assistere, spero di no, alla prima vittoria di li morti cremonesi...Lo ripeto all'infinito: serve un miracolo per salvarsi. Bentornati sulla terra.
Data: 28/01/2023 - Autore: galatonegr ®                  
Insomma, se critichi quando si vince sei un ciuccio, se critichi quando si perde sei un incompetente. W il pensiero unico?
Data: 28/01/2023 - Autore:          
Comunque la mancanza di un attaccante vero, uno che faccia salire la squadra, tenga palla, si butti in mezzo quando ci sono occasioni da gol si fa sentire eccome e non è un fattore da sottovalutare. Ricordiamoci sempre che siamo saliti in serie A principalmente grazie a due giocatori Strefezza e un certo signor Coda, che molti hanno dimenticato ma che ci ha dato un supporto di reti formidabile. Ora con tutto il rispetto per Corvino, che specifico resta uno dei migliori DS di categoria, ma affrontare un campionato di A con due punte come le attuali dalla capacità realizzativa veramente limitata è davvero una scommessa pericolosa. Ieri tra due squadre che lottano per non retrocedere si è visto cosa vuol dire avere attaccanti di categoria o non averli. Ora uniamoci tutti e speriamo che i giocatori ci mettano una grinta del 1000 per mille per affrontare le prossime partite, nelle ultime due comunque troppo molli in campo, troppe seconde palle perse, troppo leggerini
Data: 28/01/2023 - Autore: Leccese a Ferrara          
Sto ascoltando Lou Reed Life e sorseggiando un assenza da non cofondersi con sassi o Sassetta vino proletario viva il proletariato e i turcinihieddhi!
Data: 28/01/2023 - Autore: diabolikgiallorosso ®                  
Naturalmente le solite esagerazioni! purtroppo una sconfitta pesante che non mi fa godere appieno del passo falso degli innominabili.Ma, per essere banale, non eravamo da salvezza tranquilla non siamo da retrocessione come ultimo posto come eravamo accreditati.ce la dobbiamo giocare come da tradizione e sputando sangueAnnoto solo che se ci sottovalutano e ci fanno giocare siamo una squadra passabile che può ambire alla permanenza.Se bloccano le fasce il nostro gioco offensivo si inaridisce rasentando il ridicolo.Ieri nel secondo tempo per almeno 35 minuti non siamo stati in grado di costruire nulla di offensivo e i cugini degli innominabili non hanno corso rischi?.Quindi urge una alternativa al blocco delle fasce laterali e ai tediosi cross dalla 3/4.Tra l?altro il criticato cessay è l?unico che sa colpire di testa in avanti.Rimedi?non sono un tecnico, c?è chi è pagato per questo, ma ribadisco, bloccate le fasce possiamo segnate solo su invenzione o autorete e le partite paradigmatiche di ciò cominciano ad esserci.Evviva i baci perugina!
Data: 28/01/2023 - Autore: carlopranzo ®                  
Ti contraddici, veramente baroni in conferenza ha detto che non abbiamo colpitori di testa.quindi come fai a dire che cessay sa colpire di testa?
Data: 28/01/2023 - Autore: ferdy ®                  
Io ho detto che in avanti l’unico che da colpire la palla di testa e cessay, specialmente quando occorre far salire la squadra e qualche volta in area.Da lì a dire che è un ottimo colpitore di testa e che fa gol ci corre un abisso.ma e l’unico che la prendicchia di testa e un dato di fatto.Colombo non esiste da questo punto di vista
Data: 29/01/2023 - Autore: carlopranzo ®                  
Simo messi così male!?
Data: 28/01/2023 - Autore: diabolikgiallorosso ®                  
Qualcuno sa a cosa si riferivano i salernitani con quello striscione?
Data: 28/01/2023 - Autore: peppuzzinielluzzizzio ®                  
Ho cercato consolazione guardando i galli spelacchiati a 159 km a norde. Uhei cumpari su sette fiate ca m'aggiu pigghiatu st'incaricu l'anu pigghiata an pauta sei fiate e nu pareggiu. Nu bu pare ura cu me mandati nu dicu nienzi ma almenu na medagliatta pe lu curriculu?
Data: 28/01/2023 - Autore: GiallorossoaPerugia ®                  
doi belli baci perugina....
Data: 28/01/2023 - Autore: zetazeta ®                  
E comunque su Strefezza era rigore, per il resto sono incazzato per l'atteggiamento e per le disattenzioni anche di Um e di Baschi
Data: 28/01/2023 - Autore: Giorgio El Kader ®                  
AAA... cercasi disperatamente punta di esperienza e di peso per cercare di recuperare il risultato (come a Verona e con la Salernitana) una volta andati in svantaggio. Astenersi giovanissimi e Primavera.
Data: 28/01/2023 - Autore: Cozza pepata          
Inglese o Pavoletti
Data: 28/01/2023 - Autore: Leeranoo          
Se non interveniamo sul mercato, con un centrocampista ed una punta di esperienza, il Verona, che se o do me se la può gia' giocare a Udine, nel giro di un mese ci recupera e ci passa davanti!
Data: 28/01/2023 - Autore: Pinuccio sono          
Sssignuria parente te lu nto sinti?
Data: 28/01/2023 - Autore: roberto ®                  
Solo uno che non ama la maglia giallorossa può darmi torto.. io mi aspetto un giocatore per ruolo entro martedì con priorità al centrocampo e all'attacco. Se non dovessero arrivare la vedo dura...e per questo non sono felice...tu??
Data: 28/01/2023 - Autore: Nto ®                  
Certo sarei felice se arrivasse qualcuno, specie se di sicuro affidamento! Ma francamente non sono così preoccupato! Il lecce conserva un buon vantaggio sulla zona retrocessione. Chi sta sotto di noi non ha armi migliori delle nostre. Viviamo un periodo di appannamento, dovuto probabilmente anche ad un calo fisico fisiologico che tutte le squadre prima o poi attraversano; questo periodo finirà e i risultati torneranno. Non credo che il mercato offra certe opportunità! Sii fiducioso NTO, la fiducia e l?ottimismo aiutano anche un po?, il catastrofismo e l?allarmismo non hanno mai costruito un granché!!
Data: 29/01/2023 - Autore: roberto ®             
Me sa ca a stu giru Prade' gliela misa an tasca a Corvinu cu Maleh (controfigura di quello visto in B tre anni fa)
Data: 28/01/2023 - Autore: Pinuccio sono          
Banda, Askildsen, Helgason, Pezzella, Oudin....sono giocatori in panchina che entrando in partita in corso non la spaccano. Panchinaro non da serie A! Poi aggiungiamoci il trio lescano d'attacco (Colombo, Cessay e Volkerling)...e la frittata è fatta! CORVINO & STICCHI SVEGLIATEVI! NON ROVINATE IL BACINO DI 19000 ABBONATI!
Data: 28/01/2023 - Autore: Pittula giallorossa          
Gli abbonati sono quasi 20.000 per l'esattezza.
Data: 28/01/2023 - Autore: Veneficus          
Colombo, Cessay e Perrson messi insieme fanno una un decimo delle potenzialità in attacco di un solo Lucarelli, Chevanton o Vucinic o un Pasculli, punte che sono passate in serie A nel Lecce. Ora è vero che il livello attuale della serie A non è quello di anni fa, ma francamente giocarsi la serie A oggi con quei 3 davanti mi sembra ridicolo. E non mi venite a rompere con la solita storia della mancanza di risorse!
Data: 28/01/2023 - Autore: Osservatore Neutrale          
No, non rompo con la solita storia. Ma le risorse le metterai tu?
Data: 28/01/2023 - Autore: Veneficus