Tra Joronen, Paleari e Sirigu chi prendereste? Sirigu sarebbe una sicurezza ma al giusto ingaggio, mentre gli altri due sarebbero di maggiore prospettiva. Joronen ha fatto bene in questi anni bresciani, anche nella stagione in serie A non ha sfigurato. Io avevo suggerito in qualche post sotto il portiere del Como Facchin, che contro di noi quest'anno ha sfoderato una prestazione da campione. Vedo che ha 35 anni, qualche utente sotto mi ha risposto mettendo in mezzo la Juventus, ma sinceramente non ho capito il senso del commento.
Data: 25/05/2022 - Autore: margabros ®                  
Avevo messo Joronen in cima alla lista degli acquisti già all'indomani della promozione. Arriverebbe a zero (e scusate se è poco), ha 29 anni che per un portiere sono nulla, in serie A ha già dimostrato di poterci stare (due anni fa in A ottenne una media voto uguale a Buffon ed Handanovic), con notevole esperienza internazionale. A Brescia in tre anni ha fatto due anni e mezzo straordinari con l'ultima metà stagione così e così, probabilmente perché sapeva di andare via e, soprattutto, perché era rimasto controvoglia visto che aveva tanto mercato (con club disposti a tirar fuori diversi milioni) la scorsa estate. Punto debole le uscite basse, come dimostrato nelle semifinali playoff col Monza. Secondo me, considerato il nostro budget e considerato che verrebbe a zero, sarebbe un gran colpo.
Data: 25/05/2022 - Autore: Francisco_Lima ®                  
..personalmente, ripeto secondo me, paleari o cragno (sirigu per me, ripeto, ha fatto il suo tempo) e poi occhio hai "rapporti" con la bergamasca, hanno 3 portieri, hanno qualche giovane bravo e vorrebbero un nostro giocatore...
Data: 25/05/2022 - Autore: giallorossoaroma ®                  
È da parecchi anni ormai che un club italiano di qualsiasi categoria non ha calciatori incedibili. Tranne che per qualcuno che nel frattempo è stato su Marte, è cosa risaputa. Lasciamo stare le dichiarazioni di facciata e ripiombiamo nella nostra realtà. E siamo molto fortunati ad avere 2 barra 3 calciatori appetibili da altre squadre, perché al di là di ingressi e uscite in società, la nostra disponibilità economica è limitata. Non è un segreto e non credo di offendere nessuno perché è la realtà, la nostra solita realtà.
Data: 24/05/2022 - Autore: Forman ®                  
"Non siamo nelle condizioni di avere incedibili" dice Corvino. Si preannuncia dunque la classica tiritera estiva di quanto valgano i nostri sul mercato, con i tentativi dei vari Torino & c. di darci quattro mendule per i nostri gioielli. È lì che dobbiamo resistere: si riproporrà l'eterno dilemma del meglio l'uovo oggi (sicuro) o la gallina domani (non del tutto certa). A sensazione dico che difficilmente riusciremo a trattenerli tutti. Perfino Coda potrebbe essere ceduto in B perché può garantire gol ad una delle tante nobili che saranno lì il prossimo campionato. Mi immagino che tutto dipenda da lui e da quanti soldi potrebbero offrirgli. Onestamente, uno di cui non mi priverei mai è Strefezza: lui nel 4-3-3 di Baroni è imprescindibile. Hjulmand potrebbe avere mercato perché è un calciatore in un ruolo particolare quindi molto appetibile. Forse per lui, qualcuno potrebbe fare l'offertona ma non credo alle cifre monstre che talvolta ho letto anche su questo forum. Certo che se rimanesse con noi e ripetesse lo stesso campionato in A, avremmo svoltato noi e lui.
Data: 24/05/2022 - Autore: T_errone ®                  
Attenzione, non ha detto "siamo nelle condizioni di dovere vendere", ma non ci sono incedibili. Che poi è l'acqua calda. Cosa diversa è dire che verranno ceduti a qualsiasi prezzo. Se qualcuno offrirà il prezzo ritenuto congruo dalla società, potrebbero partire. Ad esempio, il Torino del mendularo credo non abbia i soldi per fare una offerta congrua per Strefezza, la cui valutazione è di almeno 15 cucuzzoni
Data: 25/05/2022 - Autore: mizio71 ®                  
la frase iniziale forse non andava sbandierata ai quattro venti, giusto per non favorire eventuali avvoltoi… Al di la di questo, forse secondo me la soluzione temporanea tipo il danese venduto ma che resta ancora un anno a maturare sarebbe la più fattibile… Concordo su Strefezza, mentre Coda resta l’incertezza maggiore, potrebbe essere il Caputo della situazione, o invece farsi sovrastare dai difensori della massima serie e perdere titolarità e noi l’investimento… Ovviamente è possibile anche il contrario di tutto quello che ho detto
Data: 24/05/2022 - Autore: renato ®                  
Ma secondo voi gli altri ds hanno l’anello al naso? C’è bisogno di una frase di Corvino per capire che il Lecce non può avere e non avrà mai nella sua storia incedibili come ormai in questo calcio non li ha nessuno? Ma dove vivete?
Data: 24/05/2022 - Autore: unodellanord ®                  
Salve Grandi Tifosi di Lecce, sono uno sportivo tifoso di Vicenza e vi faccio gli auguri per la meritatissima promozione in Serie A e per rimanervi molti anni. Avete una Proprietà solida e competente e con il Signor Corvino Grande Tessitore e Stratega uno dei migliori nel calcio, potrete ottenere soddisfazioni anche in Serie A. Noi abbiamo una Società che ha fatto equilibrismi economici pur di mantenere la serie B, sottolineo che siamo al posto che meritiamo anche grazie ai 3 punti "miracolosi" nella partita con voi. Saremmo retrocessi quel giorno se il Lecce non avesse concesso magnanimamente l'impensabile nei 15 minuti farsa finali ed arbitro cavilloso sul rigore ripetuto. Preciso che Noi Tifosi Sportivi del Lanerossi Vicenza reduci della gloriosa Squadra di Paolo Rossi amato da tutti i genuini Tifosi Italiani, NON abbiamo gradito affatto il comportamento del nostro portiere (e le considerazioni postume di qualche nostro dirigente a fine partita) dopo lo scoppio del petardo lontano 25 metri. Se andate a consultare il sito della Tv di Vicenza TVA, nella diretta televisiva sportiva di Vicenza Lecce, potete ascoltare gli obiettivi commenti fatti dai presenti in studio, giornalisti, conduttrice e commentatori tutti tifosi del Vicenza STIZZITI E INCREDULI dinanzi alla sceneggiata del portiere subito dopo lo scoppio del petardo. Teatrino ignobile! Ascoltate quelle parole che sono state condivise da Tutti i Tifosi che hanno dignità del Vicenza! Perdere o vincere ma con dignità! Nessuno di noi gradiva quella sceneggiata per strappare da "vittime" qualche pietoso, eventuale bonus salvezza extra campo se il Lecce avesse vinto la partita come stava accadendo. Se ci salveremo per i consueti ripescaggi a seguito di fallimenti societari altrui, saremo di nuovo fortunati in serie B, ma sul campo si esige sportività ed onestà sportive! Rinnovo gli auguri per la meritatissima promozione in serie A ed in bocca al lupo per rimanervi. Auguri Lecce e forza Vicenza con sportività e dignità.
Data: 24/05/2022 - Autore: BEPI FANTOLIN VIN E GRAPIN          
Quello che scrivi se non sei un troll, restituisce dignità a Vicenza città ed ai suoi tifosi! Mi auguro davvero che la maggioranza dei tuoi conterranei la pensino come te! Apprezzabile in ogni caso il tuo intervento.
Data: 24/05/2022 - Autore: roberto ®                  
Non sono mai stato tenero col Sud, anche se vi sono delle attenuanti storiche, ma lasciamo perdere, è un forum di calcio.Bello quello che dici.E un tuo commento sull! invasato vicentino che offende i calabresi?ciao
Data: 24/05/2022 - Autore: carlopranzo ®                  
Sembra che già si stia muovendo qualcosa a livello di calcio mercato per noi. Leggo che ci interessa Sirigu in porta (interessa anche il Napoli come secondo portiere) e due difensori del Milan: Matteo Gabbia (arriverebbe in prestito dal Milan) e Mattia Caldara (sempre dal Milan, quest'anno ha giocato nel Venezia, a titolo definitivo).
Data: 24/05/2022 - Autore: Cheva69          
ascoli benevento brescia cagliari cittadella cosenza como frosinone genoa parma perugia reggina modena spal ternana venezia monza/pisa sud tirol (?) innominabili menu male ca ne simu fuciuti...
Data: 24/05/2022 - Autore: Giallorossonellazio          
Joronen è un portiere molto alto (197 centimetri) e quindi in grado di coprire tutta la porta. Nonostante la sua stazza, il classe '93 è molto reattivo e bravo nelle uscite. In più è considerato un bravo pararigori. Insomma, sembra essere un portiere completo
Data: 24/05/2022 - Autore: Capitan Benedetti          
...alla fine della fiera i buoi rimarranno attaccati nella stalla? Palle di vetro e salvacondotti per capirci qualcosa. Come quel topolino che per due soldi mio padre comprò. E verrà il gatto che questo giovedì si mangerà il topo, che al mercato mio padre comprò. E poi sarà il cane che morderà il gatto che si mangerà il topo che al mercato mio padre comprò. e così sia, ma solo di giovedì, quando l'angelo della morte è in libera uscita e darà ragione e ragioni al macellaio. Prima no, prima si festeggiano le due salvezze necessarie. Il capitolo primo dell'abbecedario venduto da Pinocchio a Mangiafuoco sarà dato alle stampe quanto prima, necessitano un fulcro e forza motrice per azionare la "leva". In Ferrari intanto si modifica l'assetto, lo spagnolo ed il monegasco son contenti ma va fatto un ulteriore sforzo, per vincere il campionato non bastano clacson e specchietti retrovisori, ci vuole potenza ed esperienza. Vallanzasca intanto progetta e sprogetta, l'alternativa è una rapina; ma quelle vanno fatte in silenzio e sottobanco (o sottobanca, poco importa) con buona pace di quelli che fischiano e fiaschiano. P.S.: questa è l'ultima mia, prima del buen retiro per l'estate. Ci sentiamo a metà agosto a cose fatte (tanto ci sarà qualche alias pronto a prendere il mio posto). Forza Lecce...
Data: 24/05/2022 - Autore: lele1968 ®                  
Sei il nostro Maurizio Mosca! Ahhhhh, come gioca bene Strefezza! (cit. con modifica)
Data: 25/05/2022 - Autore: pacaritu ®                  
a metà agosto a cose fatte? Si si, ne avessi ingarrata una
Data: 25/05/2022 - Autore: Actarus ®                  
Io sto ancora aspettando Ciano (il colore della luna) e lu difensore turcu de 3 anni rretu. Nel frattempo su rriati li Hjulmand, li Strefezza, li Bjorkengren, li Tuia, li Calabresi, e toccu se mai hai manatu nu indovinellu pe quiddi. Nde vitimu ad agostu, bona pasca.
Data: 24/05/2022 - Autore: Rojo_Amarillo ®                  
...rispondo a te, ma è come rispondere a tutti gli altri. 1) Cetin e Ciano avevano già l'accordo con l'US Lecce, ma qualcuno ha fatto saltare il banco all'ultimo momento. 2) Non parlo di calcio mercato da più di due anni (da quando è arrivato u maresciallu e lu Giggi è all'estero) quindi di Hjulmand, Strefezza e compagnia cantando non ho scritto nulla, perché non ne sapeva nulla neanche il vernolese (qualcuno gli ha messi in mano) 3) Sul mio post sopra e su quelli precedenti non parlo di calciomercato, ma di assetto societario, alcune sono notizie che tutti conoscono, alcune sono indiscrezioni finanziarie, alcune sono mie speranze (se poi non è lecito neanche sperare, allora scusami) 4) Su questo forum ci sto anche per sguariarmi e se tocca stau attentu puru alle virgole allora non mi diverto più. 5) Na rascata in più ogne tantu invece cu sindacati qua su questo forum non bbe face male. Saluti e baci...
Data: 25/05/2022 - Autore: lele1968 ®                  
Ti stimo
Data: 25/05/2022 - Autore: Nto ®             
Applauso incondizionato, ti stimo!!!
Data: 25/05/2022 - Autore: pippi61 ®             
Se "leva" sta per Lucas Leiva sto già sognando...
Data: 24/05/2022 - Autore: stanley ®                  
Prima parte immagino si riferisca al cda di giovedì prossimo con relativa spartizione delle cariche e dei ruoli. L'abbecedario immagino siano le linee guida economiche (budget) per l'area tecnica, per poter poi finalmente azionare la leva (o Leiva?). Lo spagnolo ed il monegasco dovrebbero essere Rodriguez e Barreca, anche se sul secondo preferirei non venisse fatto sforzo alcuno. Vallanzasca è il buon René ma dubito sia così fesso da farsi rapinare!
Data: 24/05/2022 - Autore: Francisco_Lima ®                  
...lele1968 non ci "abbandonare"... e come facciamo per quasi 3 mesi (quando tornerai a giochi fatti); intanto ho (male) capito (credo) ahahaha che è necessario un chiarimento dello swizzerotto, dopo di chè fulcro e potenza dovrebbero esser i primi (due) perni, ovvero portiere e centrocampista; sulle vendite (eventuali) dei pezzi pregiati occorrerà vedere cosa davvero offrono in soldoni e poi tutto "incognita" almeno per me.... Ciò detto, se si devono fare due cessioni "eccellenti" spero che almeno possano arrivare 6/7 titolari, dal portiere a 2/3 difensori, come almeno 2 centrocampisti e un'altra punta (ripeto titolari), il resto la fa la "magia" del mercato, con tantissimi nomi (spesso ad capocchian) fatti e scoperte giovani arrivate da varie latitudini. Sugli investimenti dei giocatori delle squadre che son restate in B non ci farei molto affidamento (quelli davvero buoni come li ha il parma se li tiene o chiede la luna)... FORZA LECCE
Data: 24/05/2022 - Autore: giallorossoaroma ®                  
Giallorossossoaroma grazie di avermi fatto capire Lele!
Data: 24/05/2022 - Autore: diabolikgiallorosso ®                  
La prima parte si riferisce alla società, ai nuovi ingressi. Salvezze ecc.. forse alla serie D? Per il resto vuoi pesto.
Data: 24/05/2022 - Autore: Bislenghii          
Che poi il mercato durerà fino al primo settembre, quindi a metà agosto si potrà ancora fare colpi e colpacci che, last minute, sono spesso succulenti. Per ora si sono espressi alcuni e il più cauto è stato quello che ha detto, in ordine: strefezza e hjulmand con coda, lucioni e Rodriguez rimangono. Majer non sicuro, come tutti gli arrivati a gennaio, incluso il potenziale con obbligo di riscatto a condizioni non raggiunte. Idem Bjor ef Helga: in prestito? Chissà: di sicuro la formula del prestito oneroso (a favore della cedente) con rinnovo annuale (o bi) è quella che, pure a Brescia, ha fatto entrare più soldi a Cellino, con Tonali. Per me la tua chiosa a rebus è utile a non deprezzare nessuno. Alla prossima.
Data: 24/05/2022 - Autore: stravinsky ®                  
Mi arrendo
Data: 24/05/2022 - Autore: giggione ®                  
UL sono nati il 16/11/1996 da una costola dei cnul e ragazzi della nord, corretto?
Data: 24/05/2022 - Autore: diabolikgiallorosso ®                  
Non ho sentito Corvino ma letto i report sui siti. Mi pare che la vera notizia sia il fatto che il famoso budget che doveva essere comunicato a Corvino la settimana scorsa ancora non è stato definito. Giovedi ci sarà il Cda della Società dove in effetti si potrà capire la nuova compagine societaria (De Picciotto dentro o fuori?), la strategia finanziaria e quindi quella tecnica che ne deriva. Il fatto che Baroni abbia accettato il rinnovo per un solo anno mi fa pensare ad una squadra nelle idee oggettivamente competitiva, perchè sicuramente poteva trovare almeno un biennale in serie B. Spero in un portiere forte ma soprattutto in un centrocampo con tre-quattro innesti di gente con fisico e piedi da serie A, perchè è il settore secondo me senza una base di partenza che non sia il solo Hjulmand. Vediamo un po! FORZA LECCE!
Data: 24/05/2022 - Autore: Ilparicipenalizza ®                  
Dobbiamo fidarci di corvino, l'unico dirigente italiano che annovera nel suo curriculum un campionato vinto su un terreno cu li cuti. I vari Galliani, Marotta, Maldini, agnelli, sabatini, ne hanno vinti campionati su terreni cu li cuti?
Data: 24/05/2022 - Autore: buto ®                  
Una mia considerazione personale, se non ci fosse De Picciotto con la sua legittima richiesta di rientrare in possesso dei capitali investiti, probabilmente la compagine societaria avrebbe cercato di spalmare i "debiti" in due anni scommettendo sull'esito positivo del prossimo campionato. Così facendo si sarebbe potuto dare a Corvino un po' di benzina in più.
Data: 24/05/2022 - Autore: Logiko ®                  
Nella intervista si spiega bene che il modus operandi è il contratto annuale e l'eccezione di Corini fu solo dovuto al fatto che dovendo correre, causa dipartita Liverani, il bresciano impose il vincolo triennale... Precedentemente si erano fatti contratti lunghi e sappiamo come finì anche con Padalino.
Data: 24/05/2022 - Autore: Yron          
Dalle dichiarazioni di corvino a piazzagiallorossa emergono due cose...meluso ha fatto solo disastri economici e che per fare mercato quest'anno si venderà sia morten che strefezza.
Data: 23/05/2022 - Autore: Nto ®                  
La terza cosa che emerge è la memoria corta e l ingratitudine di molti tifosi o presunti tali. Io non voglio essere né pro né contro nessuno, ma riconoscere i meriti di Corvino non significa per forza dimenticare chi ci ha portato da Agrigento a San Siro.
Data: 24/05/2022 - Autore: Forman ®                  
Lasciando macerie sia dal punto di vista tecnico che finanziario che si stanno pagando ancora oggi...almeno fino al 30 giugno prossimo.
Data: 24/05/2022 - Autore: Nto ®                  
Mesciu Pantaleo ha le idee ben chiare su cosa fare e come fare. E ció che mi é parso di capire, ieri. Sta aspettando solo che venga definito il perimetro economico entro il quale muoversi. Mi ha colpito, invece, il grido di dolore lanciato per quanto riguarda le strutture. Cercare talenti e patrimonializzarli va bene, ma ci vogliono strutture adeguate per farli crescere. So di dire una cosa antipatica, ma se una parte di eventuali buone cessioni viene accantonata per fare sul territorio strutture adeguate, un centro sportivo di livello, non mi dispiacerebbe affatto.
Data: 24/05/2022 - Autore: Lupo          
Previsioni sulla data della fine del mondo?
Data: 24/05/2022 - Autore: roberto ®                  
Scusa, siamo una società sana con i conti in regola, abbiamo incassato o incasseremo circa 40 milioni dalla promozione in A, perché dovremmo sacrificare Hjulmand e Strefezza sull'altare del bilancio?
Data: 24/05/2022 - Autore: Capitan Benedetti          
Dalle tue dichiarazioni emerge che a nu certu puntu t?ha durmesciutu?
Data: 24/05/2022 - Autore: unodellanord ®