Tabellino della partita

30/09/2001 - Verona, stadio Bentegodi
5° giornata del Campionato di Serie A 2001/2002
Verona 2Lecce 1
Ferron
Zanchi
Gonnella
Filippini
Oddo
Mazzola
Colucci L.
Seric
Colucci G.
Mutu
Gilardino
Chimenti
Cirillo
Popescu
Stovini
Juarez
Giorgetti
Conticchio
Piangerelli
Giacomazzi
Tonetto
Vugrinec
Allenatore:
Malesani
Allenatore:
Cavasin
Sostituzioni:
Italiano per Colucci G. (58')
Camoranesi per Mutu (68')
Montano per Gilardino (83')
Sostituzioni:
Colonnello per Juarez (46')
Reti:
Gilardino (12') video

Gonnella (46') video
Reti:

Vugrinec (42') video

Ammonizioni ed espulsioni:
ammonizione Gonnella
ammonizione G. Colucci
ammonizione Mutu
ammonizione Seric
Ammonizioni ed espulsioni:
ammonizione Cirillo
Arbitro: Saccani di Mantova
Note:
Corner: 7-3; minuti di recupero: p.t. 1, s.t. 4; spettatori: 14.269.
Cronaca:
Rispetto alla probabile formazione della vigilia Giuseppe Colucci prende il posto di Salvetti; in cattive condizioni il Lecce, anche Chevanton oltre agli squalificati Balleri e Savino dÓ forfait. Nessuna occasione fino al 12': cross di Oddo dalla destra e incredibile errore di Chimenti che in uscita si fa sfuggire la palla, Gilardino sottomisura insacca a porta vuota. Al 18' il Lecce reagisce con una punizione di Vugrinec che Juarez per poco non insacca di testa. Clamoroso errore di Gilardino al 24': l'attaccante vince il duello con Stovini ma solo dinanzi a Chimenti chiude l'angolo del tiro e manda la palla a lato. Passa appena un minuto ed il Lecce sfiora il pareggio: sviluppi di una punizione di Tonetto e colpo di testa di Vugrinec che per un niente non infila il cuoio nell'angolino alla sinistra di Ferron. Al 42' gran lavoro di Cirillo sulla fascia di destra che crossa in mezzo, Giacomazzi incredibilmente manca il tiro vincente ma riesce a spiazzare difensori e portiere giallobl¨, per Vugrinec insaccare sottomisura Ŕ un gioco da ragazzi. La ripresa si apre con il vantaggio del Verona: fallo di Juarez e punizione cross di Mutu, sul secondo palo non interviene nessuno in disturbo e Gonnella insacca comodamente sotto la traversa. Al 60' punizione (un corner corto) di Giorgetti sugli sviluppi della quale Colonnello conclude di pochissimo a lato. Il Lecce cerca veramente pochissimo il pareggio grazie anche alla difesa del Verona ed alla assenza di punti di riferimento in avanti per i salentini. Al 70' cross di Tonetto e colpo di testa fiacco di Giacomazzi che anticipa il meglio piazzato Vugrinec. Dopo quattro minuti punizione di Vugrinec dai venticinque metri con palla che sfiora il palo alla sinistra dell'estremo difensore scaligero.