Tabellino della partita

14/10/2001 - Lecce, stadio Via del Mare
7° giornata del Campionato di Serie A 2001/2002
Lecce 4Fiorentina 1
Chimenti
Stovini
Popescu
Giorgetti
Cirillo
Conticchio
Piangerelli
Giacomazzi
Tonetto
Vugrinec
Chevanton
Taglialatela
Torricelli
Adani
Moretti
Vanoli
Di Livio
Baronio
Amoroso
Morfeo
Nuno Gomes
Mijatovic
Allenatore:
Cavasin
Allenatore:
Mancini
Sostituzioni:
Superbi per Tonetto (90')
Vucinic per Chevanton (92')
Colonnello per Giacomazzi (94')
Sostituzioni:
Manninger per Mijatovic (68')
Rossi M. per Baronio (77')
Vakouftsis per Vanoli (83')
Reti:
Vugrinec (2') video
Giacomazzi (11') video

Vugrinec (88') video
Chevanton (92') video
Reti:


Mijatovic (12') video


Ammonizioni ed espulsioni:
espulsione Piangerelli (82')
ammonizione Giorgetti
Ammonizioni ed espulsioni:
espulsione Taglialatela (65')
2° ammonizione Morfeo (81')
ammonizione Morfeo
Arbitro: Morganti di Ascoli
Note:
Partita giocata prima di quella del 6° turno.
Cronaca:
Confermate le formazioni della vigilia, nel Lecce Chevanton ritorna in campo sotto lo sguardo dalla tribuna della fidanzata. Partita ricchissima di occasioni gol. Al 1' Giacomazzi non riesce a colpire il pallone di testa, arriva Vugrinec ma il suo tiro è alto. Passa appena un minuto e Vugrinec in un'area intasatissima si trova a tu per tu con il portiere viola, tiro e palla in gol. Si può notare come sia ininfluente il fuorigioco di Chevanton appostato sulla linea di porta. Al 9' Nuno Gomes va sul fondo e tira, ma Chimenti para. Due minuti più tardi Chevanton parte (posizione pressocchè regolare, comunque difficile dire se regolare o in fuorigioco) supera tre difensori viola in area, ma il suo tiro viene ribattuto da Giacomazzi. Quest'ultimo prende la palla e la infila in gol da posizione angolata per il raddoppio. Al 12' cross di Vanoli e colpo di testa preciso di Mijatovic che riapre l'incontro lasciando immobile Chimenti. Al 16' cross di Tonetto e spettacolare tiro al volo di Conticchio alto. Dopo cinque minuti grandissima occasione per la Fiorentina: cross teso di Nuno Gomes con Chimenti che in uscita perde palla, se ne impossessa Mijatovic che calcia però sul portierone giallorosso battuto. Al 23' bellissimo tiro di Conticchio dai venticinque metri di pochissimo a lato. Al 24' tacco di Morfeo per Amoroso che solo davanti a Chimenti calcia malamente. Al 26' terzo gol del Lecce, ma annullato. Indiscrezioni dicono che l'arbitro abbia fischiato e che, successivamente, il guardalinee abbia alzato la bandierina...Il gol era comunque regolarissimo. Al 29' Nuno Gomes serve Adani che, solo davanti alla porta giallorossa, fa partire un pallonetto alto di pochissimo. Al 35' sugli svilupppi di un corner tiro al volo di Baronio alto di poco. Al 40' azione di Nuno Gomes che calcia appena in area da posizione angolata ma coglie il palo a portiere battuto. La ripresa vede ancora in campo due squadre vivaci. Al 49' cross di Di Livio, Nuno Gomes serve di testa Morfeo che tutto solo manda alto. Al 65' - su azione di contropiede - Taglialatela affonda pesantemente Chevanton e viene espulso, il suo posto tra i pali viene preso dal secondo portire viola Manninger. Sulla conseguente punizione Vugrinec serve intelligentemente Conticchio che fa partire un pallonetto vincente, ma Adani salva sulla linea della porta vuota. All'87' Vugrinec serve Giacomazzi che da lontano esplode un tiro parato da Manninger. All' 88' Tonetto in piena area, solo davanti al portiere gigliato, serve Vugrinec che segna facilmente il 3-1. Partita chiusa, ma c'è ancora il tempo per un contropiede micidiale del Lecce che porta in gol anche Chevanton.