Tabellino della partita

13/01/2002, ore 15:00 - Parma, stadio E. Tardini
18° giornata del Campionato di Serie A 2001/2002
Parma 1Lecce 1
Frey
Diana
Ferrari
Djetou
Junior
Marchionni
Lamouchi
Boghossian
Bolano
Di Vaio
Bonazzoli
Chimenti
Silvestri
Malusci
Juarez
Balleri
Conticchio
Piangerelli
Giacomazzi
Tonetto
Cimirotic
Chevanton
Allenatore:
Carmignani
Allenatore:
Cavasin
Sostituzioni:
Nakata per Boghossian (75')
Benarrivo per Bolano (77')
Sostituzioni:
Vugrinec per Cimirotic (30')
Konan per Balleri (67')
Reti:
Djetou (56') video

Reti:

Vugrinec (88') video
Ammonizioni ed espulsioni:
ammonizione Bolano
ammonizione Boghossian
Ammonizioni ed espulsioni:
ammonizione Superbi
ammonizione Giacomazzi
Arbitro: Nucini di Bergamo
Note:
Corner: 7-1; minuti di recupero: p.t. 2, s.t. 3; spettatori: 15.000.
Cronaca:
Cimirotic non sta bene e si vede subito. Cavasin sarÓ costretto a sostituirlo dopo appena mezz'ora di gioco. Nel Parma al posto di Sensini gioca Djetou. Inizio alla camomilla, il peso del risultato grava sul match. Al 1' gran scambio Lamouchi-Bonazzoli-Lamouchi che viene anticipato da Chimenti. Al 10' cross da centrocampo e tiro al volo di Di Vaio (un po' in ombra oggi) che termina fuori. Al 24' Silvestri viene ammonito per un fallo veniale su Bonazzoli. Il difensore salterÓ Lecce-Piacenza perchŔ diffidato. Al 37' si vede il Lecce: Vugrinec serve Chevanton in area che fa partire un tiro-cross con palla che non viene agganciata da Giacomazzi a porta vuota e termina sul fondo. Al 42' l'ultima occasione del tempo vede un cross di Marchionni fare la barba all'incrocio dei pali della porta difesa da Chimenti. Nella ripresa le squadre ci provano molto di pi¨. Al 54' cross di Balleri e pallonetto di Vugrinec in acrobazia salvato miracolosamente da Frey. Gol sbagliato e gol subito: dopo due minuti cross di Junior e stacco imperioso di Djetou con palla che batte sul palo e si infila in rete per il vantaggio del Parma. Al 63' cross di Lamouchi e tiro al volo di Bonazzoli messo in corner dall'ottimo Chimenti. Al 67' Chevanton viene smarcato davanti a Frey ma Ferrari in particolare, ed anche Djetou lo stendono. Per l'arbitro non Ŕ rigore, ma le immagini televisive sembrano confutare la decisione del fischietto lombardo. Al 76' Lamouchi lancia Di Vaio, l'attaccante scarta Juarez ma mette a lato il cuoio. All'82' tira Di Vaio, Chimenti respinge ma in un secondo momento Bonazzoli calcia da pochi passi a porta vuota mandando clamorosamente a lato. All'84' gran tiro da fuori di Giacomazzi e palla alta di nulla sul sette di Frey. All'86' Nakata prova da fuori, Chimenti respinge ancora ed evita la ribattuta a colpo sicuro di Bonazzoli. Dopo due minuti punizione di Vugrinec dalla sinistra, velo di Konan sottomisura, e palla che si insacca beffardamente per il pareggio meritato del Lecce. Al 90' ultima occasione di un match vibrante: corner giallobl¨ e incornata dell'ex Ferrari che coglie la traversa.