Tabellino della partita

19/12/2006, ore 20:30 - La Spezia, stadio Alberto Picco
17° giornata del Campionato di Serie B 2006/2007
Spezia 0Lecce 2
Santoni
Padoin
Fusco
Scarlato
Gorzegno
Ponzo
Confalone
Frara
Bał
Alessi
Guidetti
Benussi
Angelo
Diamoutene
Petras
Polenghi
Giacomazzi
Juliano
Vives
Caccavallo
Tulli
Osvaldo
Allenatore:
Soda
Allenatore:
Zeman
Sostituzioni:
Zamboni per Scarlato (13')
Russo per Ponzo (48')
Dionigi per Bał (69')
Sostituzioni:
Camorani per Tulli (80')
Rullo per Caccavallo (88')
Reti:


Reti:
Caccavallo (41') video
Osvaldo (55')
Ammonizioni ed espulsioni:
ammonizione Fusco
ammonizione Gorzegno
ammonizione Zamboni
Ammonizioni ed espulsioni:
ammonizione Diamoutene
ammonizione Giacomazzi
Arbitro: Iannone di Napoli
Note:
Spettatori: 7.000; terreno di gioco in discrete condizioni; minuti di recupero: p.t. 2, s.t. 4; corner: 5-2.
Cronaca:
"[...] Lo Spezia inizia col piglio giusto e gią al 1' Bał smarca Guidetti che scarica verso la porta difesa da Benussi un bel diagonale fuori di poco. Ancora Spezia al 10'; cross di Bał e deviazione in gol di Guidetti ma l'arbitro annulla per una presunta posizione irregolare del bomber spezzino. Tre minuti dopo arriva la prima brutta notizia: Gennaro Scarlato si procura una doppia distorsione alla caviglia ed al ginocchio ed č costretto a lasciare spazio a Zamboni.
Dal 23' inizia il forcing spezzino e fioccano le occasioni ed i rimpianti. Al 24' applausi del pubblico per il doppio tentativo in rovesciata di Confalone e Bał che cercano di deviare il bel cross dalla destra di Ponzo. Passa solo un minuto č ancora Bał che mette in condizione Confalone di scheggiare il palo. Al 32' č ancora il legno a dire di no allo Spezia: azione insistita in area e palo colpito da Alessi che calcia di prima intenzione. La punizione per i troppi gol sbagliati arriva al 43' quando Gorzegno si avventura, in fase di disimpegno, in un dribbling veramente inutile; Caccavallo gli ruba palla, entra in area e batte Santoni.
Nel secondo tempo Mister Soda toglie Ponzo ed inserisce un'altra punta, Russo, al fianco di Guidetti. Lo Spezia vuole raggiungere il pari e ci prova con insistenza ma dopo soli 8 minuti di gioco arriva la seconda rete del Lecce che mette la parola fine a questa partita. L'autore č Osvaldo che in contropiede scavalca Santoni con un pallonetto. Sullo 0-2 lo Spezia assedia l'area leccese ma gli uomini di Zeman si difendono bene, Gorzegno cerca di riscattarsi colpendo una traversa al 56'. Con la forza della disperazione ma senza efficacia ci provano nei minuti finali Bał, Dionigi e Padoin che al 70' va al tiro due volte.
[...]
Zeman: «La mia squadra questa sera non ha giocato al calcio, ma per l'irrazionalitą del calcio ha colto tre punti che ci servivano. Lo Spezia ha giocato una buona partita ma ha insistito forse un po' troppo con questi lanci lunghi che abbiamo neutralizzato grazie alla bravura dei nostri colpitori di testa»." (Leonardo Pasini - www.ligurianotizie.it)