Tabellino della partita

10/02/2007, ore 15:00 - Lecce, stadio Via del Mare
23° giornata del Campionato di Serie B 2006/2007
Lecce 2Verona 0
Pavarini
Polenghi
Diamoutene
Cottafava
Giuliatto
Juliano
Zanchetta
Munari
Vascak
Tiribocchi
Valdes
Pegolo
Sartor
Comazzi
Sibilano
Biasi
Ferrarese
Guarente
Pulzetti
William
Bab¨
Ferrante
Allenatore:
Papadopulo
Allenatore:
Ventura
Sostituzioni:
Tulli per Vascak (46')
Mingozzi per Juliano (56')
Diarra per Zanchetta (65')
Sostituzioni:
Iunco per Ferrarese (74')
Greco per Bab¨ (83')
Reti:
Tulli (72') video
Tiribocchi (92') video
Reti:


Ammonizioni ed espulsioni:
ammonizione Munari (6')
ammonizione Diamoutene (46')
Ammonizioni ed espulsioni:
ammonizione Guarente (12')
ammonizione Pulzetti (92')
Arbitro: Zanzi di Lugo di Romagna
Note:
Giornata piovosa, terreno di gioco in discrete condizioni; gara giocata a porte chiuse per la mancata ottemperanza al c. d. Decreto Pisanu sulla sicurezza dentro e fuori gli stadi; rispettato un minuto di raccoglimento in memoria dell'ispettore capo di polizia Raciti.
Cronaca:
GiÓ dall'avvio si capisce che partita sarÓ, con il Lecce proiettato in avanti al 7', con un diagonale di Tiribocchi a lato. Al 17', ancora l'ex giocatore del Chievo all'opera, con un tiro da lontano che finisce a lato. In campo c'Ŕ praticamente solo una squadra. E' chiaro che Tiribocchi respiri ancora l'aria di derby e abbia una marcia in pi¨. Al 21' il "Tir" sfodera un tiro poderoso, Pegolo pu˛ solo respingere, ma Zanchetta non riesce ad approfittarne. La prima azione del Verona (23') arriva grazie ad un ex giallorosso, il brasiliano Bab¨ che cerca l'affondo in area ma si allunga il pallone. Ma Ŕ solo un lampo quello giallobl¨, il colore predominante rimane il giallorosso. Al 28' cross di Juliano per Tiribocchi che da ottima posizione non riesce a spedire in rete il pallone del compagno. L'attaccante romano Ŕ un fiume in piena, al 29' fa vedere un bellissimo stop con tiro a seguire, ma la palla termina a lato. Al 34' azione tambureggiante: Valdes parte dalla propria metÓ campo, apertura ad ampio raggio per Polenghi che crossa dal fondo senza per˛ trovare compagni pronti. Al 40' si vede anche Munari, che dopo un'azione personale va al cross in area, ma Comazzi Ŕ lesto a respingere. La sterile supremazia del primo tempo non soddisfa Papadopulo, che nella ripresa effettua presto tutti e tre i cambi disponibili. Decisivo quello di Tulli. Al 52' Zanchetta prova il tiro dal limite, Pegolo respinge. Al 54' Tulli fa le prove del gol, colpendo di testa su un cross di Valdes, impegnando in corner l'estremo difensore veronese. Il Verona Ŕ davvero impalpabile, l'unica occasione del secondo tempo Ŕ ancora una volta di Bab¨, che al 64' conclude un contropiede con un tiro a lato. Al 72', meritatamente, il Lecce trova il vantaggio. L'ex trevigiano Giuliatto raccoglie sulla sinistra un passaggio arretrato di Valdes, cross con il contagiri per Tulli che con un preciso colpo di testa infila la palla nell'angolino alla destra di Pegolo. L'1-0 carica ancor di pi¨ i padroni di casa: al 75' c'Ŕ un'azione di Polenghi che viene atterrato in area (per Zanzi, alla prima direzione col Lecce, Ŕ tutto regolare), la palla giunge a Tulli che conclude sfiorando il palo. Nel finale il Verona segna la rete del pareggio con un colpo di testa di Biasi, ma l'arbitro annulla per una segnalazione di fuorigioco del guardalinee. Al 92', in pieno recupero, i giallorossi chiudono la gara con un gran gol di Tiribocchi che s'invola in contropiede e supera Pegolo con un tiro-cross imparabile, la palla sbatte sul secondo palo e s'infila.