Tabellino della partita

17/03/2007, ore 15:00 - Lecce, stadio Via del Mare
29° giornata del Campionato di Serie B 2006/2007
Lecce 1Modena 0
Rosati
Polenghi
Diamoutene
Cottafava
Munari
Zanchetta
Vives
Giuliatto
Valdes
Tulli
Tiribocchi
Frezzolini
Antonazzo
Frey
Rossi
Abate
Luisi
Longo
Tamburini
Pinardi
Bruno
Virdis
Allenatore:
Papadopulo
Allenatore:
Mutti
Sostituzioni:
Herzān per Tulli (30')
Vascak per Herzān (47')
Juliano per Zanchetta (53')
Sostituzioni:
Colacone per Virdis (55')
Sforzini per Longo (78')
Reti:
Valdes (24') video
Reti:

Ammonizioni ed espulsioni:
ammonizione Juliano
ammonizione Cottafava
ammonizione Munari
Ammonizioni ed espulsioni:
ammonizione Luisi
Arbitro: Lena di Ciampino
Note:
Giornata calda e soleggiata; circa 5.000 spettatori; minuti di recupero: p.t. 1, s.t. 4; corner: 7-8
Cronaca:
Neanche un minuto, ci provano Munari e Tiribocchi (che non riesce a deviare un cross di Valdes). Dopo il buon avvio del Lecce c'č un piccolo Pinardi-show: il giocatore prima serve Tamburini, che di testa sfiora il palo, poi l'ex centrocampista del Lecce sfiora il gol con un gran diagonale che costringe Rosati a chiudere in corner (6'). Al 16' ammonito l'emiliano Luisi per fallo sull'incontenibile Valdes, che dopo aver ubriacato l'avversario stava per involarsi verso la porta. E' l'anticamera del gol del Lecce, che arriva al 23' grazie all'estroso centrocampista cileno, abile ad evitare due avversari e superare il portiere modenese Frezzolini con un bolide che s'insacca sotto la traversa. Un gol che toglie dagli imbarazzi il Lecce, che al 22' aveva rischiato seriamente di andare in apnea a causa di Virdis, pronto a raccogliere un cross da calcio d'angolo di Pinardi. Al 25' Bruno si ritrova un pallone spiovente in area, ci pensa un secondo di troppo e la difesa giallorossa rinvia. Il Lecce soffre in difesa, Papadopulo interviene con un cambio: fuori l'attaccante Tulli e dentro Herzan. Al 37' Luisi ci prova dalla distanza, palla precisa, Rosati devia oltre la traversa.
Ad inizio ripresa Herzan č costretto al cambio per motivi fisici, gli subentra Vascak, in gol nell'ultimo match casalingo col Frosinone. Al 48' il solito Valdes entra in area e si scontra con la spalla di un difensore modenese: per l'arbitro č tutto regolare. Gialloblų pericolosi sull'asse Pinardi-Virdis, Rosati si salva in corner. E' una giornata no per gli infortuni: si fa male anche Zanchetta, deve entrare Juliano. Al 59' Luisi ci prova dai venti metri, la difesa del Lecce respinge sui piedi di Bruno, ma Rosati esce dai pali e salva la propria porta. Al 64' gol non convalidato al Modena con Colacone: Giuliatto tocca con la mano, Lena non dā il vantaggio e assegna la punizione agli ospiti (che protestano in maniera vibrante). Sulla battuta di Bruno, la palla si spegne sulla barriera. Al 73' ancora un'azione personale di Valdes che entra in area, ma calcia male; al 74' lo stesso cileno serve Vives che scaglia un gran tiro a scheggiare la traversa. Il finale del match č davvero scoppiettante, caratterizzato da continui rovesciamenti di fronte. All'84' lancio di Munari a servire lo scatto rapidissimo di Tiribocchi, gran destro alto dell'ex attaccante del Chievo.