Tabellino della partita

29/09/2007 - Lecce, stadio Via del Mare
7° giornata del Campionato di Serie B 2007/2008
Lecce 3Chievo 0
Rosati
Cottafava
Diamoutene
Schiavi
Munari
Ariatti
Mihoubi
Vives
Zanchetta
Tiribocchi
Abbruscato
Squizzi
Malagň
Cesar
Mantovani
Chiecchi
Ciaramitaro
Giunti
Marcolini
Luciano
Pellissier
Obinna
All.: PapadopuloAll.: Iachini
Eventi:
26' Gol Abbruscato
36' Sostituzione Esposito per Schiavi
37' Ammonizione Giunti
44' Ammonizione Cottafava
46' Gol Abbruscato
55' Sostituzione Valdes per Tiribocchi
58' Sostituzione Gasparetto per Ciaramitaro
61' Ammonizione Zanchetta
70' Sostituzione Greco per Obinna
79' Sostituzione Fabiano per Mihoubi
87' Sostituzione Rosi per Luciano
92' Ammonizione Marcolini
93' Gol su rigore Valdes [rig.]
Ammonizione Pellissier
Ammonizione Ariatti
Ammonizione Schiavi
Arbitro: Saccani di Mantova
Note:
Squalificati: Angelo.
Cronaca:
"[...] Per almeno mezz'ora il Chievo č stato padrone del campo, solo che i suoi attaccanti hanno fatto a gara a chi sbagliava di piů.
Il Lecce ha coperto i varchi, ha dovuto sostituire l'infortunato Schiavi con il promettente Esposito, ha stretto i denti e poi ha cominciato a portare all’incasso le prodezze dello scatenato Abbruscato. Č stato lui a gelare gli ospiti con la rete realizzata al 26' su cross di Tiribocchi (l'ex torinista ha ripreso la respinta di Squizzi ed ha messo in rete) ma soprattutto č stato lui a chiudere la storia della gara ad inizio di ripresa, quando su lungo lancio di Ariatti, al volo da posizione diagonale, ha mandato il pallone ad insaccarsi a fil di palo alla sinistra di Squizzi. Su quella rete l’ordine tattico del Chievo č saltato. Iachini ha mandato in campo due altre punte, Gasparetto e Greco, ma il galvanizzato Lecce ha controllato agevolmente ogni sfuriata avversaria rendendosi pericoloso in contropiede. Proprio sull'ultima di queste azioni, Valdes si č procurato un calcio di rigore (fallo di Ciaramitano) che lui stesso ha trasformato per l’opulento 3-0 dei pugliesi.
Il Chievo ha avuto tre palle gol nella fase iniziale della gara e le ha sbagliate con Ciaramitano, Mantovani e Pellissier. In altre due occasioni, nel secondo tempo, Cottafava prima e Diamoutene poi si sono sostituiti a Rosati su tiri degli attaccanti veronesi [...]" (http://www.lagazzettadelmezzogiorno.it)