Tabellino della partita

04/12/2007, ore 20:30 - Cesena, stadio D. Manuzzi
13° giornata del Campionato di Serie B 2007/2008
Cesena 0Lecce 1
Sarti
Turati
Doudou
Ola
Lauro
Croce
De Feudis
Vascak
Botta
Moscardelli
Ferretti
Rosati
Schiavi
Diamoutene
Cottafava
Angelo
Vives
Zanchetta
Ardito
Ariatti
Tiribocchi
Abbruscato
Allenatore:
Vavassori
Allenatore:
Papadopulo
Sostituzioni:
Ferretti per Piccoli (68')
Mezavilla per Vascak (71')
Djuric per Turati (79')
Sostituzioni:
Valdes per Vives (65')
Mihoubi per Abbruscato (79')
Tulli per Tiribocchi (86')
Reti:

Reti:
Ariatti (71') video
Ammonizioni ed espulsioni:
ammonizione Djuric
Ammonizioni ed espulsioni:
ammonizione Diamoutene
ammonizione Valdes
Arbitro: Squillace di Catanzaro
Note:
Terreno di gioco in discrete condizioni, spettatori: 7.049; corner: 8-6; minuti di recupero: p.t. 0, s.t. 5;
Squalificati: Munari, Giuliatto e Cortellini (C);
Gara prevista per il 3 novembre 2007, rinviata dalla Lega Calcio a seguito della morte del magazziniere del Lecce, Antonio De Giorgi, colpito da un fulmine al termine dell'allenamento della squadra giallorossa.
Cronaca:
Primo tempo frizzante, con Vascak in evidenza per il Cesena. Al 13' il giocatore bianconero coglie un palo esterno, ma le discese dell'ex giallorosso non impensieriscono pių di tanto Rosati. Nella ripresa ritmi pių compassati, ma al 71' il Lecce passa in vantaggio: cross del redivivo Angelo dalla destra, lesto Ariatti ad insaccare sottomisura sfruttando la caduta di Turati che cercava di fare fallo. Dopo qualche istante di esitazione l'arbitro Squillace, d'accordo con l'assistente Giglioni, convalida la rete. Subito dopo Tiribocchi impensierisce Sarti con un diagonale, poi, nel finale, il neo entrato Valdes divora due clamorose occasioni, ma tutto č bene quel che finisce bene. Il Lecce incamera tre punti che gli regalano il secondo posto solitario in classifica, alle spalle di Bologna, AlinoLeffe e Pisa, avanti di un punto.