Tabellino della partita

08/12/2007, ore 16:00 - Mantova, stadio Danilo Martelli
17° giornata del Campionato di Serie B 2007/2008
Mantova 1Lecce 0
Bellodi
Sacchetti
Notari
Di Cesare
Balestra
Tarana
Spinale
Passoni
Fiore
Corona
Godeas
Rosati
Schiavi
Fabiano
Cottafava
Angelo
Zanchetta
Munari
Ardito
Ariatti
Abbruscato
Tiribocchi
Allenatore:
Tesser
Allenatore:
Papadopulo
Sostituzioni:
Caridi per Fiore (32')
Franceschini per Balestri (57')
Sostituzioni:
Tulli per Abbruscato (46')
Vives per Ardito (92')
Reti:
Fiore (24') video
Reti:

Ammonizioni ed espulsioni:
ammonizione Tarana
ammonizione Godeas
Ammonizioni ed espulsioni:
ammonizione Fabiano
ammonizione Schiavi
Arbitro: Trefoloni di Siena
Note:
Giornata soleggiata, ma fredda; spettatori 9.000 circa; corner: 4-5; minuti di recupero: p.t. 2, s.t. 4;
Squalificati: Valdes, Diamoutene; Pegolo (M)
Cronaca:
La gara entra subito nel vivo. Al 6' Corona, lanciato dall'ex triestino Godeas, controlla e batte con un rasoterra che Rosati respinge affannosamente; all'8' Spinale da ottima posizione spara altissimo; all'11' Ariatti finisce a terra in area su intervento di Notari: proteste giallorosse, ma Trefoloni fa andare avanti; al 15' Tiribocchi termina a terra su cross di Angelo, ma per il fischietto toscano fallo dell'attaccante. Al 24' l'ex laziale Fiore porta il Mantova in vantaggio: il giocatore riceve un passaggio di Tarana e supera Rosati con un tocco morbido; Subito dopo il gol, Tiribocchi prova il destro dal limite con palla alta di pochissimo. Al 28' Munari crossa, Abbruscato stacca di testa e sfiora il palo. L'attaccante emiliano si fa anche male alla testa. Al 41' Godeas, lanciato da Caridi, si presenta davanti a Rosati che esce a valanga e respinge l'insidia. I giallorossi giocano all'attacco, con Zanchetta, Munari e Angelo a spingere affiancando le punte. L'atteggiamento offensivo dei giallorossi favorisce per le ripartenze dei padroni di casa. Al 46' Corona ancora solo davanti a Rosati, fortunatamente l'attaccante impreciso concludendo sull'esterno della rete. Il primo tempo si conclude con il Lecce in svantaggio.
La ripresa si apre con una conclusione di Tiribocchi dal limite dell'area, ma la palla finisce sul fondo. Alle 17.08 l'AlbinoLeffe, prossimo avversario al "Via del Mare", segna il primo gol tra le capolista in campo, mentre Bologna e Pisa hanno fallito un calcio di rigore. Il Lecce continua a spingere, ma non riesce ad impensierire la retroguardia virgiliana. Alle 17.18 Marazzina porta il Bologna in vantaggio e la classifica del Lecce peggiora. Al 66' Tiribocchi ci prova ancora col destro dal limite, Bellodi para. Al 67' Godeas crossa da destra per Tarana che, a tu per tu con Rosati, manca clamorosamente la deviazione vincente. Al 72' Corona duetta con Caridi, pallonetto sull'uscita di Rosati e palla che fortunatamente incoccia il palo. Al 74' Tiribocchi colpisce al volo un cross di Angelo, ma la palla s'impenna e termina alta. Alle 17.31 anche il Chievo in vantaggio! La trama del match sempre la stessa: il Lecce cerca il pareggio esponendosi alle ripartenze dei lombardi. Ma il risultato non cambia. Al 79' Zanchetta calcia una punizione molto insidiosa, ma il portiere biancorosso para. Sino alla fine non c' pi niente da fare: i salentini vengono battuti in trasferta per la seconda volta.