Tabellino della partita

09/02/2008, ore 16:00 - Lecce, stadio Via del Mare
24° giornata del Campionato di Serie B 2007/2008
Lecce 1Triestina 0
Benussi
Schiavi
Diamoutene
Esposito
Angelo
Munari
Zanchetta
Ardito
Ariatti
Valdes
Tiribocchi
Dei
Kyriazis
Minelli
Petras
Pesaresi
Tabbiani
Piangerelli
Allegretti
Testini
Sgrigna
Granoche
Allenatore:
Papadopulo
Allenatore:
Maran
Sostituzioni:
Budyanskiy per Angelo (46')
Corvia per Zanchetta (59')
Abbruscato per Tiribocchi (69')
Sostituzioni:
Della Rocca L. A. per Granoche (69')
Rizzi per Testini (72')
Princivalli per Tabbiani (78')
Reti:
Abbruscato (90') video
Reti:

Ammonizioni ed espulsioni:
ammonizione Angelo (37')
ammonizione Valdes
Ammonizioni ed espulsioni:
ammonizione Kyriazis (29')
ammonizione Piangerelli (45')
ammonizione Princivalli (88')
espulsione Kyriazis (92')
Arbitro: Palanca di Roma
Note:
Giornata fredda e ventosa, temperatura sui 10C; corner: 6-2; minuti di recupero: p.t. 1, s.t. 4 (+1).
Squalificati: Cottafava e Vives;
Diffidati: Zanchetta.
Cronaca:
Al 5' panico nell'area leccese, Benussi e Schiavi pasticciano nei sedici metri finali, il portiere su pressing di Granoche rischia di perdere palla, ma alla fine si salva. Al 6' la prima azione gol della partita: lancio di capitan Allegretti, inserimento dell'ex barese Tabbiani che in area batte di destro, ma Benussi si salva di piede e respinge. La manovra della Triestina frizzante, il Lecce deve fare attenzione.
Al 14' pericoloso anche il Lecce: punizione da posizione defilata di capitan Zanchetta, Tiribocchi deva davanti a Dei, ma la palla finisce alta. Al 18' Lecce vicinissimo al vantaggio: lancio di Zanchetta per Tiribocchi, che si inserisce tra il difensore Minelli e il portiere Dei, cogliendo un clamoroso palo con un tocco "di rapina".
Nel finale di tempo il Lecce cerca confusamente di insidiare la porta di David Dei, ma la Triestina, a parte il palo di Tiribocchi, non ha corso pericoli seri. Non convalidato ai giuliani un gol di Granoche, in evidente fuorigioco su lancio di Sgrigna.
La ripresa si apre con il cambio tra Budyanskiy (esordio in giallorosso) ed uno spento Angelo. L'inizio del secondo tempo a favore della Triestina: errore di Schiavi, Tabbiani va al tiro a botta sicura dopo neanche un minuto, ma Diamoutene salva praticamente sulla linea. Al 49' risponde il Lecce con un tiro da fuori di Valdes, Dei para facilmente. Al 51', dopo un pallone recuperato dal solito Ardito, gran destro di Valdes che impegna severamente il portiere giuliano Dei in corner. Al 54' Triestina pericolosa con Granoche, ma il tiro del giocatore sudamericano respinto da Benussi; sul prosieguo dell'azione la difesa del Lecce rinvia il pallone. Al 59' il secondo esordio della giornata nel Lecce: esce Zanchetta ed entra Corvia, l'attaccante alla prima presenza stagionale con la casacca giallorossa. Papadopulo sceglie quindi un modulo pi offensivo.
Al 67' punizione insidiosa di Allegretti da lontano, Benussi respinge a fatica, poi nessun triestino riesce a riprendere il pallone. Al 69' il primo cambio di Maran, dentro Della Rocca, attaccante brindisino di 23 anni. Papadopulo risponde sulla stessa linea con Abbruscato per Tiribocchi, ormai stanco.
Al 75' Lecce pericoloso con Corvia, che tocca sporco un pallone crossato da Ariatti, ma Minelli respinge davanti a Dei. Lo stessi Dei, al 76', crolla a terra dopo un gran tiro di Abbruscato deviato all'ultimo momento dal portiere triestino. Sul corner susseguente mischia in area giuliana, ma nessuno del Lecce riesce a spingere in rete il pallone.
All'82' punizione di Budyanskiy da posizione centrale, ma il tiro parato senza problemi da Dei. Al 90' il Lecce si porta rocambolescamente in vantaggio con Munari, che sovrasta Pesaresi e mette in gol una rete preziosissima. Al 92' calcio di Kyriazis su Corvia e Palanca lo espelle (il difensore greco era comunque gi ammonito). Brivido finale, al 95' inoltrato, con una deviazione di Petras sottomisura sugli sviluppi di una punizione di Allegretti, ma l'ex difensore del Lecce era in fuorigioco.