Tabellino della partita

22/02/2009, ore 15:00 - Lecce, stadio Via del Mare
25° giornata del Campionato di Serie A 2008/2009
Lecce 0Lazio 2
Benussi
Polenghi
Stendardo
Fabiano
Giuliatto
Caserta
Edinho
Ariatti
Giacomazzi
Cacia
Tiribocchi
Muslera
Kolarov
Cribari
Siviglia
Lichtsteiner
Foggia
Ledesma
Matuzalem
Brocchi
Pandev
Zarate
Allenatore:
Beretta
Allenatore:
Delio Rossi
Sostituzioni:
Vives per Giacomazzi (46')
Basta per Polenghi (56')
Munari per Giuliatto (69')
Sostituzioni:
Rocchi per Zarate (73')
Dabo per Matuzalem (91')
Reti:


Reti:
Foggia (10') video
Kolarov (50') video
Ammonizioni ed espulsioni:
ammonizione Edinho (34')
Ammonizioni ed espulsioni:
ammonizione Brocchi (29')
ammonizione Ledesma (44')
ammonizione Siviglia (88')
Arbitro: Gervasoni di Mantova
Note:
Rispettato 1' di raccoglimento in memoria di Candido Cannav˛, storico direttore de "La Gazzetta dello Sport";
Terreno di gioco in discrete condizioni; minuti di recupero: p.t. 1, s.t. 3; tiri in porta (fuori): 4-7 (5-1); fuorigioco: 8-4; palle recuperate (perse): 17-10 (17-24); corner: 5-3; falli subiti: 15-20.
Cronaca:
Dopo appena 20 secondi Caserta fa filtrare un pallone in area, Cacia calcia di destro sul primo palo, ma la palla sbatte sul montante e ritorna in campo. 8' Pandev al limite dell'area per Zarate, destro a girare dell'attaccante e palla che si stampa sulla traversa.
10' Lazio in vantaggio: Foggia calcia al volo su un cross da destra, la palla viene deviata (al centro dell'area) da Stendardo che mette fuori causa Benussi.
Lo svantaggio spegne l'entusiasmo iniziale del Lecce, mentre la Lazio trae convinzione e continua ad attaccare. La manovra giallorossa Ŕ lenta, con e senza palla, il pubblico del "Via del Mare" inizia a fischiare a metÓ primo tempo.
29' Lecce ancora sfortunato: Giacomazzi salva un bel pallone dal fondo, la difesa laziale pasticcia e Tiribocchi ne approfitta, calciando un preciso destro che coglie nuovamente il palo. 39' la Lazio potrebbe raddoppiare, sinistro potente di Pandev appena in area, Benussi riesce a mettere in corner; sugli sviluppi del tiro dalla bandierina, cross di Zarate con palla di poco a lato.
L'avvio della ripresa Ŕ ancora effimero per il Lecce, che inizia attaccando. Al 50', per˛, Kolarov scende sulla sinistra, supera Stendardo e batte Benussi con un sinistro da posizione incredibile. Risposta del Lecce al 53': Cacia di testa su un cross da destra, la palla va fuori di pochissimo dando anche l'illusione ottica del gol. 55' Lazio aggressiva in area leccese, Foggia scaglia un gran tiro sugli sviluppi di un corner, la retroguardia leccese respinge.
76' Vives vivace mette una palla in mezzo per Tiribocchi, che da ottima posizione svirgola. 80' bel tiro cross di Munari, Muslera s'impegna e mette in angolo. 81' Foggia si ritrova davanti a Benussi, ma il suo tiro Ŕ respinto dal portiere leccese.
Non Ŕ davvero giornata per il Lecce, all'83' Ariatti prova un gran tiro dalla distanza e trova il palo alla destra di Muslera, poi la palla finisce sul fondo. 90' Foggia in area del Lecce, ma Basta lo anticipa molto bene.