Tabellino della partita

31/10/2009, ore 15:30 - Lecce, stadio Via del Mare
12° giornata del Campionato di Serie B 2009/2010
Lecce 1Empoli 0
Rosati
Belleri
Terranova
Schiavi
Giuliatto
Giacomazzi
Edinho
Vives
Defendi
Marilungo
Corvia
Bassi
Vinci
Angella
Kokoszka
Tosto
Antonazzo
Valdifiori
Gulan
Musacci
Eder
Saudati
Allenatore:
De Canio
Allenatore:
Campilongo
Sostituzioni:
Fabiano per Belleri (72')
Baclet per Corvia (80')
Mesbah per Marilungo (85')
Sostituzioni:
Pasquato per Musacci (59')
Coralli per Saudati (69')
De Giorgio per Antonazzo (80')
Reti:
Vives (6') video
Reti:

Ammonizioni ed espulsioni:
ammonizione Schiavi (35')
ammonizione Belleri (46' p.t.)
Ammonizioni ed espulsioni:
ammonizione Vinci (43')
ammonizione Saudati (59')
ammonizione Tosto (68')
Arbitro: Calvarese di Teramo
Note:
Terreno di gioco in discrete condizioni, giornata di sole ma ventosa; corner: 2-12; fuorigioco: 5-4; minuti di recupero: p.t. 3, s.t. 5; possesso palla: 48%-52%; tiri dentro (totali): 3 (13)-3 (12); più palle recuperate: Terranova (26); più passaggi riusciti: Tosto (64); più tiri: Defendi (5);
Squalificato: Angelo.
Cronaca:
Inizio aggressivo del Lecce, subito al cross con Giuliatto, Angella respinge. 6' vantaggio giallorosso: cross di Defendi da destra, un difensore dell'Empoli respinge verso il limite dell'area, dove Vives calcia di contro-balzo trovando l'incrocio dei pali. E' un gol fantastico, che suggella la superiorità iniziale dei pugliesi.
10' replica dell'Empoli, con Musacci al cross insidioso da destra, ben appostato c'è Eder che viene provvidenzialmente anticipato da Rosati. L'Empoli è presente: al 15' gran botta da fuori di Angella, la palla sibila di poco fuori alla destra di Rosati. 17' Marilungo in area si gira e tira, ma trova l'opposizione di Tosto a pochi metri dalla porta. L'Empoli risponde con un corner di Musacci che, complice il vento, sta per mandare il pallone sotto l'incrocio, ma Rosati mette ancora in angolo.
Al 25' si aziona per sbaglio un irrigatore automatico nei pressi della porta dell'Empoli, il gioco si ferma un paio di minuti.
29' egoista Corvia: riceve una bella sponda da Marilungo, ma anziché proseguire nell'azione con il compagno, tenta un tiro da lontano con palla fuori. Al 33' da una porzione della Curva Nord piove un petardo: l'arbitro spazientito avverte qualcuno a bordo campo, "E' il terzo", dice Calvarese. 36' l'Empoli prova a colpire su punizione, ma il tiro di Eder termina direttamente sul fondo. Finale di tempo con supremazia del Lecce, che tuttavia non riesce a concludere in maniera convincente.
Empoli subito pericoloso nella ripresa, con Eder che sottomisura viene anticipato da Terranova (47'). Ne scaturisce il primo dei tre corner di fila che gli ospiti battono, senza esiti sensibili. Risposta Lecce al 54', Corvia riceve un bel lancio dalle retrovie e tenta un tiro che termina molto largo. Ancora una volta l'attaccante avrebbe potuto decidere diversamente.
60' Lecce pericolosissimo: cross di Giuliatto, Giacomazzi è anticipato in extremis dall'intervento di Gulan. Ma al 61' l'Empoli costruisce la più grande occasione: Pasquato vince fortunosamente un rimpallo, sfera ad Eder solo davanti a Rosati, ma il brasiliano conclude a lato. 65' Terranova sbroglia una situazione che stava facendosi perniciosa: Edler ruba infatti palla a Schiavi e s'invola, poi il recupero con sfera in corner.
70' l'Empoli cresce, mentre il Lecce ha abbassato un po' troppo il baricentro: cross di Vinci, in mezzo all'area riceve e si gira Pasquato, Rosati para a fatica. 80' tiro cross di Tosto, palla alta di poco sulla traversa. 82' contropiede concluso da Marilungo, tiro dell'attaccante tutto solo, Bassi respinge alla disperata. 93' Mesbah al servizio per Baclet, botta dell'attaccante e respinta del portiere dell'Empoli.