Tabellino della partita

09/01/2010, ore 15:30 - Modena, stadio A. Braglia
21° giornata del Campionato di Serie B 2009/2010
Sassuolo 1Lecce 1
Bressan
Polenghi
Piccioni
Minelli
Bianco
Fusani
Magnanelli
Riccio
Salvetti
Masucci
Noselli
Petrachi
Angelo
Fabiano
Terranova
Mazzotta
Mesbah
Giacomazzi
Vives
Munari
Defendi
Baclet
Allenatore:
Pioli
Allenatore:
De Canio
Sostituzioni:
Martinetti per Masucci (61')
Quadrini per Fusani (68')
Sostituzioni:
Reti:

Noselli (75') video
Reti:
Mesbah (70') video

Ammonizioni ed espulsioni:
ammonizione Salvetti (32')
Ammonizioni ed espulsioni:
ammonizione Baclet (80')
ammonizione Munari (90')
ammonizione Angelo
Arbitro: Tagliavento di Terni
Note:
Terreno di gioco in discrete condizioni nonostante la pioggia; minuti di recupero: p.t. 0, s.t. 3; corner: 4-5; possesso palla: 47%-53%; tiri dentro (totali): 5 (13)-3 (10); pių palle recuperate: Minelli (30); pių passaggi riusciti: Vives (56); pių tiri: Defendi, Vives, Salvetti (3);
Squalificati: Schiavi; Rossini (S).
Cronaca:
2' primo intervento di Petrachi in giallorosso, su una mischia in area giallorossa conclusa da Salvetti, nella circostanza la difesa leccese č apparsa un po' in imbarazzo. 13' da un fallo di Piccioni su Mesbah punizione dai venticinque metri per il Lecce: Giacomazzi serve Defendi che passa a Vives, gran tiro del centrocampista, Bressan alza sopra la traversa. 17' corner per il Lecce, mischia in area emiliana, ma la difesa riesce a rinviare, poi palla di nuovo dentro, ma troppo lunga per tutti. 21' gran botta da venticinque metri di Defendi, la palla sorvola la traversa di Bressan.
Le conclusioni sono poche, la gara č piuttosto noiosa ed il gioco ristagna spesso a centrocampo; le soluzioni da lontano sono di gran lunga le pių quotate nel piovoso pomeriggio modenese, al 26' ci prova Salvetti, con palla sul fondo. Qualche istante dopo il Sassuolo ci prova con un cross di Polenghi, Petrachi respinge molto bene in uscita. 34' assist di Munari per Mesbah, che si gira al limite e scarica un bel destro, che ha l'unico difetto di essere troppo centrale.
La prima occasione della ripresa capita sui piedi di Riccio al 53', che raccoglie una corta respinta di Terranova e cerca il diagonale al volo di sinistro, palla larga. Il copione della sfida resta sempre lo stesso, davvero non si capisce come una delle due squadre possa sbloccare la partita. Al 66' il solito tiro da fuori area, stavolta a provarci č Vives, palla ancora fuori.
70' Lecce in vantaggio grazie ad una pregevole giocata: Defendi serve Baclet al limite dell'area, il francese allarga a sinistra per Mesbah, controllo del franco-algerino e tiro mancino in diagonale, palla nell'angolo. Il Sassuolo pareggia subito, al 75': Quadrini scatta sul filo del fuorigioco davanti a Petrachi, assist per Noselli che deve solo spingere il pallone in rete.
Dopo il pareggio la partita sembra spegnersi, il Lecce ci prova con un tiro al volo di Defendi all'87' ma il pallone sfila fuori.
A cura di Michele Vaccari