Tabellino della partita

13/02/2010, ore 16:15 - Lecce, stadio Via del Mare
25° giornata del Campionato di Serie B 2009/2010
Lecce 0Modena 0
Rosati
Angelo
Fabiano
Terranova
Mazzotta
Munari
Giacomazzi
Vives
Mesbah
Marilungo
Corvia
Narciso
GiampÓ
Gozzi
Rickler
Perna
Tamburini
Bianco
Luisi
Troiano
Pinardi
Girardi
Allenatore:
De Canio
Allenatore:
Apolloni
Sostituzioni:
Di Michele per Mazzotta (62')
Baclet per Marilungo (83')
Sostituzioni:
Ricchi per GiampÓ (66')
Colucci L. per Luisi (81')
Reti:
Reti:
Ammonizioni ed espulsioni:
ammonizione Vives (94')
Ammonizioni ed espulsioni:
ammonizione GiampÓ (9')
ammonizione Rickler (23')
ammonizione Luisi (56')
ammonizione Girardi (89')
Arbitro: Rocchi di Firenze
Note:
Terreno di gioco in condizioni sufficienti; corner: 10-0; fuorigioco: 3-4; minuti di recupero: p.t. 2, s.t. 5; possesso palla: 54%-46%; tiri dentro (totali): 3 (11)-1 (8); pi¨ palle recuperate: Rickler (25); pi¨ passaggi riusciti: Vives (52); pi¨ tiri: Girardi (4);
Squalificati: Diagouraga, Catellani (M).
Cronaca:
8' Angelo "trova" il fondo e crossa in mezzo, dove Gozzi di testa anticipa in extremis Marilungo. Sul rovesciamento di fronte, cross di Tamburini, ponte di Girardi per Bianco, che in acrobazia sfiora il gran gol. 13' corner per il Lecce, stacca Fabiano ma colpisce male e manda sul fondo. 22' bell'affondo di Mesbah, che viene chiuso in corner proprio all'ultimo momento; sugli sviluppi dell'angolo colpo di testa centrale di Fabiano, Narciso para. 37' ancora Mesbah in azione sulla sinistra, bel taglio in area ma nessun compagno Ŕ pronto alla deviazione. 38' azione personale di Giacomazzi, affondo centrale con tiro dal limite, palla a fil di palo sul fondo. 45' contatto Troiano-Munari al limite dell'area ospite, per Rocchi Ŕ tutto regolare nonostante la gomitata (pur involontaria) ricevuta dal centrocampista leccese.
Avvio di ripresa con le proteste di Mazzotta, a terra in area dopo un contatto spalla contro spalla con un avversario; Rocchi fa segno di proseguire e probabilmente fa bene. Al 59', per˛, su punizione-cross di Mesbah, Corvia va a terra spintonato in area: episodio dubbio, ma non per l'arbitro. Sul fronte opposto, contropiede concluso da un sinistro potente di Troiano, che Rosati guarda sfilare sul fondo (60'). 68' punizione di Corvia dal limite, palla di poco a lato. Lecce tutto in avanti a cercare il vantaggio, il Modena fa le barricate. Al 70' cross di Angelo insidioso, ma Munari non riesce a toccare il pallone sotto-misura. 78' grossa occasione per il Lecce, con il cross morbido di Di Michele per Marilungo, anticipato di testa da un difensore che sfiora l'autogol. 80' Di Michele sfugge sulla sinistra, cerca di beffare Narciso sul primo palo, ma all'ultimo momento il portiere riesce a deviare. 82' Terranova di testa su cross da destra, palla centrale per la parata di Narciso.