Tabellino della partita

19/03/2010, ore 21:00 - Reggio Calabria, stadio O. Granillo
30° giornata del Campionato di Serie B 2009/2010
Reggina 2Lecce 4
Marino
Adejo
Cascione
Lanzaro
Vigiani
Carmona
Tedesco Gia.
Costa
Pagano
Brienza
Bonazzoli
Rosati
Belleri
Ferrario
Terranova
Mazzotta
Angelo
Vives
Giacomazzi
Mesbah
Baclet
Marilungo
Allenatore:
Breda
Allenatore:
De Canio
Sostituzioni:
BarillÓ per Vigiani (12')
Missiroli per Pagano (64')
Cacia per Costa (74')
Sostituzioni:
Munari per Mazzotta (42')
Di Michele per Belleri (59')
Schiavi per Baclet (80')
Reti:
BarillÓ (22') video



Cacia (90') video

Reti:

Marilungo (62') video
Angelo (67') video
Marilungo (77') video

Marilungo (91') video
Ammonizioni ed espulsioni:
ammonizione Tedesco Gia. (26')
ammonizione Pagano (28')
ammonizione Adejo (57')
ammonizione Bonazzoli
Ammonizioni ed espulsioni:
ammonizione Vives (47' p.t.)
ammonizione Mesbah (56')
Arbitro: Saccani di Mantova
Note:
Terreno di gioco in buone condizioni; minuti di recupero: p.t. 3, s.t. 3; corner: 5-6; fuorigioco: 1-2;
Squalificati: Fabiano; Valdez (R).
Cronaca:
5' Tedesco al tiro dal limite dell'area, Rosati si accartoccia e para il sinistro del centrocampista calabrese. Dopo pochi secondi bis su corta respinta di Terranova, ma stavolta Tedesco non inquadra la porta. Nei primi dieci minuti non si vede altro, anche perchÚ prima Baclet e poi Vigiani si infortunano, quest'ultimo Ŕ costretto a cedere il posto a BarillÓ.
Al 13' si vede il Lecce al tiro, con Marilungo che Ŕ per˛ sfortunato, in quanto la sua botta sotto-misura Ŕ respinta da Baclet. 17' fallo di Bonazzoli su Terranova, ma l'arbitro Saccani vede solo il secondo intervento del difensore sull'attaccante. 21' bel pallone per Mesbah, che prova il sinistro in diagonale appena in area, Marino para. Al 22' la Reggina si porta in vantaggio: punizione di Tedesco dalla trequarti (inutile fallo di Ferrario), Mazzotta non copre su BarillÓ il quale, davanti a Rosati, infila in rete con un perfetto diagonale di sinistro. 29' Terranova interviene di testa su una punizione dalla trequarti, ma la palla finisce sul fondo. 42' gran destro da fuori di Angelo, Marino para sicuro. Al 43' episodio importante, dato che Tedesco commette un netto fallo di mano su un cross di Vives: Saccani non lo vede, ma ci stava la seconda ammonizione.
55' punizione-cross di Mesbah, Ferrario batte al volo nel cuore dell'area, ma trova la deviazione di un difensore sopra la traversa. 62' il pareggio del Lecce: cross di Angelo, Marilungo e Di Michele si ostacolano, ma la palla rimane lý e l'ex doriano la gira in porta di sinistro. 67' raddoppio giallorosso: contropiede rapido, Angelo riceve palla sulla fascia, discesa e gran destro che sbatte sul palo interno e s'infila. Al 71', su un corner da sinistra, per poco Marilungo non riesce ad infilare l'1-3. 72' punizione battuta rapidamente dalla Reggina, BarillÓ Ŕ anticipato in extremis da Rosati.
77' terzo gol del Lecce: punizione di Di Michele in area, dove Terranova funge da sponda per Marilungo che ha vita facile nello spingere in rete il pallone. 80' tenta la reazione la Reggina, con una gran botta da fuori parata da Rosati. 83' ci prova Cacia con un destro da fuori area, il portiere leccese respinge come pu˛. 87' Munari approfitta dell'errore della difesa reggina e prova il tiro a girare, Marino respinge sui piedi di Marilungo che manca di poco il gol dell'1-4. 89' gran tiro di Tedesco da trenta metri, Rosati si rifugia in corner. Al 90' Cacia realizza il 2-3 con un bel destro dalla distanza, Rosati Ŕ leggermente avanzato e nulla pu˛; un minuto dopo Marilungo realizza la tripletta personale grazie all'assist perfetto di Di Michele, colpo di testa a botta sicura e 2-4 finale.
A cura di Michele Vaccari