Tabellino della partita

23/03/2010, ore 20:45 - Salerno, stadio Arechi
31° giornata del Campionato di Serie B 2009/2010
Salernitana 1Lecce 2
Polito
Kyriazis
Stendardo
Fusco
Balestri
Montervino
Tricarico
Soligo
Cozza
Merino
Dionisi
Rosati
Angelo
Ferrario
Terranova
Mesbah
Munari
Loviso
Giacomazzi
Vives
Marilungo
Baclet
Allenatore:
Cerone
Allenatore:
De Canio
Sostituzioni:
Capone per Cozza (46' p.t.)
Fava per Soligo (57')
Carcuro per Kyriazis (68')
Sostituzioni:
Di Michele per Loviso (26')
Belleri per Baclet (75')
Corvia per Mesbah (84')
Reti:

Cozza (12') video

Reti:
Munari (10') video

Di Michele (48') video
Ammonizioni ed espulsioni:
ammonizione Merino (3')
ammonizione Stendardo (21')
ammonizione Kyriazis (33')
espulsione Dionisi (61')
ammonizione Montervino
Ammonizioni ed espulsioni:
ammonizione Loviso (5')
ammonizione Vives (70')
ammonizione Ferrario (83')
Arbitro: Giancola di Vasto
Note:
Terreno di gioco in discrete condizioni; fuorigioco: 10-1; corner: 5-5; minuti di recupero: p.t. 3, s.t. 4;
Squalificato: Jadid (S).
Cronaca:
Avvio di gara con fallo a centrocampo di Merino su Vives, per il giocatore campano c'è il primo giallo dell'incontro. Al 5' ammonizione anche per Loviso che si rende protagonista di una netta trattenuta a centrocampo. 8' Salernitana vicina al gol, palla di Merino in area verso Dionisi, che sfrutta un buco difensivo, ma è fondamentale Rosati nel deviare col piede il raso-terra dell'attaccante sul palo. 10' Lecce in vantaggio: gran cross di Angelo, colpo di testa perfetto di Munari, che in mezzo all'area supera Stendardo ed insacca nell'angolino.
Al 12', però, i padroni di casa sfiorano il pari con una punizione di Cozza che coglie l'incrocio dei pali; subito dopo arriva l'1-1 con un'azione piuttosto dubbia: dal corner è lo stesso Cozza a calciare, secondo il guardalinee la palla supera la linea di porta e Giancola indica il centrocampo. 18' Lecce pericoloso con Marilungo, che su corner prova la girata al volo, ma la palla termina larga. Dura appena 26' la partita di Loviso, che viene sostituito da Di Michele. De Canio sceglie un Lecce a trazione anteriore. Ed al 27' i salentini sfiorano il vantaggio: azione in linea iniziata da Baclet, cross in mezzo sul quale Munari non arriva, lo fa invece Angelo che, con un tiro poderoso, sfiora l'incrocio dei pali. 35' gran giocata di Di Michele sulla destra, palla al centro dove Munari è ancora in ritardo, ma non Marilungo, che però spara alto da posizione defilata. Un minuto dopo la Salernitana potrebbe punire il Lecce: Montervino al cross da destra, dove Mesbah non riesce a coprire, in mezzo stacca Dionisi che manda alto da ottima posizione. 39' buco difensivo sulla sinistra per il Lecce, Cozza potrebbe approfittarne, ma il suo gran tiro "gira" troppo e termina a lato. Incredibile al 41': difesa del Lecce distrattissima, Kyriazis va al cross, palla a Merino che è davanti alla porta vuota, ma tira sul palo.
48' Lecce nuovamente in vantaggio: Di Michele affonda centralmente, Fusco sembra recuperare palla ma poi effettua un retro-passaggio suicida al portiere, l'attaccante può così presentarsi davanti a Polito e batterlo con un tiro sul primo palo. 61' Dionisi manda platealmente "a quel paese" l'arbitro dopo un contatto regolare con Terranova: Giancola gli mostra il rosso. 64' contropiede Lecce, palla da Baclet a Marilungo che viene steso con un intervento da tergo di Kyriazis: sarebbe seconda ammonizione per il difensore, che però si fa anche male e l'arbitro lo grazia. 67' gran tiro di Mesbah da fuori dopo una corta respinta della difesa, palla a lato non di molto.
A cura di Michele Vaccari