Tabellino della partita

04/03/2012, ore 15:00 - Lecce, stadio Via del Mare
26° giornata del Campionato di Serie A 2011/2012
Lecce 2Genoa 2
Benassi
Miglionico
Tomovic
Carrozzieri
Cuadrado
Giacomazzi
Brivio
Delvecchio
Bertolacci
Di Michele
Muriel Fruto
Frey
Granqvist
Rossi M.
Kaladze
Moretti
Jankovic
Mesto
Kucka
Biondini
Palacio
Sculli
Allenatore:
Cosmi
Allenatore:
Marino
Sostituzioni:
Blasi per Cuadrado (55')
Esposito per Miglionico (71')
Bojinov per Di Michele (77')
Sostituzioni:
Carvalho per Granqvist (33')
Constant per Jankovic (73')
Belluschi per Moretti (81')
Reti:

Muriel Fruto (61')
Brivio (81')

Reti:
Sculli (21')


Sculli (85')
Ammonizioni ed espulsioni:
ammonizione Tomovic (38')
ammonizione Delvecchio (47' p.t.)
ammonizione Carrozzieri (70')
ammonizione Di Michele (76')
ammonizione Muriel Fruto (84')
Ammonizioni ed espulsioni:
ammonizione Kucka (30')
ammonizione Biondini (72')
Arbitro: Russo di Nola
Note:
44' espulso l'allenatore del Lecce Cosmi per proteste;
Minuti di recupero: p.t. 3, s.t. 4
Cronaca:
11' Del Vecchio al cross da destra, la palla morbida arriva sulla testa di Muriel, che la spedisce però sul fondo. 16' è invece Sculli ad avere sulla testa la palla buona, ma sul cross morbido l'attaccante colpisce centralmente. Si arrabbia moltissimo Cosmi nella circostanza, in quanto la difesa del Lecce ha applicato male l'offside. 20' gran contropiede del Lecce dopo un corner del Genoa, in area però Cuadrado non riesce a concludere efficacemente.
21' Genoa in vantaggio: Palacio di tacco serve Jankovic, cross in mezzo dove Sculli interviene sottomisura e segna di tacco. Inutile il salvataggio di Miglionico, palla di poco, ma ormai oltre la linea. 37' prima occasione vera del Lecce: Del Vecchio mette dentro di testa per Di Michele, ma l'attaccante è anticipato dalla difesa, la palla arriva a Bertolacci, che davanti a Frey manca la deviazione vincente. 43' Palacio servito in area, controllo di petto e conclusione di piatto, di poco a lato.
44' espulso Cosmi per proteste: l'allenatore è furibondo perché a suo avviso Kucka meritava il secondo giallo per un intervento su Di Michele. La reazione del mister questa volta sembra esagerata, esce dal campo inveendo. 47' duello in area tra Muriel e Carvalho, col difensore genoano a terra nella propria area, per l'arbitro è fallo dell'attaccante. All'ultimo secondo del primo tempo, Mesto si invola in area leccese, cross in mezzo, la difesa salentina sbilanciata si salva.
61' pareggio del Lecce: gran lancio filtrante di Bertolacci da centrocampo, Muriel veloce si infila in area e trafigge Frey con un sinistro sotto la traversa. 65' Jankovic da trenta metri sfodera un gran tiro, palla a lato di poco. 67' contropiede del Genoa, destro di Palacio in area, palla a lato. 71' violenta punizione centrale di Jankovic, Benassi alza in corner.
81' fallo di Constant su Bertolacci. Punizione dai venticinque metri di Brivio, sinistro preciso sotto l'incrocio ed il Lecce va in vantaggio! 85' pareggia subito il Genoa, ancora Sculli: corner da destra, colpo di testa dell'attaccante deviato (con il braccio) da Giacomazzi e Benassi nulla può. 93' contropiede del Genoa, Constant serve Sculli davanti a Benassi, che non si fa superare.