Tabellino della partita

24/02/2013, ore 14:30 - Chiavari, stadio Comunale
24° giornata del Campionato di Serie C1 2012/2013
Entella 2Lecce 2
Paroni
De Col
Falcier
Volpe
Bianchi
Cesar
Staiti
Raggiogaribaldi
Rosso
Vannucchi
Cori
Benassi
Martínez
Diniz
Esposito
Tomi
Giacomazzi
De Rose
Chiricò
Jeda
Bogliacino
Falco
Allenatore:
Prina
Allenatore:
Toma
Sostituzioni:
Di Tacchio per Raggiogaribaldi (46')
Hamlili per Staiti (76')
Russo per Vannucchi (91')
Sostituzioni:
Falco per Bustamante (66')
Malcore per Jeda (79')
Reti:
Tomi [aut.] (8') video

Rosso (57') video

Reti:

De Rose (42') video

Chiricò (66') video
Ammonizioni ed espulsioni:
ammonizione Raggiogaribaldi (15')
ammonizione Falcier (51')
ammonizione Volpe (59')
ammonizione Bianchi (87')
ammonizione Rosso (89')
ammonizione De Col (93')
Ammonizioni ed espulsioni:
ammonizione De Rose (37')
ammonizione Bustamante (82')
Arbitro: Saia di Palermo
Note:
Cronaca:
"Giocando una gara di grande umiltà e sostanza, la Virtus Entella è riuscita a chiudere in parità (2-2) la supersfida del “Comunale” contro la corazzata Lecce, squadra al comando della classifica e di caratura obiettivamente superiore. L’Entella ha tutt’altro che sfigurato al cospetto dei più titolati ospiti: è riuscita a passare due volte in vantaggio e per due volte è stata raggiunta dai pugliesi. Il risultato si è sbloccato dopo appena 6’ di gioco grazie a una magia di Ighli Vannucchi direttamente su calcio d’angolo, complice la deviazione di un difensore pugliese [...]
Il Lecce si è gettato all’assalto della porta biancoceleste e ha sfiorato in due occasioni il pareggio: Paroni si è dovuto superare per negare in un paio di circostanze il gol a Bogliacino. Ma al 41’ il portiere chiavarese non ha potuto far altro che capitolare su un tiro da 25 metri di De Rose che ha indovinato l’angolino basso alla sinistra dell’estremo difensore biancoceleste: 1-1. Il primo tempo si è così chiuso in equilibrio. Ma al 57’ la Virtus Entella, a sorpresa, è tornata in vantaggio: una ripartenza di Vannucchi ha messo in condizione il bomber Rosso di liberare un destro preciso sul quale il portiere pugliese non è riuscito ad arrivare. La gioia dei tifosi chiavaresi (oltre 1.700 gli spettatori al “Comunale”) è però durata poco. Al 65’ è arrivato infatti il nuovo e definitivo pareggio del Lecce grazie a una prodezza di Chiricò che, dal vertice dell’area, ha indovinato una conclusione precisa che si è infilata nel “sette” della porta difesa da Paroni. Il risultato non cambierà più. Per la Virtus Entella un punto che vale il quarto posto in classifica, ma soprattutto la soddisfazione di aver tenuto testa a una squadra fortissima." (Eloisa Moretti Clementi - Il Secolo XIX)