Tabellino della partita

05/12/1982 - Lecce, stadio Via del Mare
13° giornata del Campionato di Serie B 1982/1983
Lecce 2Foggia 0
Vannucci
Lorusso
Bagnato
Bruno
Miceli
Cianci
Ferrante
Orlandi
Tusino
Mileti
Spica
Mattolini
Stimpfl
Maritozzi
Conca
Barrella
Tormen
Roccotelli
Rocca
Desolati
Valente
Calonaci
Allenatore:
Corso
Allenatore:
Leonardi
Sostituzioni:
Luperto per Ferrante (46')
Cannito per Tusino (69')
Sostituzioni:
Morsia per Maritozzi (60')
Navone per Barrella (80')
Reti:
Luperto (61')
Luperto (87')
Reti:


Ammonizioni ed espulsioni:
ammonizione Miceli
ammonizione Cannito
ammonizione Lorusso
Ammonizioni ed espulsioni:
espulsione Conca (70')
ammonizione Calonaci
Arbitro: Pieri di Genova
Note:
giornata di sole, terreno in discrete condizioni, spettatori 9.000 circa (7.497 paganti e 770 abbonati) per un incasso al botteghino di 53.404.000 lire (pių quota-abbonamenti di 6.843.500 lire). Espulso al 25' della ripresa Conca per aver colpito con un pugno a gioco fermo Luperto. Angoli 6 a 3 per il Lecce.
Cronaca:
La Gazzetta del Mezzogiorno di lunedė 6 dicembre 1982 cosė titolava: "Il Lecce ha il mattatore, il Foggia no". Il derby deciso da due gol del giovane Luperto entrato nel secondo tempo. Per i dauni rimonta impossibile anche per l'espulsione di Conca.