Tabellino della partita

02/04/1983 - Varese, stadio Franco Ossola
28° giornata del Campionato di Serie B 1982/1983
Varese 0Lecce 0
Rampulla
Vincenzi Giuliano
Misuri
Strappa
Salvadč
Fraschetti
Turchetta
Bongiorni
Maiellaro
Mattei
Di Giovanni
Vannucci
Lorusso
Bagnato
Cannito
Pezzella
Miceli
Bruno
Orlandi
Capone
Mileti
Cianci
All.: Fascetti EugenioAll.: Corso
Eventi:
31' Sostituzione Luperto per Mileti
46' Sostituzione Scarsella per Maiellaro
61' Sostituzione Picco per Turchetta
75' Sostituzione Serena per Bruno
Ammonizione Orlandi
Ammonizione Pezzella
Arbitro: Sguizzato di Verona
Note:
pomeriggio piovoso, terreno molto allentato. Poco pių di 1.500 spettatori per un incasso di venti milioni di lire. Erano presenti in tribuna gli allenatori Marchesi dell'Inter e Festa (ex Catanzaro); Mazzola, l'ex allenatore del Monza Magni, il giocatore Juary dell'Inter. Ammoniti Orlandi per ostruzionismo e Pezzella per gioco falloso. Alla mezz'ora del primo tempo Mileti si č procurato uno strappo alla coscia destra, č stato sostituito da Luperto. Angoli 4 a 4 (p.t. 4 a 2 per il Varese). A disposizione in panchina per il Lecce il secondo portiere De Luca, l'ala Spica e il centravanti Tusino; per il Varese il secondo portiere Zunico, il terzino Moz e l'ala Davide Pellegrini.
Cronaca:
La Gazzetta del Mezzogiorno di lunedė 3 aprile 1983 cosė titolava: "Un Lecce ritrovato sfiora il colpaccio". Partita esemplare dei salentini: in evidenza il giovanissimo Luperto. Clamoroso incrocio dei pali colpito da Bagnato.