Tabellino della partita

28/03/1982 - Lecce, stadio Via del Mare
27° giornata del Campionato di Serie B 1981/1982
Lecce 2Rimini 2
De Luca
Lorusso
Bruno
Mileti
Mancini
Progna
Tacchi
Orlandi
Cinquetti
Cannito
Magistrelli
Petrovic
Deogratias
Buccilli
Ceramicola
Merli
Parlanti
Sartori
Bergamaschi
Saltutti
Donatelli
Traini
Allenatore:
Di Marzio
Allenatore:
Bruno
Sostituzioni:
Tusino per Tacchi (67')
Sostituzioni:
Bilardi per Sartori (63')
Reti:
Petrovic [aut.] (6')

Bruno (37')

Reti:

Ceramicola (22')

Parlanti [rig.] (88')
Ammonizioni ed espulsioni:
ammonizione De Luca
ammonizione Mileti
ammonizione Cinquetti
Ammonizioni ed espulsioni:
ammonizione Bergamaschi
Arbitro: Parussini di Udine
Note:
Spettatori: 7.847 (6.227 paganti con un incasso di L. 29.919.000 più 1.620 abbonati con una quota di L. 10.453.703). Giornata piuttosto nuvolosa e ventilata, terreno in discrete condizioni. Angolo 9 a 5 per il Lecce. Controllo antidoping per Bruno, Tacchi e Magistrelli del Lecce, Merli, Saltutti e Bilardi del Rimini.
Cronaca:
La Gazzetta del Mezzogiorno di lunedì 29 marzo 1982 così titolava: "Lecce, un minuto che non scorderà mai". Magistrelli fallisce un rigore, ma Parlanti non lo imita: dalla vistosa vittoria ad un incredibile pareggio.