Tabellino della partita

25/04/1982 - Pistoia, stadio Comunale
31° giornata del Campionato di Serie B 1981/1982
Pistoiese 1Lecce 1
Mascella
Ghedin
Lucarelli
Torresani
Berni
Masi
Desolati
Rognoni
Fagni
Piraccini
Re
De Luca
Lorusso
Bruno
Mileti
Mancini
Miceli
Cianci
Orlandi
Tusino
Cannito
Improta
Allenatore:
Toneatto
Allenatore:
Di Marzio
Sostituzioni:
Bruni per Fagni (85')
Sostituzioni:
Marino per Orlandi (71')
Cinquetti per Mancini (77')
Reti:
Berni (27')

Reti:

Cannito (90')
Ammonizioni ed espulsioni:
ammonizione Piraccini
Ammonizioni ed espulsioni:
ammonizione Mileti
Arbitro: Pezzella di Frattamaggiore (NA)
Note:
pomeriggio freddo e con vento di tramontana che nel primo tempo ha soffiato alle spalle della Pistoiese. Terreno di gioco in discrete condizioni. Spettatori paganti 4.491 (quota abbonati 1.486) per un complessivo di 6.076 spettatori. Incasso lordo 46.761.200 lire, compresa la quota abbonamenti. E' stato espulso per comportamento scorretto in panchina l'allenatore della Pistoiese Toneatto: è successo all'85' quando, per la seconda volta, dopo essere stato precedentemente ammonito, il tecnico toscano è entrato in campo facendo di tutto per perdere tempo. Sono stati ammoniti per gioco falloso Mileti del Lecce e Piraccini della Pistoiese. Angoli 3 a 4 per il Lecce (p.t. a favore della Pistoiese).
Cronaca:
La Gazzetta del Mezzogiorno di lunedì 26 aprile 1982 così titolava: "Cannito raddrizza la partita al 90', Pistoia può essere il punto della salvezza per il Lecce"