Tabellino della partita

13/06/1982 - Cava de' Tirreni (SA), stadio Comunale
38° giornata del Campionato di Serie B 1981/1982
Cavese 0Lecce 0
Paleari
Pidone
Guerini
Polenta
Chinellato
Biagini
Pavone
Cupini
De Tommasi
Biancardi
Crusco
De Luca
Mancini
Bruno
Cannito
Imborgia
Miceli
Ferrante
Orlandi
Tusino
Improta
Magistrelli
Allenatore:
Santin Pietro
Allenatore:
Di Marzio
Sostituzioni:
Sasso per Biagini (46')
Mari per Cupini (59')
Sostituzioni:
Lorusso per Tusino (76')
Marino per Magistrelli (81')
Reti:
Reti:
Ammonizioni ed espulsioni:
Ammonizioni ed espulsioni:
ammonizione Mancini
Eventi:
Arbitro: Menegali di Roma
Note:
pomeriggio di sole molto afoso, terreno di gioco in ottime condizioni, circa 7.000 spettatori paganti (2.000 di abbonati) per un incasso complessivo di 40 milioni di lire.Un solo ammonito: Mancini per fallo su Crusco. Angoli 3 a 3 (p.t. 2 a 1). A disposizione in panchina per il Lecce il secondo portiere Vergallo, il libero Progna e il mediano Mileti; per la Cavese il secondo portiere Pigino, l'ala Viscido e il centrocampista Rosa.
Cronaca:
La Gazzetta del Mezzogiorno di lunedì 14 giugno 1982 così titolava: "Cavese-Lecce, 90' alla camomilla un punto ciascuno ed è festa grande". Tutto secondo copione perché le due squadre raggiungessero la matematica permanenza.