Tabellino della partita

30/03/1980 - Lecce, stadio Via del Mare
28° giornata del Campionato di Serie B 1979/1980
Lecce 2Ternana 1
De Luca
Gardiman
Bruno
La Palma
Grezzani
Bonora
Re
Biondi
Tusino
Cannito
Biagetti
Mascella
Fucina
Ratti
Andreuzza
Codogno
Pedrazzini
Passalacqua
Stefanelli
Bilardi
Sorbi
De Rosa
Allenatore:
Mazzia
Allenatore:
Andreani
Sostituzioni:
Spada per Cannito (4')
Nardin per De Luca (54')
Sostituzioni:
Vichi per Bilardi (78')
Reti:
Tusino (9')

Bruno (82')
Reti:

De Rosa (26')

Ammonizioni ed espulsioni:
ammonizione La Palma
ammonizione Bruno
ammonizione Biagetti
Ammonizioni ed espulsioni:
ammonizione Pedrazzini
Arbitro: Tonolini di Milano
Note:
pomeriggio con cielo un poco coperto e con vento di scirocco. Terreno erboso in discrete condizioni. Infortuni a Cannito (4' p.t.) e De Luca (9' s.t.) entrambi vittime di contratture, sono stati sostituiti rispettivamente da Spada e Nardin, ritornati in prima squadra dopo oltre 3 mesi di assenza. Quattro ammoniti: La Palma e Biagetti (proteste), Bruno e Pedrazzini(gioco falloso).Spettatori paganti 5.765 (pių un migliaio di abbonati) per un incasso di 20.070.000 lire. Angoli 7 a 2 (p.t. 7 a 2) per il Lecce.
Cronaca:
La Gazzetta del Mezzogiorno di lunedė 31 marzo 1980 cosė titolava: "Un Lecce nervoso salvato dai baby Tusino e Bruno". Con la Ternana gol del 2 a 1 quando non si sperava pių. Nel primo tempo pių calci che gioco, con i marcatori, bravissimi Gardiman, Spada e Re. Un palo su rinvio difettoso dell'umbro Pedrazzini. Pochi spettatori.