Tabellino della partita

17/11/2002, ore 15:00 - Napoli, stadio San Paolo
12° giornata del Campionato di Serie B 2002/2003
Napoli 1Lecce 1
Storari
Troise
Baldini
Bonomi
Bocchetti
Saber
Vidigal
Husain
Dionigi
Stellone
Sesa
Rossi
Tonetto
Silvestri
Zoppetti
Abruzzese
Donadel
Piangerelli
Giacomazzi
Giorgetti
Chevanton
Vucinic
Allenatore:
Colomba
Allenatore:
Rossi
Sostituzioni:
Ferrarese per Saber (20')
Floro Flores per Stellone (34')
Montezine per Troise (84')
Sostituzioni:
Savino per Zoppetti (47')
Di Vicino per Vucinic (63')
Corallo per Giacomazzi (84')
Reti:
Stellone (27') video

Reti:

Chevanton (32') video
Ammonizioni ed espulsioni:
espulsione Ferrarese (83')
Ammonizioni ed espulsioni:
2° ammonizione Abruzzese (68')
espulsione Chevanton (83')
ammonizione Abruzzese
ammonizione Chevanton
ammonizione Giacomazzi
ammonizione Di Vicino
Arbitro: Pieri di Genova
Note:
Al 21' Storari para un rigore calciato da Chevanton.
Cronaca:
Il Lecce, senza Stovini rimpiazzato da Zoppetti, parte bene al "San Paolo". Al 2' tiro di Vucinic e respinta in corner di Storari. Al 5' punizione di Sesa respinta da Rossi sui piedi di Stellone che, dall'altezza del dischetto del rigore, calcia alto. Al 17' "avventuroso" retropassaggio di Zoppetti per Gegè Rossi che deve impegnarsi per evitare guai. Al 21' c'è un fallo in area di Troise su Chevanton che aveva ricevuto palla da Giacomazzi: per l'arbitro Pieri è rigore, ma dal dischetto l'attaccante uruguagio si fa parare il tiro da Storari. E a gol sbagliato segue immediatamente un gol subito: colpo di testa di Stellone e palla nell'angolino alla sinistra dell'incolpevole Rossi. E' il 27' Napoli-Lecce 1-0 con un gol dell'ex attaccante giallorosso protagonista dell'ultima promozione in serie A dei salentini. Il Lecce sembra accusare il colpo del gol preso, ma, al 32', Chevanton rimette i conti in parità con un gran diagonale che, stavolta, beffa sia Storari sia la difesa partenopea che, vanamente, tenta di fermare in maniera rude l'attaccante. Dopo appena un minuto (34') il Napoli potrebbe raddoppiare con un meraviglioso tiro all'incrocio di Sesa, ma Generoso Rossi mette la palla in corner. Sul finire del tempo (47'), poi, Storari respinge una punizione di Chevanton. Inizio di ripresa con i campani più decisi: l'undici di Colomba ci prova su punizione con Sesa e palla alta di poco. Al 63' azzurri vicinissimi al raddoppio: tiro al volo di Floro Flores e strepitoso intervento in corner da parte dell'estremo difensore del Lecce. Al 68' fallo di Abruzzese su Sesa con il difensore che, già ammonito, finisce anzitempo negli spogliatoi. Al 75' conclusione di Vidigal e palla alta sulla traversa. E dopo la mezz'ora di gioco in campo inizia a diffondersi un certo nervosismo: Ferrarese reagisce a Chevanton e viene espulso. Dopo pochi istanti anche l'uruguagio del Lecce commette fallo di reazione e viene allontanato dal campo. All'86' punizione di Di Vicino con sfera che termina a lato della porta di Storari. All88' ancora Floro Flores costringe Rossi al calcio d'angolo. Al 92', infine, il neo entrato Corallo tenta una conclusione che termina tra le braccia del portiere partenopeo. Napoli-Lecce finisce 1-1.