Rispondi a questo messaggio:

questo Ŕ un dilemma che non farÓ dormire la notte lu zu Leu: restare un altro anno in B puntando alla loro definitiva consacrazione o andare in A con il rischio di bruciarli e o di darli in prestito per farli maturare finendo poi per perdersi in squadre non in grado di valorizzarli ( es caso Davide Riccardi). Dato per scontato che non parliamo del trio delle meraviglie Insigne Immobile Verratti e che l?onestissmo Corini non Ŕ il Maestro, colpi di cuxo come Tonali ne capitano uno ogni 10 anni, tutto sta a capire se il campionato 20/21 appartiene al decennio trascorso o al prossimo

renato®