Rispondi a questo messaggio:

La nostra Societā non č una Societā volubile. Si parlava dell'esonero di Corini giā alle prime sconfitte. Il fatto cabbia concluso il mandato č in linea con il carattere di questa Societā. Stai sicuro che non verrā esonerato. Una parte del presunto tifo invece dovrebbe autoesonerarsi. Non per questione di diritto di critica ma per totale essenza di equilibrio. I patemi di essere primi in classifica, o tra le prime, sono convinto faranno vivere peggio le presunte candidate alla promozione. La storia della promo di Venezia č li a ricordarlo.

Yron