Tabellino della partita

15/12/2002 - Lecce, stadio Via del Mare
16° giornata del Campionato di Serie B 2002/2003
Lecce 1Vicenza 1
Rossi
Tonetto
Silvestri
Stovini
Abruzzese
Donadel
Piangerelli
Ledesma
Di Vicino
Giacomazzi
Chevanton
Sterchele
Tamburini
Rivalta
Guastalvino
Zanetti P.
Faisca
Marcolini
Zanchetta
Jeda
Semioli
Schwoch
Allenatore:
Rossi
Allenatore:
Mandorlini
Sostituzioni:
Giorgetti per Ledesma (54')
Corallo per Giacomazzi (73')
Bojinov per Abruzzese (90')
Sostituzioni:
Fissore per Jeda (75')
Roverato per Marcolini (83')
Reti:
Stovini (39') video

Reti:

Schwoch (49') video
Ammonizioni ed espulsioni:
ammonizione Ledesma
ammonizione Silvestri
Ammonizioni ed espulsioni:
2° ammonizione Rivalta (74')
ammonizione Rivalta
ammonizione Tamburini
Arbitro: Bergonzi di Genova
Note:
Giornata nuvolosa, terreno in buone condizioni; minuti di recupero: p. t. 1, s. t. 3; corner 7-2 per il Lecce. Da www.museovicenzacalcio1902.net i seguenti dati statistici: Tiri in porta Lecce 4 - Vicenza 6; tiri fuori dallo specchio Lecce 5 - Vicenza 3; fuorigioco 3 - 3
Cronaca:
Al 1' Vicenza in attacco con Schwoch che semina il panico tra i giallorossi ma guadagna solo un corner. Al 6' conclusione al volo di Ledesma dai venti metri parata centralmente da Sterchele. Al 14' scatto di Jeda che, pur in posizione decentrata, entra solo in area di rigore e invece di tirare cerca il passaggio, sbagliato peraltro, verso il compagno Schwoch. Al 17' lancio di Di Vicino verso Giacomazzi che serve Chevanton in area: la girata al volo del bomber del Lecce viene parata dall'estremo difensore veneto. Al 23' traversone di Semioli, Silvestri sbaglia il rinvio, ma Schwoch fallisce la conclusione al volo. Al 26' punizione da venticinque metri di Chevanton e palla di poco fuori. Al 27' rete annullata al Vicenza: segna Jeda, ma è in posizione irregolare. Al 31' Chevanton tenta di approfittare di un errore di Faisca, ma Sterchele lo anticipa. Al 37' gran conclusione di Semioli che costringe Gegè Rossi a concedere l'angolo. Al 39' Lecce in vantaggio: corner di Chevanton e Stovini infila il vantaggio giallorosso. Molte proteste di giocatori vicentini che, nella circostanza, avevano notato un fallo sul proprio portiere. Il numero uno veneto, però, non ha assolutamente protestato rimanendo, dopo la rete del giocatore toscano, in mezzo alla propria porta. La risposta dei biancorossi si concretizza nel finale del primo tempo. Al 45' il colpo di testa di Jeda viene parato dall'estremo difensore salentino. Al 46' punizione di Zanchetta da venticinque metri e grande intervento di Rossi che evita il pareggio. La ripresa vede il Lecce pericoloso con Giacomazzi che entra in area e conclude alto di poco (48'). Al 49' il pareggio del Vicenza: Schwoch viene dimenticato dalla retroguardia leccese e, dopo essersi aggiustato la palla con il petto, pareggia con un gran tiro che termina alle spalle dell'incolpevole Gegè Rossi. Al 63' punizione di Marcolini con palla che termina fuori. Al 66' grande opportunità per il Lecce: Giacomazzi scatta solo sul filo del fuorigioco ma, al momento della conclusione, viene anticipato da Sterchele. Al 71' il brasiliano Jeda entra in area, ma il suo invitante cross non viene agganciato da nessun compagno. All'81' Lecce in attacco e deviazione sottomisura di Guastalvino che sfiora l'autogol.