Tabellino della partita

05/04/2003 - Lecce, stadio Via del Mare
29° giornata del Campionato di Serie B 2002/2003
Lecce 1Cagliari 1
Rossi
Cirillo
Silvestri
Stovini
Tonetto
Ledesma
Piangerelli
Giacomazzi
Camorani
Chevanton
Vucinic
Pantanelli
Modesto
Cudini
Loria
Esposito
Abejion
Carrus
Capone
Pineda
Suazo
Langella
Allenatore:
Rossi
Allenatore:
-
Sostituzioni:
Donadel per Ledesma (62')
Di Vicino per Vucinic (83')
Sostituzioni:
Macellari per Capone (78')
Reti:
Giacomazzi (46' p.t.) video

Reti:

Esposito (67') video
Ammonizioni ed espulsioni:
ammonizione Camorani
ammonizione Piangerelli
Ammonizioni ed espulsioni:
ammonizione Carrus
ammonizione Capone
ammonizione Abeijon
ammonizione Pineda
Arbitro: Bertini di Arezzo
Note:
corner: 4-2 per il Lecce; recupero: p. t. 1'; s. t. 3'
Cronaca:
Comincia bene il Lecce, dopo un minuto e venti secondi Vucinic serve Piangerelli che, da buona posizione, non inquadra lo specchio della porta. Al 4' punizione di Chevanton con palla alta sulla traversa. Al 12' incursione di Tonetto sulla fascia sinistra e cross parato da Pantanelli. Al 23' errore in disimpegno del numero uno sardo, si avventa sulla palla Giacomazzi che a porta sguarnita non aggancia la sfera. Al 24' Cagliari vicinissimo al vantaggio con un colpo di testa di Suazo miracolosamente messo fuori da Gegè Rossi. Al 27' punizione di Carrus e palla che, dopo aver superato tutto lo specchio della porta, termina fuori di pochissimo. Al 35' Ledesma per Chevanton, palla a Giacomazzi che tira ma Modesto respinge. Al 42' bella azione Vucinic-Chevanton con l'uruguagio che va al tiro dal limite dell'area di rigore, ma manda la palla alta sulla traversa. Sull'azione successiva c'è un tiro di Langella parato da Rossi. Proprio sul finire del tempo, al 46', il Lecce passa in vantaggio: Chevanton si incarica di battere una punizione e invita i compagni ad andare in avanti; il tiro dell'uruguagio si insacca direttamente in porta con una leggerissima deviazione del compagno connazionale Giacomazzi che spiazza, forse definitivamente, il portiere avversario Pantanelli. Subito dopo la rete Bertini fischia la fine della prima frazione. Il primo quarto d'ora della ripresa non offre alcuna emozione, subito dopo, purtroppo, il Cagliari prende in mano la partita, il Lecce avverte la stanchezza delle tre vittorie consecutive ottenute. Al 61' gran tiro di Suazo e respinta di Gegè Rossi con i piedi. Al 62' altra conclusione dell'onduregno Suazo con palla fuori, deviata in corner dalla difesa del Lecce. Al 67' gli ospiti pervengono al pareggio: corner dalla sinistra di Carrus, corta respinta della difesa salentina, e tiro risolutore dall'altezza del dischetto del rigore da parte di Esposito sul quale Rossi nulla può. Al 75' Suazo supera Stovini, ma al momento del tiro viene fermato da Silvestri. Al 76' mischia paurosa nell'area del Lecce, alla fine Gegè Rossi para incredibilmente una palla destinata in fondo al sacco. All'82' punizione di Chevanton con respinta di Pantanelli con i pugni. All'85' corner di Chevanton, spizzicata di testa di Stovini, ma Cirillo non riesce a spingere definitivamente la palla in rete. All'88' ultimo assalto del Cagliari: Macellari per Suazo che tira trovando sempre pronto il bravo Gegè Rossi.