Tabellino della partita

04/03/2001, ore 15:00 - Napoli, stadio San Paolo
21° giornata del Campionato di Serie A 2000/2001
Napoli 1Lecce 1
Fontana
Fresi
Quiroga
Troise
Moriero
Husain
Vidigal
Matuzalem
Baccin
Amoruso
Edmundo
Chimenti
Juarez
Viali
Savino
Balleri
Ingesson
Giorgetti
Tonetto
Colonnello
Lucarelli
Vugrinec
Allenatore:
Mondonico
Allenatore:
Cavasin
Sostituzioni:
Magoni per Vidigal (38')
Bellucci per Amoruso (55')
Pineda per Moriero (73')
Sostituzioni:
Dainelli per Savino (23')
Piangerelli per Balleri (54')
Osorio per Colonnello (71')
Reti:
Edmundo (51') video

Reti:

Vugrinec (76') video
Ammonizioni ed espulsioni:
Ammonizioni ed espulsioni:
2° ammonizione Dainelli (79')
ammonizione Dainelli
Arbitro: Racalbuto di Gallarate
Note:
Corner: 6-4; minuti di recupero: p.t. 4, s.t. 3; spettatori: 35.000.
Cronaca:
Cavasin preferisce Juarez a Dainelli, ma la sua scelta viene poi condizionata dall'infortunio al 23' di Savino. Spazio dunque anche per il difensore toscano. Parte forte il Lecce, al 5' cross di Tonetto (sempre strepitoso) ma Lucarelli - solo davanti a Fontana - non può agganciare il pallone perchè troppo alto. All'11 lancio di Troise per Amoruso - difesa leccese in affanno - e Chimenti smanaccia il pallone facendo sfumare l'azione azzurra. Al 26' sugli sviluppi di un fallo laterale, Juarez batte al volo ma para facilmente Fontana. Passano tre minuti e - ingenuamente - Viali atterra in area Matuzalem, rigore netto ma Chimenti para il tiro di Edmundo. Al 37' errore della difesa del Napoli, Lucarelli ruba palla, però la sua conclusione dalla distanza è alta di pochissimo. Lecce vicinissimo al gol al 40', ma la punizione magistrale di Vugrinec è fermata dalla traversa. La ripresa si apre col gol del Napoli: Edmundo si infila nell'area Leccese e fa partire un diagonale sporco su cui Chimenti si incarta e fa il pasticcio. Al 68' altro errore della difesa del Napoli, ma Vugrinec tira su Fontana in uscita. Due minuti dopo Moriero (deludente e poco sportivo, troppe simulazioni nell'area della sua ex squadra) scatta ma tira sull'esterno della rete. Al 76' arriva il meraviglioso gol di Vugrinec: gioco di gambe di Tonetto con conseguente cross, tiro al volo di Vuga e - a portiere immobile - palla in rete: è 1-1. Tre minuti più tardi Dainelli, già ammonito, commette fallo su Bellucci e viene espulso per doppia ammonizione. All'89' tiro al volo di Bellucci alto e all'85' colpo di testa di Fresi parato in corner da Chimenti.