Tabellino della partita

27/05/2001, ore 20:30 - Lecce, stadio Via del Mare
32° giornata del Campionato di Serie A 2000/2001
Lecce 1Parma 2
Chimenti
Dainelli
Viali
Savino
Giorgetti
Piangerelli
Ingesson
Tonetto
Colonnello
Conticchio
Lucarelli
Buffon
Thuram
Sensini
Cannavaro F.
Sartor
Lamouchi
Appiah
Junior
Micoud
Milosevic
Mboma
Allenatore:
Cavasin
Allenatore:
Ulivieri
Sostituzioni:
Malusci per Dainelli (71')
Vugrinec per Tonetto (80')
Osorio per Piangerelli (86')
Sostituzioni:
Di Vaio per Milosevic (76')
Reti:
Viali (57') video


Reti:

Milosevic (63') video
Mboma (82') video
Ammonizioni ed espulsioni:
espulsione Lucarelli (63')
ammonizione Chimenti
ammonizione Viali
Ammonizioni ed espulsioni:
ammonizione Milosevic
ammonizione Thuram
Arbitro: Saccani di Mantova
Note:
Cronaca:
Vugrinec, il grande dubbio della vigilia, non in campo. Al suo posto Conticchio. Al 4' punizione di Lucarelli e bella respinta di Buffon. Passano dieci minuti e su una palla fluttuante in area Micoud spara alto. Al 18' cross di Junior e tiro al volo di Mboma alto. Bel tiro di Tonetto al 21', ma Buffon para ancora. Al 24' cross di Colonnello e bel colpo di testa di Lucarelli al lato di pochissimo. Al 38' torre di Lucarelli e Tonetto supera Thuram ma non Buffon che salva il punteggio con una parata eccezionale. Al 43' cross di Sartor e tiro di Lamouchi alto di poco. Bella la ripresa: al 51' punizione di Giorgetti e testa di Viali alta di poco. Grande parata di Chimenti al 53' su colpo di testa sottomisura di Mboma. Lecce in vantaggio al 57': grande punizione di Viali dai trenta metri e palla sotto la traversa imparabile. Al 63' torre di Mboma e tocco sottomisura di Milosevic per il pareggio. Il replay evidenzia la dubbia posizione del serbo sul colpo di testa del camerunense. I leccesi in campo insorgono, Lucarelli si avvicina minacciosamente all'arbitro e - apostrofondolo pesantemente - viene giustamente espulso. Si prevedono decisioni pesanti in seno al Giudice Sportivo. All'80' tiro da lontano di Mboma e parata di Chimenti. Passano due minuti e il Parma raddoppia: cross di Junior e botta al volo sottomisura di Mboma.