Tabellino della partita

22/05/2005, ore 15:00 - Reggio Calabria, stadio O. Granillo
37° giornata del Campionato di Serie A 2004/2005
Reggina 2Lecce 2
Soviero
Cannarsa
De Rosa
Piccolo
Mesto
Paredes
Mozart
Balestri
Esteves
Nakamura
Bonazzoli
Sicignano
Angelo
Diamoutene
Stovini
Rullo
Cassetti
Ledesma
Dalla Bona
Valdes
Vucinic
Pinardi
Allenatore:
Mazzarri
Allenatore:
Zeman
Sostituzioni:
Missiroli per Esteves (56')
Franceschini per De Rosa (76')
Sostituzioni:
Eremenko per Vucinic (73')
Reti:
Bonazzoli (9') video

Paredes (31') video

Reti:

Vucinic (14') video

Vucinic (43') video
Ammonizioni ed espulsioni:
Ammonizioni ed espulsioni:
Arbitro: Paparesta di Bari
Note:
Giornata soleggiata con temperatura di 28°C; spettatori: 20.000 circa con 400 leccesi; terreno di gioco in pessime condizioni.
Cronaca:
Al 9' la Reggina passa in vantaggio con Bonazzoli che, su preciso cross di Esteves, insacca con una bella spaccata. Il Lecce impiega solo 6' per giungere al pari: Vucinic raccoglie un cross al centro dell'area e con tutta comodità viene lasciato girarsi e calciare verso l'angolino dove Soviero non può arrivare. Al 30' i calabresi ripassano in vantaggio: su cross di Nakamura, Bonazzoli fa da sponda di testa e Paredes batte al volo, superando Sicignano. Anche in questo caso, però, il pareggio viene prontamente ristabilito: al 42' è ancora Vucinic che interviene al volo su un cross dalla sinistra e insacca rasoterra.
Il secondo tempo vede in campo solo il caldo e la stanchezza: si segnala solo un tiro del neo-entrato Missiroli, oltre alle sostituzioni. Il triplice fischio di Paparesta è un sollievo sia per le squadre (appagate da un pareggio che le avvicina all'obbiettivo della salvezza) che per gli spettatori. A fine partita Zeman criticherà severamente la sua squadra per il non-gioco espresso nel secondo tempo.