Tabellino della partita

10/12/2011, ore 18:00 - Lecce, stadio Via del Mare
15° giornata del Campionato di Serie A 2011/2012
Lecce 2Lazio 3
Benassi
Oddo
Tomovic
Ferrario
Mesbah
Obodo
Cuadrado
Giacomazzi
Olivera
Di Michele
Muriel Fruto
Marchetti
Stankevicius
DiakitŔ
Biava
Radu
Gonzalez
Ledesma
Lulic
Hernanes
Klose
Rocchi
Allenatore:
Cosmi
Allenatore:
Reja
Sostituzioni:
Giandonato per Tomovic (46')
GrossmŘller per Giandonato (55')
Piatti per Muriel Fruto (80')
Sostituzioni:
Cana per Biava (46')
Cisse per Rocchi (46')
Carrizo per Marchetti (60')
Reti:
Di Michele [rig.] (11') video


Ferrario (58') video

Reti:

Klose (28') video
Cana (47') video

Klose (86') video
Ammonizioni ed espulsioni:
ammonizione Olivera
ammonizione Giacomazzi
Ammonizioni ed espulsioni:
ammonizione Marchetti
ammonizione Cana
ammonizione Hernanes
Arbitro: Russo di Nola
Note:
Cronaca:
"[...] Esordio amaro per Serse Cosmi sulla panchina del Lecce, beffato solo nel finale di gara dalla squadra di Edy Reja. Grazie ai tre punti conquistati la Lazio sale a quota 28 in classifica, a meno uno dalla Juventus impegnata lunedý sul campo della Roma, mentre il Lecce resta in coda con 8 punti.
I biancocelesti dopo dodici minuti sono giÓ costretti a rincorrere. Di Michele lanciato da solo verso la porta biancoceleste viene atterrato in area da Marchetti. Il portiere se la cava solo con un giallo, ma rigore inevitabile per il Lecce che lo stesso Di Michele trasforma spiazzando Marchetti. I biancocelesti sotto di un gol provano a reagire, ma sono i padroni di casa a fare la partita anche dopo il vantaggio: solo le parate di Marchetti su Muriel e Di Michele tengono in vita la Lazio.
Poi Ŕ l'opportunismo di Klose a raddrizzare la situazione. Al 28' il bomber tedesco sfrutta la prima occasione sugli sviluppi di un corner e fa centro: angolo dalla destra, Diakite serve di testa Klose che di destro infila Benassi per l'1 a 1. Al 17' fallaccio di Olivera su Stankevicius, il calciatore del Lecce graziato viene solo ammonito. Al 20' Ŕ di nuovo il Lecce a rendersi pericoloso con un tiro di Muriel respinto da Marchetti. Al 38' altra grande occasione per Muriel che si libera bene in area ma poi sciupa solo davanti al portiere.
Nella ripresa la Lazio cambia volto con gli ingressi in campo di CissŔ per Rocchi e Cana per Biava. ╚ l'albanese, su assist del solito Klose, a siglare il gol del vantaggio dopo soli due minuti di gioco con un destro a incrociare. Il primo centro di Cana con la maglia biancoceleste, per˛, non basta per domare il Lecce. Al 14' infatti i padroni di casa pareggiano. E' Ferrario a segnare di testa saltando indisturbato al centro dell'area sul cross morbido di Muriel.
Pochi minuti dopo la Lazio perde Marchetti per un problema muscolare e Reja rispolvera Carrizo. Lazio di nuvo pericolosa al 35' con Klose, ma il suo colpo di testa finisce alto. Al 37' Lecce di nuovo in avanti: Ŕ ancora Di Michele che si libera in area e poi tocca morbido verso la porta ma la palla finisce di poco sopra la traversa.
Quando la partita sembra avviata a finire in pareggio, la Lazio trova il gol partita: al 42' stacco imperioso di Klose e colpo di testa verso il palo pi¨ lontano. Finsce 3-2 [...]" (www.ilmessaggero.it)