Tabellino della partita

19/01/2014, ore 14:30 - Lecce, stadio Via del Mare
20° giornata del Campionato di Serie C1 2013/2014
Lecce 2Benevento 0
Perucchini
D'Ambrosio
Diniz
Vinetot
Lpez
Salvi
Amodio
Ferreira Pinto
Bogliacino
Doumbia
Miccoli
Gori
Padella
Som
Dicuonzo
Mengoni
Signorini
Agyei
Doninelli
Evacuo
Mancosu
Altinier
Allenatore:
Lerda
Allenatore:
Carboni
Sostituzioni:
Beretta per Miccoli (68')
Abruzzese per D'Ambrosio (73')
Melara per Ferreira Pinto (86')
Sostituzioni:
Negro per Signorini (34')
Montiel per Doninelli (64')
Campagnacci per Mancosu (64')
Reti:
Amodio (15') video
Diniz (32') video
Reti:


Ammonizioni ed espulsioni:
ammonizione Salvi (24')
ammonizione Vinetot (55')
ammonizione Perucchini (63')
Ammonizioni ed espulsioni:
ammonizione Signorini (25')
ammonizione Padella (62')
ammonizione Montiel (72')
ammonizione Dicuonzo (90')
Arbitro: Rocca di Vibo Valentia
Note:
Cronaca:
"[...] Dopo un quarto d'ora di studio e lotta a centrocampo, il Lecce trova il vantaggio sul versante cercato con pi insistenza: al 15', infatti, ottimo lo scambio giallorosso sull'out sinistro tra Bogliacino, Doumbia e Lopez; il terzino vince un rimpallo e mette la palla in area, Som svirgola e Amodio trova il gol con un sinistro implacabile.
Il gol d fiducia ai salentini che prendono in mano le redini del gioco, mentre i sanniti non riescono a reagire: al 22' erroraccio di Mengoni e per poco non ne approfitta Miccoli con un diagonale, controllato senza affanni da Gori. Al 27' ci prova Ferreira Pinto da fuori, ma la conclusione centrale e poco insidiosa.
Al 31' arriva anche il raddoppio: dal corner di Miccoli, colpo di testa di Lopez, Gori salva ma Diniz a buttarla dentro da due passi. Sotto due reti, mister Carboni ridisegna la squadra sostituendo il modulo 3-4-1-2 al pi collaudato 4-3-1-2, con l'attaccante Negro in campo al posto di Signorini. Al 41', per, i padroni di casa vanno vicini al tris: cross di Ferreira Pinto e Miccoli al volo non trova la porta per un soffio. L'unica azione degna di nota per il Benevento un tiro nel recupero di Agyei, che finisce alle stelle.
Nella ripresa succede invece ben poco, anche se i sanniti sembrano partire con un piglio differente: Agyei infatti prova a scuotere la squadra con una cannonata gi al 6', ma il bolide si stampa sulla traversa. Due minuti pi tardi Altinier a cercare la rete, ma la conclusione termina sul fondo. Al 13'st per Miccoli a rendersi pericolosissimo con un dribbling da fuoriclasse e una stoccata che non trova lo specchio della porta. Al 15'st pasticcio in difesa tra Perucchini e Diniz: non ne approfitta Altinier che di testa guadagna solo un corner. Al 17'st ancora il Duca, servito da Dicuonzo, ma il colpo di testa fuori.
Il Lecce non ci sta e ha l'occasionissima per calare il tris: Lopez con una grande intuizione mette in moto Diniz; l'autore del gol mette al centro un grande traversone ma Vinetot non trova la deviazione vincente in spaccata. Al 40' ci prova Montiel da fuori, ma l'ultima azione degna di nota [...]" (www.ntr24.tv)