Tabellino della partita

09/11/2003, ore 15:00 - Perugia, stadio Renato Curi
9° giornata del Campionato di Serie A 2003/2004
Perugia 2Lecce 2
Kalac
Diamoutene
Di Loreto
Ignoffo
Coly
Tedesco Gio.
Obodo
Gatti
Grosso
Bothroyd
Margiotta
Amelia
Siviglia
Silvestri
Stovini
Abruzzese
Rullo
Cassetti
Ledesma
Tonetto
Bojinov
Chevanton
All.: CosmiAll.: Rossi
Eventi:
4' Sostituzione Tardioli per Kalac
7' Gol Chevanton
47' p.t. Gol Margiotta
51' Sostituzione Konan per Rullo
56' Gol Ledesma
58' Sostituzione Ze Maria per Diamoutene
65' Sostituzione Berrettoni per Bothroyd
70' Sostituzione Diarra per Bojinov
82' Gol Grosso
Ammonizione Gatti
Ammonizione Amelia
Ammonizione Ledesma
Ammonizione Obodo
Ammonizione Grosso
Ammonizione Tedesco
Arbitro: Rosetti di Torino
Note:
Cronaca:
La partita si sblocca giÓ al 4', quando Tardioli - appena entrato al posto dell'infortunato Kalac - viene infilato da un fantastico tiro dalla distanza scoccato da Chevanton. Il Perugia prende allora l'iniziativa, ma il Lecce Ŕ ordinato e gli umbri non riescono a pungere. Il primo tempo sembra concludersi con il vantaggio ospite, ma nei minuti di recupero l'ex giallorosso Margiotta riesce a deviare in rete un tiro-cross di Bothroyd. La ripresa ripete il canovaccio della prima frazione: dopo 10' il Lecce passa in vantaggio. Stavolta a centrare il bersaglio Ŕ Ledesma, con un tiro radente da fuori area. Il Perugia ancora una volta non riesce a reagire, e solo le conclusioni di Grosso impensieriscono Amelia: prima un calcio di punizione deviato in angolo dal portiere giallorosso, poi - sugli sviluppi del corner - altra conclusione con conseguente parata; al 37' Grosso ha la meglio e, complice una deviazione, la sua punizione batte Amelia. Il Lecce negli ultimi minuti avrebbe ancora la possibilitÓ di fare proprio il match, ma Tardioli dice no prima a Cassetti e poi a Chevanton.