Tabellino della partita

11/01/2004, ore 20:30 - Lecce, stadio Via del Mare
16° giornata del Campionato di Serie A 2003/2004
Lecce 1Bologna 2
Poleksic
Siviglia
Bovo
Stovini
Abruzzese
Tonetto
Cassetti
Ledesma
Rullo
Bojinov
Konan
Pagliuca
Natali
Zanchi
Juarez
Nervo
Nakata
Colucci L.
Guly
Bellucci
Signori
Pecchia
Allenatore:
Rossi
Allenatore:
Mazzone
Sostituzioni:
Rullo per Dalmat (79')
Giacomazzi per Bojinov (83')
Pellč per Abruzzese (87')
Sostituzioni:
Tare per Bellucci (65')
Locatelli per Pecchia (71')
Zaccardo per Signori (76')
Reti:

Bojinov (22') video

Reti:
Pecchia (13') video

Tare (75') video
Ammonizioni ed espulsioni:
ammonizione Cassetti
ammonizione Tonetto
Ammonizioni ed espulsioni:
ammonizione Natali
ammonizione Colucci L.
ammonizione Guly
Arbitro: Pieri di Genova
Note:
Spettatori 13.000; corner: 7-4; recupero: p. t. 1'; s. t. 5'
Cronaca:
Inizio di gara equilibrato. Al 13', tuttavia, un errore in disimpegno della difesa giallorossa permette a Nervo di infilarsi in area e, sul filo del fuorigioco, servire il libero Pecchia che segna in spaccata. Il Lecce subisce lo choc del gol subito, ma dopo una decina di minuti trova il pareggio con Bojinov, abile a sfruttare una rovesciata di Rullo. Nel primo tempo non succede praticamente pių niente, anche se Poleksic fa una gran parata su un tiro dal limite del solito Pecchia (29'). Nella ripresa il Lecce ha un altro passo e si vede. Al 48' corner di Ledesma e stacco di testa di Stovini che manda la palla fuori. Al 52' punizione di Ledesma e stacco di Abruzzese a lato. Al 56' Rullo lancia Bojinov che vede il suo bel tiro respinto in corner dal sempre verde Pagliuca. Al 63' grande azione personale di Bojinov che entra in area di rigore, scarica il tiro a botta sicura, ma Pagliuca č strepitoso nella replica. Al 66' corner di Ledesma, stacco di testa da parte di Cassetti, palla in porta, ma sulla linea salva Pecchia. Al 77' il Bologna ritrova il vantaggio, immeritatamente. Cross di Nakata dalla destra e stacco di testa di Tare che beffa a fil di palo Poleksic. Finisce cosė con la vittoria del Bologna e le recriminazioni del Lecce.